Due top trends su Roma in pochi giorni #MafiaCapitale e #vigiliRoma

vigiliRomaNegli ultimi giorni la capitale ha goduto degli onori della ribalta su Twitter con due trends poco edificanti.
Ci auguriamo che nei prossimi giorni ritorni tra i top trends di twitter con qualcosa del tipo: #RomaCittàUnica, #RomaMeravigliosa, #RomaniCittadiniEsemplari. Speriamo…
Su twitter abbondano le manifestazioni di sdegno per l’assenteismo di massa dei vigili romani lo scorso 31 dicembre, che con un mirabile guizzo creativo, degno del miglior genio italico, s’è cercato di trasformare in una forma di protesta contro il governo della città.
Inoltre in quest’azione di civilissima protesta i vigili hanno trovato l’appoggio morale dei medici che si sono slogati i polsi a firmare certificati di malattia durante la vigilia di capodanno.
In Twitter molti si dicono disposti a lavorare a Natale, Capodanno e Ferragosto. Noi ci crediamo, perchè la società italiana da chiari segni di disperazione. E’ profondamente divisa, con delle crepe tali che ogni forma di protesta di una parte sociale viene vista dalla massa sempre più come il tentativo di difendere i privilegi di pochi.
In questa guerra tra poveri, il potere governa in modo sempre più agevole, secondo il detto latino “divide et impera”. In questo caso non c’è bisogno nemmeno di dividere, perché il lavoro è già fatto.
Lo scandalo ad orologeria, scoppiato proprio all’indomani del varo del jobs act, che ha scaldato non poco gli animi dei sindacati, ci fa intravedere la presenza di una qualche regia, ma una considerazione semplice e forse banale andrebbe fatta. L’assenteismo dei vigili romani, già accomunato a quello degli spazzini napoletani e chissà di quante altre categorie in giro per l’italia, mostra un esempio chiaro di come il destino di una nazione stia nelle proprie mani e non nelle mani dei governanti, sui quali si tende a fare ricadere la colpa e la responsabilità di ogni problema sociale. I politici non si autoeleggono, e senza la connivenza della cittadinanza, seppure di una parte, non potrebbero commettere i fatti moralmente deprecabili di cui sono spesso protagonisti.
Se nel profondo della propria coscienza, ciascuno pensasse a dare più che a prendere dalla società in cui vive, nella misura delle proprie capacità, ecco che si potrebbe intravedere una nuova rinascita. In caso contrario non basterebbe nemmeno lo Spirito Santo, invocato espressamente dal Papa.

Vediamo una selezione di posts, ricavata con BuzzMeter, nei social media sul tema dei #vigiliRoma.

Post correlati a Due top trends su Roma in pochi giorni #MafiaCapitale e #vigiliRoma

"ODIO ERGO SUM" l'assioma degli Haters del web

Il dito medio di Cattelan eretto nel centro di piazza Affari, davanti alla storica sede della Borsa, dovrebbe essere promosso a idolo pagano di una nu..

News dalla battaglia politica nostana

La tenzone politica nostrana è sempre accesa nei social e nei prossimi mesi è destinata a infervorarsi sempre più, in vista delle prossime elezioni..

#Euro2016 - Li meglio tweet

Arsenale K  @ArsenaleKappa Nella nazionale italiana ci sono così tanti pacchi che il post partita di #EURO2016 lo conduce Flavio Insinna. [@mic_to..

Rassegna da twitter di oggi

la Repubblica  @repubblicait 10 giugno 1924 - Viene assassinato Giacomo Matteotti #AccaddeOggi https://t.co/FQ2QqhMqIy  » tweet Il Fatto Quot..

Tweet sul sesso

Iniziamo con una citazione colta di Cesare Pavese: "Se il chiavare non fosse la cosa più importante della vita, la Genesi non comincerebbe di lì." ..

Lascia un Commento


phpJobScheduler