Frasi

Friedrich Nietzsche

Frasi sulla musica, veicolo di messaggi d'amore

Musica e amore

Assieme alla parola, la musica serve a trasmettere sensazioni che arrivano dritte fino al cuore.

La poesia, scrive Francesco De Santis, è la ragione messa in musica.

Poesia e musica si completano. Il loro legame stretto lo ritroviamo negli aforismi che qui vi sottoponiamo.

Gli autori di alcuni di essi come Lessing, non si sono lascita sfuggire l’occasione per frecciatine nei riguardi delle donne.

  • Senza musica la vita sarebbe un errore. Friedrich Nietzsche
  • Il ballo è un rozzo tentativo di entrare nel ritmo della vita. George Bernard Shaw
  • Chi non ama le donne il vino e il canto, è solo un matto non un santo! Arthur Schopenhauer
  • Uomo e donna si completano vicendevolmente, come il bottone e l’occhiello, come il violino e l’archetto. Carlo Dossi
  • La natura volle fare della donna il suo capolavoro: ma sbagliò tono e la prese troppo acuta. Gotthold Lessing
  • Occorre avere un po’ di caos in sé per partorire una stella danzante. Friedrich Nietzsche
read more

Frasi sulla vergogna di Mark Twain e altri

La vergogna, una strana sensazione

La vergogna si prova tutte le volte che si compie un’azione giudicata riprovevole. E non solo. Si prova anche quando si è in imbarazzo e non si trova il modo di uscirne fuori o quando si teme l’altrui giudizio.

Le facce della vergogna sono molte e molti i modi di rappresentarla.

  • L’uomo è l’unico animale che arrossisce, ma è l’unico ad averne bisogno. Mark Twain
  • Il migliore scrittore sarà colui che ha vergogna di essere un letterato. Friedrich Nietzsche
  • Un uomo è tanto più rispettabile quante più sono le cose di cui si vergogna. George Bernard Shaw
  • Affogò perché si vergognava a gridare aiuto. Marcello Marchesi
  • Un uomo non dovrebbe mai vergognarsi di confessare di avere torto; che poi è come dire, in altre parole, che oggi è più saggio di quanto non fosse ieri. Jonathan Swift
  • Più si invecchia, più si ama l’indecenza. Virginia Woolf
read more

Frasi sui nemici di Oscar Wilde e altri autori famosi

Si può vivere senza nemici?

Sembrerebbe proprio di no.

Il nemico è una persona si parla male. E cosa c’è di più rilassante che parlare male di qualcuno?

Coltivare l’inimicizia è anche una forma di debolezza che può essere frustrante.

L’inimicizia procura rodimento e in primo luogo fa male a chi la prova.

Oscar Wilde suggerisce di perdonare i propri nemici perché nulla li fa arrabbiare di più.

Pensiamo che abbia proprio ragione.

  • Non si è mai troppo prudenti nella scelta dei propri nemici. Oscar Wilde
  • Il pauroso non sa che cosa significa esser solo: dietro la sua poltrona c’è sempre un nemico. Friedrich Nietzsche
  • Per i nemici le leggi si applicano, per gli amici si interpretano. Giovanni Giolitti
  • Quando i veri nemici sono troppo forti, bisogna pur scegliere dei nemici più deboli. Umberto Eco
  • Alla fine ricorderemo non le parole dei nostri nemici, ma il silenzio dei nostri amici. Martin Luther King
read more

Frasi sugli aforismi di Nietzsche, Hesse e altri autori famosi

Frutti di esperienza e osservazione attenta

Dire molto con poche parole è un’arte difficile.

L’aforisma è appunto questo. La capcità di esprimere realtà complesse in forma sintetica.

La formulazione di un aforisma non è generalmente il risultato di un lavoro teso a costruirlo, quanto piuttosto l’esito casualedi dell’espressione di uno stato d’animo e di un concetto che a posteriori acquisisce la natura di aforisma.

Tra le defizioni che ne sono state date ed anche su un giudizio su di essi, eccovi alcuni esempi.

