Cortei e sit-in non bastano più

Dobbiamo vincere le elezioni!

Se lascio Internet e vado a seguire il telegiornale, sento di entrare in un mondo diverso. Dalla preoccupazione di milioni di cittadini che affollano i gruppi di Facebook e che lasciano commenti agli articoli dei giornali on line per una situazione politica che non si sa più dove stia andando a parare, ad una rappresentazione della realtà nella quale i carnefici diventano vittime e viceversa. Mi rassicura che Internet è un luogo frequentato da oltre 20 milioni di italiani e perciò con forti potenzialità di penetrazione ed influenza sulle coscienze. Mi deprime piuttosto che le forze politiche non colgano correttamente le priorità del momento e cerchino di conseguenza una sintesi per fare fronte unico piuttosto che tentare ciascuna  ad erodere l’elettorato dell’altra; proprio come i capponi di Renzo di manzoniana memoria che si beccavano l’un l’altro mentre andavano al macello.
Le manifestazioni di protesta rischiano di essere dei riti fini a se stessi. In democrazia l’avversario si sconfigge con il voto e tra qualche giorno c’è l’opportunità di farlo con le elezioni regionali. Sconfiggiamo in primo luogo Formigoni e Polverini. Sia questo l’obiettivo più immediato e unificante. Ho scoperto casualmente che un concorrente del Grande Fratello (Mauro Marin) sta costruendo la sua vittoria attraverso Facebook dove, tra pagine e gruppi ha un seguito di oltre 500 mila fans. Lavoro e creatività possono l’impossibile. Sentiamoci tutti impegnati a sconfiggere gli apparentemente imbattibili Formigoni e Polverini. Se ci riusciremo, e non è utopia, contribuiremo a scrivere una bella pagina della nostra storia. Ciascuno faccia del suo meglio.

Post correlati a Cortei e sit-in non bastano più

"ODIO ERGO SUM" l'assioma degli Haters del web

Il dito medio di Cattelan eretto nel centro di piazza Affari, davanti alla storica sede della Borsa, dovrebbe essere promosso a idolo pagano di una nu..

Conversazioni nei social media

Se ci domandassero quale sia la più grande innovazione nella comunicazione negli ultimi anni, potremmo rispondere Internet, e in particolare i social..

Analisi del buzz Twitter del PD tra il 19 e 26 Novembre

Dall'inizio della campagna elettorale per la segreteria del partito democratico, abbiamo iniziato un ascolto e analisi delle conversazioni in Twitter ..

Analisi del Buzz sulle #primariePD relativo a #Renzi, #Civati, #Cuperlo e #Pittella. Periodo dal 6 al 12 novembre

Continua l'analisi condotta con Buzzmeter sulle primarie del PD, dal 6 al 12 novembre. L'andamento giornaliero dei tweets che citano i quattro candid..

Rhinoceros Party, un partito di protesta canadese che almeno faceva ridere

Rhinoceros Party era un partito satirico canadese che si è ripetutamente presentato alle elezioni tra il 60 e i 90. Il credo di base del Partito Rhin..

Lascia un Commento


phpJobScheduler