Frasi d’amore di Victor Hugo

Victor-HugoFrasi d’amore di Victor Hugo

Victor-Marie Hugo nasce a Besançon il 26 febbraio 1802 e muore a Parigi il 22 maggio 1885). Scrittore, poeta e drammaturgo francese, è considerato il padre del Romanticismo in Francia. Seppe tenersi lontano dai modelli malinconici e solitari che caratterizzavano i poeti del tempo, riuscendo ad accettare le vicissitudini non sempre felici della sua vita per farne esperienza esistenziale e cogliere i valori e le sfumature dell’animo umano.

Dopo la separazione dei genitori la madre si trasferisce a Parigi e lui per volere tra il 1815 e il 1818 frequenta la Scuola Politecnica che lascia ben presto per dedicarsi alla sua passione, la letteratura. A 14 anni aveva scritto sul suo diario:

« Voglio essere Chateaubriand o niente. »

I suoi scritti giunsero a ricoprire tutti i generi letterari, dalla poesia lirica al dramma, dalla satira politica al romanzo storico e sociale, suscitando consensi in tutta Europa.

Per altre informazioni puoi consultare la pagina di Wikipedia Cliccando qui
Ecco alcune sue frasi sull’amore.

  • La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o, meglio, essere amati a dispetto di quello che si è.
  • Quando due anime infine si sono trovate, si sono scoperte compatibili e complementari, hanno compreso di essere fatte l’una per l’altra, di essere, dunque, simili, si stabilisce tra loro per sempre un legame, ardente e puro, proprio come loro, un legame che inizia sulla terra e continua per sempre nei cieli… E’ questo l’amore che tu ispiri in me…
  • E ora tu appartieni a me! Ti vedo come mia giovane moglie, e poi madre, ma sempre la stessa, dolce e adorata nella castità della vita matrimoniale come nella verginità del nostro primo amore. Dimmi se riesci a comprendere la felicità di un amore immortale, di un’unione eterna!
  • “Felice il cuore innamorato che medita sull’eterno destino e che, come un viaggiatore che parta al primo mattino, si sveglia, con la mente piena di chimere, e inizia sin dall’alba a leggere e a pregare.
    E man mano che legge, la luce lentamente si diffonde nel suo animo come nel firmamento.
    Vede distintamente, in quel lieve chiarore, qualcosa nella sua stanza e qualcosa in se stesso;
    In casa tutto dorme; lui crede di esser solo, eppure con un dito sulle labbra, dietro di lui, mentre l’estasi lo inebria, si chinano gli angeli sul suo libro e sorridono.”
  • Amare è la metà di credere.
  • Una piuma può tornire una pietra se la muove la mano dell’amore.
  • Una donna che ha un amante è un angelo, una donna che ha due amanti è un mostro, una donna che ha tre amanti è una donna.

Cerca tra migliaia di frasi

Post correlati a Frasi d'amore di Victor Hugo

Il ricordo in frasi famose di Wilde e Kierkegaard

"Nessun maggior dolore che ricordare del tempo felice nella miseria" risponde Francesca a Dante che le chiede di raccontare la sua storia o come scriv..

Frasi d'amore e sull'amore

“L’amor che move il sole e l’altre stelle” Questo è il verso che chiude la Divina Commedia. Dante, dopo la fugace visione di Dio, sente c..

Valentina Nappi, la pornostar che la pensa come Hegel

Secondo Hegel solo la funzione mediatrice della ragione è capace di cogliere il vero mentre gli strumenti "immediati" come l'intuizione, il sentiment..

Pensieri sull'amore #Amore nei social.

Luminari, saggi, pornostar, bisessuali, gente di ogni tipo insomma..ognuno ha una propria idea sull'amore e la esprime anche nei social. Noi che sia..

La politica, l'amore e la bontà

A detta dei suoi principali esponenti, la politica è il luogo dove si coltivano i migliori sentimenti. Amore, amicizia, pace, bontà. Sono dunque que..

Lascia un Commento


phpJobScheduler