La bellezza dell’animo dei bambini

10 Dic 2009

bambini

Perché i bambini ci appaiono tutti belli quale che sia la loro razza, sia che ridano o che piangano disperatamente? La risposta è semplice. E’ l’onestà e la sincerità della loro espressione che raccontano il mondo con chi lo vede con gli occhi della fantasia e della speranza. Raccontare un bambino significa raccontare di sguardi intensi che guardano il mondo con rispetto e da esso pretendono rispetto.

Il fanciullo merita il massimo rispetto. Giovenale

La cosa più bella nei bambini è il ricordo della notte in cui li abbiamo fatti. Johann Wolfgang von Goethe

Tre cose ci sono rimaste del paradiso: le stelle, i fiori e i bambini. Dante Alighieri

I fanciulli sono continuamente ebbri: ebbri di vivere. Paul-Jean Toulet

I bambini sono innocenti e amano la giustizia, mentre la maggior parte degli adulti è malvagia e preferisce la misericordia. Gilbert Keith Chesterton

Nella nostra infanzia c’è sempre un momento in cui una porta si apre e lascia entrare l’avvenire. Graham Greene


Cerca altre frasi di altri autori, su altri argomenti.


amore Oscar Wilde filosofo uomo Woody Allen Friedrich Nietzsche Donna Albert Einstein proverbio Roberto Gervaso Blaise Pascal donne matrimonio amicizia Hermann Hesse Socrate ironia Victor Hugo scrittori William Shakespeare arte politica vita bellezza ricchezza madre piacere Orazio Johann Wolfgang von Goethe pensiero Bertrand Russel Voltaire scienza Gibran Alphonse Karr Pablo Neruda intelligenza odio lavoro Platone dubbio Giacomo Leopardi Gesualdo Bufalino coraggio saggezza anima artista Ovidio Confucio François de La Rochefoucauld

Lascia un commento

Altri articoli correlati a La bellezza dell’animo dei bambini

Raccolta di frasi sulla bellezza di autori famosi Insieme agli altri temi più importanti come l'amore, la felicità, l'intelligenza, definire la bellezza è cosa che può rivelarsi fin troppo comple..
Il mondo politico nella sua generale mancanza di gusto e decenza ama stravolge..
Nulla è in sè, ma tutto è come lo percepiamo. Schopenhauer diceva che "il mondo è la mia rappresentazione", e quindi esso appare in modo diverso a ciascuno di noi, perché diversi siamo l'uno dall..
Nella continua ricerca di modelli assoluti, finiamo con il dimenticare troppo spesso che noi siamo immersi in una realtà complessa che ci produce emozioni dipendenti da chi e come siamo in un determi..
Si dovrebbe considerare uno scrittore come un malfattore, che solo rarissimamente merita l'assoluzione o la grazia: sarebbe un rimedio contro l'eccesso di libri. Di fronte a una persona siamo pien..
Tanti modi di vedere l'infanzia Amarezza, pragmatismo, ironia. Volgendo lo sgardo all'indietro si rivede ciò che è stato, che avrebbe potuto essere e che è rimasto scolpito nella mente anche se no..