  • L’aforisma è una sorta di gemma, tanto più preziosa quanto più rara, e godibile solo in dosi minime. Hermann Hesse
  • Chi scrive aforismi non vuole essere letto ma imparato a memoria. Friedrich Nietzsche
  • Odio le citazioni. Dimmi quello che sai. Ralph Waldo Emerson
  • E’ mia ambizione dire in dieci frasi quello che altri dicono in interi volumi. Friedrich Nietzsche
  • L’aforisma non coincide mai con la verità: o è una mezza verità o è una verità e mezza. Karl Kraus
read more

Frasi famose sul piacere di Leopardi e Nietzsche

Due uomini straordinari

Pochi poeti hanno raccontato il dolore e la disperazione come Leopardi; pochi pensatori hanno penetrato i misteri dell’animo umano come è riuscito a Nietzsche.

Il piacere lo dipingono così.

  • L’impressione di piacere può rimanere tale fino a quando non si è certi di piacere soprattutto a sé stessi. Giacomo Leopardi
  • Il più solido piacere di questa vita, è il piacere vano delle illusioni. Giacomo Leopardi
  • Per chi è solo, il rumore è già una consolazione. Friedrich Nietzsche
  • Una cosa buona non ci piace, se non ne siamo all’altezza. Friedrich Nietzsche
read more

Frasi sul potere, droga che instupidisce

Tanto chi lo detiene quanto chi lo subisce

Quanto il potere faccia perdere la gerarchia dei valori lo afferma il noto modo di dire, purtroppo volgaruccio, che suona così: “Comandare è meglio che fottere”.

Il potere è infatti è una droga che fa perdere il senso dei diritti degli altri e porta a ritenere senza limiti i propri.

Ma instupisce anche il potere degli altri. Per goderne di qualche briciola si è disposti a rinunciare anche alla propria dignità.

Ce lo dicono in modo esemplare questi 3 brevi aforismi.

  • Si paga caro l’acquisto della potenza; la potenza instupidisce. F.W. Nietzsche
  • Nel nostro tempo, le principali via sociali in fuga sono la sottomissione a un capo, come è accaduto nei paesi fascisti, e il conformismo ossessivo, che prevale nella nostra democrazia. E. Fromm
  • Il potere è l’afrodisiaco supremo. Henry Kissinger
read more

Frasi d'Amore - Raccolte di Frasi d'Amore e sull'Amore di Autori Famosi

“L’amor che move il sole e l’altre stelle”

Questo è il verso che chiude la Divina Commedia.
Dante, dopo la fugace visione di Dio, sente che l’Amore sta ormai muovendo anche il suo desiderio e la sua volontà.
L’amore cioè acquisisce un significato più ampio di quello che di solito viene attribuito a questa parola. L’amore è il motore di tutte le passioni. Anche nell’odio c’è l’amore per una sensibilità offesa che si vuole riscattare; come c’è amore nella ricerca scientifica e nelle ansie prodotte dalla gelosia.

Frasi che spiegano l’amore, cioé frasi sull’amore.

Frasi che esprimono l’amore cioé frasi d’amore, oggi adattate anche al nuovo mezzo di espressione che è l’SMS, sono talmente tante da mettere il capogiro. Eppure la parola non sembra il mezzo adatto per esprimere l’amore.

Le frasi d’amore e le frasi sull’amore rappresentano l’amore piuttosto che in modo diretto, attraverso metafore, sensazioni prodotte, effetti determinati. La produzione di ciascun artista contiene sempre qualche frase d’amore o frase sull’amore, proprio perché, qualunque ne sia la definizione che si dà, l’amore è il motore dell’Universo.

Frasi d’Amore in raccolte di Scrittori Celebri

In questo sito abbiamo raccolto bellissime frasi d’amore e frasi sull’amore. Queste frasi sono raccolte per autore, per periodo storico, per provenienza geografica degli autori. Si tratta di frasi d’amore e sull’amore che inducono alla riflessione. Ciascuna di esse potrebbe richiedere ore e ore di discussione per approfondirne il significato in tutti i suoi aspetti.

Molte di queste frasi possono essere anche usate come dediche in occasione di ricorrenze speciali, come ad esempio un anniversario.

