Disciplina amministrativa e fiscale degli Enti no profit (Fondazioni, ONLUS e alre)

Gli Enti no profit sono tutte quelle organizzazioni tra le cui la cui finalità manca la generazione di profitti. Esse spaziano su un campo molto esteso e costituiscono oggi un architrave sulla quale si sostiene ed è resa possibile la convivenza civile. Le loro funzioni operative si alimentano in buona misura con il volontariato assolvendo il duplice compito di offrire la possibilità a chi ha del tempo libero a renderlo disponibile per la collettività ed a surrogare servizi a cui lo Stato non riesce a provvedere. Questo ruolo di supplenza purtroppo non sempre è compreso ed apprezzato fino in fondo. La gestione di questi Enti sottostà a norme da ottemperare e che talora sono differenti secondo le finalità specifiche dell’Ente. Per saperne di più basta consultare qualcuno dei testi che trattano la materia. Il prontuario operativo per gli Enti no profit con allegato CD ROM di Cinzia De Stefanis e Antonio Quercia, editore Maggioli, è tra quelli che trattano il tema in modo articolato e approfondito come di può dedurre dando una scorsa al Piano dell’opera che trovate di seguito.

PIANO DELL’OPERA

Parte I – Le assocoazioni riconosciute e non. Le associazioni di promozione sociale e di volontariato. Le associazioni musicali e di danza. Le associazioni religiose. Le associazioni di volontariato

1. Le associazioni
– Definizione ed elementi costitutivi – Le due tipologie di associazioni – Fonte giuridica

2. L’associazione riconosciuta
– Come costituire un’associazione – Il contratto d’associazione – Gli adempimenti legati alla nascita dell’associazione riconosciuta – Il riconoscimento giuridico – L’attività dell’associazione – La capacità giuridica dell’associazione – Gli organi delle associazioni riconosciute – La posizione dell’associato dell’associazione riconosciuta

3. Le associazioni non riconosciute
– Principi generali – Differenze fra associazioni riconosciute e non riconosciute – Struttura delle associazioni non riconosciute – Fonti giuridiche – Costituzione dell’associazione non riconosciuta – Il fondo comune – La posizione dell’associato – Gli organi delle associazioni non riconosciute – Scioglimento del rapporto associativo – Le cause di scioglimento – L’estinzione e la liquidazione

4. Le associazioni di promozione sociale
– Aspetti generali – La Costituzione – Iscrizione nel Registro delle imprese – Le risorse economiche – Gli amministratori – Prestazioni degli associati, disciplina fiscale e agevolazioni

5. Associazioni musicali
– Disciplina generale

6. Associazione senza fine di lucro che esercita attività di scuola di ballo o palestra a favore degli associati
– Disciplina generale

7. Le associazioni religiose
– Disciplina generale – Singole categorie di enti ecclesiastici – Riconoscimento della personalità giuridica – La modalità del riconoscimento – Gli enti ecclesiastici ONLUS

8. Le associazioni di volontariato
– Aspetti generali
– La qualità di socio – La forma giuridica – La predisposizione dell’atto costitutivo e dello statuto di organizzazioni di volontariato – I diritti e gli obblighi degli associati – Le norme relative all’estinzione dell’ente e alla devoluzione del patrimonio e obbligo di formazione del bilancio – Gli altri adempimenti legati alla nascita dell’organizzazione di volontariato – Iscrizione registro generale delle organizzazioni di volontariato – Il volontariato di protezione civile

Parte II – Le fondazioni riconosciute e non e le diverse tipologie di fondazioni

9. Le fondazioni
– Principi generali – Istituto della fondazione – Differenze e analogie tra fondazioni e associazioni – La costituzione della fondazione per atto tra vivi – Il contenuto dell’atto costitutivo secondo il codice civile art. 16 c.c. – La forma negozio di fondazione – Disposizione di fondazione per testamento – Atto di fondazione – Gli adempimenti legati alla nascita della fondazione – Il riconoscimento giuridico – Gli amministratori della fondazione – L’attività della fondazione – I controlli pubblici – Classificazione – Estinzione

10. Le fondazioni non riconosciute
– Legislazione – Fondazione in attesa di riconoscimento – Fondazione condizionata al riconoscimento

11. Gli altri tipi di fondazione
– La fondazione di partecipazione – Le fondazioni di famiglia – Fondazioni universitarie – Le fondazioni liriche

Parte III – I Comitati, le organizzazioni non governative, e le organizzazioni per l’adozione internazionale

12. I comitati
– Principi generali – Natura giuridica del comitato – L’annuncio dello scopo e le oblazioni – Gli organi del comitato – Estinzione – Comitati riconosciuti

