Figure retoriche: “L’ossimoro”

Ossimoro. C’è un silenzio assordante

L’ossimoro è la figura retorica che consiste nell’accostamento di due termini in forte antitesi tra loro. A differenza della figura retorica dell’antitesi, i due termini sono spesso incompatibili. Si tratta di una combinazione scelta deliberatamente allo scopo di creare un originale contrasto per ottenere sorprendenti effetti stilistici. Esempi: brivido caldo, silenzio assordante, disgustoso piacere, copia originale.

Lascia un Commento


phpJobScheduler