Da Aristotele a Che Guevara il valore della dignità

Dignità e merito

AristoteleDiceva Henry Kissinger con l’efficacia e l’arguzia che caratterizzava il suo linguaggio che “il 90% dei politici rovina il buon nome di tutto l’altro 10%”. La dignità è un attributo che vale per i singoli come anche per i gruppi che spesso sono accomunati in giudizi collettivi.

Riconoscere dignità equivale ad apprezzare un comportamento per le forme in cui si è manifestato nel momento specifico. Un bambino che sopporta un dolore senza battere ciglio o la reazione composta di  fronte ad una disavventura sono esempi di comportamenti che qualifichiamo dignitosi e perciò stesso appreziamo.

La dignità non consiste nel possedere onori, ma nella coscienza di meritarli. Aristotele

Un’idea che non sia pericolosa, è indegna di chiamarsi idea. Oscar Wilde

La dignità dell’artista sta nel suo dovere di tener vivo il senso di meraviglia nel mondo. Gilbert Keith Chesterton

La moralità non è propriamente la dottrina del come renderci felici, ma di come dovremo diventare degni di possedere la felicità. Immanuel Kant

Bisogna pagare qualunque prezzo per il diritto di mantenere alta la nostra bandiera. Ernesto Che Guevara


Cerca tra migliaia di frasi

Post correlati a Da Aristotele a Che Guevara il valore della dignità

L'indifferenza in frasi di Oscar Wilde e Antonio Gramsci

“Parlare male di qualcuno è spaventoso. Ma vi è qualcosa di peggio: non parlarne.” Oscar Wilde Cosa spaventa più di tutto gli uomini pubb..

Il ricordo in frasi famose di Wilde e Kierkegaard

"Nessun maggior dolore che ricordare del tempo felice nella miseria" risponde Francesca a Dante che le chiede di raccontare la sua storia o come scriv..

Un pò d'aria fresca.. l'illuminismo secondo Kant

"Illuminismo è l’uscita dell’uomo dallo stato di minorità che egli deve imputare a se stesso. Minorità è l’incapacità di valersi del propri..

Frasi sulla bellezza

Cos'è la bellezza? Come disse Alphonse Karr "La bellezza deve essere giudicata non per le proporzioni matematiche del corpo e del viso, ma per l'..

Che cos'è l'illuminismo? La risposta di Kant di 230 anni fa.

La risposta di Immanuel Kant alla domanda "Che cos'è l'illuminismo?" nel 1784. Illuminismo è l'uscita dell'uomo dallo stato di minorità che egli d..

Lascia un Commento


phpJobScheduler