Caro Beppe, ora che vuoi fare?

Trionfatore delle ultime elezioni politiche, Beppe Grillo si trova adesso a dovere assumere delle importanti responsabilità. Il tempo dei vaffa è finito, ora è il momento di costruire. Gli italiani non hanno bisogno di centinaia di controllori in parlamento. La funzione di controllo sull’attività parlamentare è necessaria ma per niente sufficiente. E’ necessario che il M5S si dimostri una forza responsabile e costruttiva, con un atteggiamento propositivo volto a risolvere i problemi e non a crearne di nuovi.

Ci chiediamo quali saranno i prossimi passi dell’ex comico genovese. Si aprirà al PD su alcuni punti programmatici che contribuirà a definire, oppure si chiuderà a riccio nel tentativo di favorire l’ammucchiata PD-PDL per dare un’ulteriore dimostrazione del fatto che i vecchi politici sono tutti uguali e prepararsi a fare il pieno alle prossime elezioni?

L’Italia, inguaiata com’è, non può reggere anche questi inutili stress. Qualsiasi cosa decida di fare Grillo, lo dovrà fare con senso di responsabilità, e imparare a scendere a compromessi accettabili abbassando i toni della sua comunicazione. Solo in questo modo il suo movimento potrà continuare a crescere e convincere altri milioni di elettori, frenati dai toni da Savonarola di Grillo, ad unirsi al progetto di costruire una nuova fase.

In caso contrario il M5S si sgonfierà, e trattandosi di un movimento di cittadini che vogliono riportare la politica a occuparsi di cose reali, sarebbe una grande perdita.

Post correlati a Caro Beppe, ora che vuoi fare?

Nuovi interpreti della dottrina sulla povertà

"Desidero poco e quel poco che desidero, lo desidero poco." (San Francesco, Patrono d'Italia) Stessa cosa avrà pensato il leader del movimento, r..

Referendum Costituzionale - Generatore casuale di "Io voto no perché.."

Con l'approssimarsi del referendum costituzionale il fronte del NO si mostra sempre più forte e compatto. Questo generatore casuale di "Io voto n..

La storia d'amore tra #politica e #antipolitica

Ingrediente fondamentale per ogni relazione d'amore profondo è il bisogno. Io ho bisogno di te, è ciò che si dice alla persona amata. Una politica ..

Botta e risposta su Twitter. Da #vinciamonoi a #vincetepoi ad #arrestanovoi

Riprendiamo a seguire le conversazioni su Twitter, alla ricerca di qualche logica. Prima delle elezioni il mantrhashtag del m5s è stato #vinciamono..

Dialogo (immaginario) in streaming tra Papa Francesco e Beppe Grillo

In uno scenario fantastico, che si discosta dall'attuale realtà non di molto, immaginiamo che la pratica dello streaming sia stata estesa agli incont..

Lascia un Commento


phpJobScheduler