Frasi sull’umiliazione di autori famosi

Secondo la definizione ironica di Ambroise Bierce, l’umiliazione (s.f.) è il comportamento più normale e opportuno di fronte a persona ricca e/o potente. 

“Non bisognerebbe mai togliere all’essere umano la sua dignità personale. Umiliare qualcuno è il crimine peggiore di tutti”.

(George Simenon)

L’umiliazione richiede che ci sia qualcuno disposto a farsi umiliare. Quando il tentativo di umiliazione fallisce, questo si trasforma in un boomerang piuttosto umiliante.

Le ingiurie sono molto umilianti per chi le dice, quando non riescono ad umiliare chi le riceve.

(Alphonse Karr)

Forse, dietro alla bella immagine che vorremmo proiettare di noi stessi, si nasconde un mostro che gode nell’assistere all’umiliazione del suo migliore amico.

“È un fatto che all’uomo fa piacere vedersi davanti umiliato anche il suo migliore amico; è proprio sull’umiliazione che si fonda in gran parte l’amicizia, e questa è una vecchia verità, ben nota a tutte le persone intelligenti.”

(Fëdor Dostoevskij)

“Per me è sempre stato un mistero perché gli uomini si sentano onorati quando impongono delle umiliazioni a propri simili.”

(Mahatma Gandhi)

Anche nelle situazioni più estreme di tentativo di umiliazione, la dignità umana può raggiungere delle vette incredibili.

“Per umiliare qualcuno si deve essere in due: colui che umilia, e colui che è umiliato e soprattutto: che si lascia umiliare. Se manca il secondo, e cioè se la parte passiva è immune da ogni umiliazione, questa evapora nell’aria. Restano solo delle disposizioni fastidiose che interferiscono nella vita di tutti i giorni, ma nessuna umiliazione e oppressione angosciose.”

(Etty Hillesum) Deportata ad Auschwitz, muore nel 1943 a meno di trent’anni.


Cerca tra migliaia di frasi

Post correlati a Frasi sull'umiliazione di autori famosi

Frasi di Giovanni Verga e Luigi Pirandello sul valore delle parole

Una delle interpretazioni contemporanee della fisica prevede che la realtà così come siamo in grado di percepirla e studiarla, sia pura relazione t..

L'indifferenza in frasi di Oscar Wilde e Antonio Gramsci

“Parlare male di qualcuno è spaventoso. Ma vi è qualcosa di peggio: non parlarne.” Oscar Wilde Cosa spaventa più di tutto gli uomini pubb..

Il ricordo in frasi famose di Wilde e Kierkegaard

"Nessun maggior dolore che ricordare del tempo felice nella miseria" risponde Francesca a Dante che le chiede di raccontare la sua storia o come scriv..

Cos'è l'onestà? Definizione di onestà in frasi di autori famosi

L'onestà è una parola di gran moda. Dal latino honestas, onestà indica la qualità umana di agire e comunicare in maniera sincera, leale e traspare..

Spinoza, Paura e superstizione

E' evidente che l'emozione predominante nella classe media occidentale contemporanea sia la paura. Una paura generalizzata del futuro prossimo che di ..

Lascia un Commento


phpJobScheduler