phpJobScheduler Figure retoriche: “L’ossimoro”

Figure retoriche: “L’ossimoro”

30 apr 2009

Ossimoro. C’è un silenzio assordante

L’ossimoro è la figura retorica che consiste nell’accostamento di due termini in forte antitesi tra loro. A differenza della figura retorica dell’antitesi, i due termini sono spesso incompatibili. Si tratta di una combinazione scelta deliberatamente allo scopo di creare un originale contrasto per ottenere sorprendenti effetti stilistici. Esempi: brivido caldo, silenzio assordante, disgustoso piacere, copia originale.


Altre figure retoriche

3 Comments »

  • Amore, amicizia e silenzio in frasi e aforismi said:

    […] disturbare. Questo stato d’animo è sintetizzato come meglio non si potrebbe dal famoso ossimoro, “c’è un silenzio assordante”. Con il silenzio, può sembrare un paradosso, si […]

  • Astrid said:

    sentite per cortesia mi potete dire delle frasi con l’ossimoro?l’ho capita ma non mi vengono proprio. XD

  • elgallito said:

    E ‘l naufragar m’è dolce in questo mare.

Lascia un commento

Altri articoli correlati a Figure retoriche: "L'ossimoro"

Stacanovista è chi dimostra un esagerato attaccamento al lavoro, o chi lavora con un'intensità esasperata. Matteo Renzi e Renato Brunetta, due esempi di stacanovisti di razza italica, non si risparm..
Siamo passati, da un giorno all'altro, dall'allarme di Salvini sull'immaginaria presenza di un milione di islamici pronti a farci fuori, ad una manifestazione di piazza a Parigi con un milione di pe..
Fortunatamente tra il Barbarossa e i giorni nostri, in Europa c'è stata la rivoluzione francese, l'illuminismo, il progresso scientifico e tecnologico, la diffusione della cultura di massa, e un cert..
Pino Daniele è stato, purtroppo, al centro delle conversazioni nei social media in questi ultimi giorni. La gente dei social è rimasta molto colpita dalla scomparsa del cantante napoletano, d..