Angelino Alfano ……. Messa domenicale con polemica !

Don Pietro Natali oggi è alla ribalta delle cronache per una  presunta gaffe nei confronti di Angelino Alfano, segretario del PdL.  Ad Orbertello, durante la messa officiata il 30 ottobre u.s., il prelato ha commentato il Vangelo del giorno: un brano letto in tutte le Chiese del mondo cattolico dove Gesù parlando degli Scribi e dei Farisei  pronuncia queste parole:  «Praticate e osservate tutto ciò che vi dicono, ma non agite secondo le loro opere, perché essi dicono e non fanno. Tutte le loro opere le fanno per essere ammirati dalla gente, si compiacciono dei posti d’onore nei banchetti, dei saluti nelle piazze». «Avete deviato dalla retta via e siete stati d’inciampo a molti con il vostro insegnamento». L’omelia è diventata un casus belli! Si è voluto intravedere tra le parole di Don Natali una provocazione  rivolta al politico che dalle ultime file seguiva la messa domenicale. Informato alla fine della messa dell’ illustre presenza, il prelato ha dichiarato  con evidente imbarazzo di non averlo riconosciuto nemmeno quando questi si è accostato all’altare per la comunione. Forse che, se si fosse accorto della illustra presenza, non avrebbe osato pronunciare  queste parole? - «Sappiate che però è facile puntare il dito contro gli altri, il Vangelo ci dice anche di guardarsi allo specchio». «Se ognuno di noi spazzasse fuori di casa sua, la città sarebbe più pulita»-. Noi crediamo alla buona fede del Padre  Natali ma  crediamo anche che, se avesse ravvisato tra i fedeli  Angelino Alfano   avrebbe detto le stesse parole perchè erano il giusto  commento al Vangelo del giorno. Caro Don Pietro stia sereno……… e riceva tutta la nostra solidarietà. Lei sa bene che  in chiesa si recano tante persone …….. non solo per pregare ma anche  solo per testimoniare la loro presenza; queste ultime persone non sono veri fedeli e proprio per queste le prediche sono più utili, perchè ascoltando la parola di Dio possano pentirsi ed emendarsi!

Post correlati a Angelino Alfano ....... Messa domenicale con polemica !

Angelino Alfano rivaluta la figura di Bruto

La storia avanza in modo ciclico. Se l'accostamento tra Berlusconi e Cesare è un pò forzato, visto che 2000 anni fa Giulio Cesare guidava un grande ..

Chi sono i lealisti?

Il termine lealista da alcuni giorni viene usato per definire la fazione del Pdl leale, o meglio fedele a Silvio Berlusconi. I lealisti seguirebbero i..

Il chiarimento monovoce del Pdl eviterà la scissione?

Il Pdl ha tanti difetti, ma ha una caratteristica che in politica è un punto di forza. E' unito, compatto, praticamente come un solo uomo, visto che ..

Abolizione #finanziamentopartiti .. più facile che un cammello passi per la cruna di un ago.

I politici non riescono a cambiare niente, a parte l'articolo 138 della Costituzione che rende particolarmente complesso il processo di cambiamento de..

Sull'IMU la nuova Crociata elettorale del PDL

Che il PDL guardi alle prossime elezioni è chiaro. La crociata Anti-Imu prima casa é la fotocopia della battaglia Anti-Ici di qualche anno fa. Ber..

One Comments

  • caronte

    26 luglio 2010

    Quto governo è la feccia della feccia peggiore che l’Italiani hanno messo al potere ed hanno pure una faccia di tolla che di più non si potrebbe pretendere. Questi si possono solo definire con una parola : DISONESTI, COLLUSI, FASI conclamati!!!

Lascia un Commento


phpJobScheduler