13. Le organizzazioni non governative
– Disciplina generale – Le organizzazioni per l’adozione internazionale

Parte IV – Onlus e impresa sociale

14. La disciplina delle ONLUS
– Principi generali – Requisiti soggettivi – Enti che possono assumere la qualifica di ONLUS – Enti che sono considerati automaticamente ONLUS – Enti che possono assumere la qualifica di ONLUS limitatamente ad alcune attività – Enti che non possono in ogni caso assumere la qualifica di ONLUS – I requisiti statutari – L’anagrafe delle ONLUS – Sanzioni e responsabilità dei rappresentanti legali e degli amministratori

15. L’impresa sociale
– Aspetti generali – Gli obiettivi della legge n. 118 del 2005 – La definizione di impresa sociale – Le caratteristiche fondamentali dell’impresa sociale – L’esercizio dell’impresa sociale e l’assenza dello scopo di lucro – La struttura proprietaria e la disciplina dei gruppi – La costituzione dell’impresa sociale e l’iscrizione nel registro delle imprese

Parte V – Disciplina comune agli Enti no profit

16. Amministratore di sostegno – Gli istituti per la protezione di protezione degli incapaci – Istituzione dell’amministratore di sostegno

17. Il contratto di associazione in partecipazione
– Esame della tipologia contrattuale in cui l’associante è un ente non profit e l’associato un prestatore di lavoro – Associazione in partecipazione e rapporto di lavoro subordinato

18. Il ruolo dell’ente non profit nell’istituto del trust
– Le caratteristiche del trust – L’Introduzione del trust in Italia

19. Enti non profit e tenuta dei libri sociali
– Aspetti generali – Bollatura e vidimazione di libri e registri – Efficacia probatoria delle scritture contabili

20. Bonus famiglia
– I compensi percepita da soci lavoratori di cooperative e per incarichi di amministratore, sindaco revisore di società, di associazioni e altri enti con o senza personalità giuridica – Energia elettrica: bonus sociale per chi versa in gravi condizioni di salute

21. Registro imprese e enti non commerciali

22. La richiesta di partita Iva e di codice fiscale
– Il contenuto delle dichiarazioni

23. Trasformazione
– Disciplina generale – La trasformazione di società di persone in altra società di persone – La trasformazione di società di capitali in altra società di capitali – La delibera di trasformazione – Gli effetti della trasformazione – La trasformazione di società di capitali in società di persone – La trasformazione eterogenea da società di capitali – La trasformazione in società cooperative – La trasformazione in comunione di azienda – La trasformazione eterogenea in società di capitali – La trasformazione delle associazioni sportive dilettantistiche – La trasformazione delle società cooperative – Le associazioni non riconosciute – Invalidità della trasformazione

Parte VI – Disciplina contabile e fiscale

24. Disciplina contabile e fiscale degli enti no profit
– Nozione di ente non commerciale – Individuazione dell’oggetto esclusivo o principale dell’attività – Reddito complessivo degli enti non commerciali – Determinazione dei redditi degli enti non commerciali e contabilità separata – Regimi di determinazione del reddito di impresa degli enti non commerciali – Scritture contabili degli enti non commerciali – Il regime tributario di favore degli enti di tipo associativo – La determinazione dell’IRAP – Perdita della qualifica di ente non commerciale – Il regime tributario delle ONLUS – D.l. 29 novembre 2008, n. 185 (c.d. decreto anticrisi): nuove regole fiscali per il no profit

Post correlati a Disciplina amministrativa e fiscale degli Enti no profit (Fondazioni, ONLUS e alre)

Hasya yoga : Ridere fa bene

Lo "Hasya Yoga" ovvero Yoga della Risata, si basa sulla constatazione scientifica che il corpo non distingue  una risata finta da una reale, e che  ..

Calderoli, stipendi dei deputati e comune senso del ridicolo.

Il ministro Calderoli il quale oltre che alla Lega è iscritto al partito che ci considera tutti gonzi, lancia la proposta di ridurre del 5% gli stipe..

Per il Sud non servono partiti, servono idee

I servizi mandati in onda nella puntata del 7 maggio di Exit sulla Sicilia hanno messo in vetrina una situazione a dir poco agghiacciante. Gli spazi d..

Un insegnamento da Norimberga

Il processo di Norimberga stabilì che la responsabilità dei crimini nazisti andava attribuita oltre  che ad Hitler anche ai gerarchi del regime, ch..

Grande Fratello - Per vincere serve anche il marketing

Il Grande Fratello è arrivato alla conclusione. La puntata del prossimo 8 marzo decreterà il vincitore assoluto tra Alberto Baiocco, Cristina Pign..

Lascia un Commento


phpJobScheduler