Frasi d’amore di Autori Famosi

Frasi d’amore di Oscar Wilde
Frasi d’amore di Catullo
Frasi d’amore di Ovidio
Frasi d’amore di Fedor Dostoevskij
Frasi d’amore di Blaise Pascal
Frasi d’amore di Platone
Frasi d’amore di Giacomo Leopardi
Frasi d’amore di Victor Hugo
Frasi d’amore di Honorè de Balzac
Frasi d’amore di Aristotele
Frasi d’amore di Pablo Neruda
Frasi d’amore di Friedrich Nietzsche
Frasi d’amore di Saffo
Frasi d’amore di Gabriele d’Annunzio
Frasi d’amore di Kahlil Gibran
Frasi d’amore di Sant’Agostino

read more

Frasi e aforismi sul "successo" di poeti e filosofi famosi

Tra i significati più controversi

Le definizioni che troviamo di questa parola portano più alle condizioni per raggiungere il successo che alla precisazione della sua essenza.

Leonardo lo considera una conseguenza naturale di un comportamento virtuoso dicendo implicitamente che il successo non va cercato, ma deve venire da solo. Egli aveva chiaro che la ricerca del successo può generare azioni ignobili che rifiutate dalla sua morale.

Leggendo quanto scritto da altri uomini che hanno lasciato una forte impronta nella letteratura e nella filosofia, rileviamo lo stesso concetto.

  • Chi semina virtù fama raccoglie. Leonardo da Vinci
  • Chiunque può simpatizzare col dolore di un amico, ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare col successo di un amico. Oscar Wilde
  • Chi ha pazienza può ottenere ciò che vuole. Benjamin Franklin
  • Avere ragione è una ragione in più per non aver alcun successo. Friedrich Nietzsche
  • Le avversità possono essere delle formidabili occasioni. Thomas Mann
  • Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. Friedrich Nietzsche
  • Nessun vincitore crede al caso. Friedrich Nietzsche
  • Soltanto l’ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità. Pablo Neruda
  • Niente di grande è stato fatto al mondo senza il contributo della passione. Georg Hegel
  • Il significato di un uomo non va ricercato in ciò che egli raggiunge, ma in ciò che vorrebbe raggiungere. Kahlil Gibran
  • Bisogna sempre giocare lealmente, quando si hanno in mano le carte vincenti. Oscar Wilde
read more

Frasi e aforismi sulla vanità di Pascal, Nietzsche e altri autori famosi

Farsi giudicare soltanto dagli altri

Un proverbio inglese afferma che “Se un uomo ha una grande idea di sé stesso, si può essere certi che è l’unica grande idea che ha avuto in vita sua.”

La vanità sta nell’elenco dei peccati e tra questi è tra i più pericolosi.

Presumere molto di se stessi, avere un concetto elevato delle proprie qualità, produce una sorta di obnubilamento della mente che fa apparire la realtà distorta.

In modo serio e semiserio grandi uomini come Pascal, Nietzsche e altri ce la presentano così.

  • Se vuoi che la gente pensi bene di te, non parlare bene di te stesso. Blaise Pascal
  • La vanità è alla base di tutto, anche la coscienza non è altro che vanità interiore. Gustave Flaubert
  • L’orgoglio è una bestia feroce che vive nelle caverne e nei deserti; la vanità invece è un pappagallo che salta di ramo in ramo e chiacchiera in piena luce. Gustave Flaubert
  • Meglio essere attaccato che passare inosservato. Samuel Johnson
  • La modestia è una forma raffinata di vanità. E’ una menzogna. Jean de La Bruyère
  • Ci si sbaglierà raramente attribuendo le azioni estreme alla vanità, quelle mediocri all’abitudine e quelle meschine alla paura. Friedrich Nietzsche
  • Sono sempre pronto ad imparare; non sempre a lasciare che mi insegnino. Winston Churchill
  • Esistono due motivi per leggere un libro: uno, perché vi piace, e l’altro, che potrete vantarvi di averlo letto. Bertrand Russell
  • Una caratteristica tipica dei veri ambiziosi è quella di farsi portare dalle onde senza curarsi della schiuma. Charles De Gaulle
  • Chi si innamora troppo di sé stesso, non avrà contendenti. Benjamin Franklin
  • L’ammirazione è la nostra cortese ammissione che un’altra persona ci somiglia. Ambrose Bierce
  • La lode è l’omaggio da noi reso a opere che somigliano alle nostre ma che, naturalmente, non le eguagliano. Ambrose Bierce
read more

Frasi e aforismi di Nietzsche sulle donne

“Una bella donna ha qualcosa in comune con la verità: entrambe danno più felicità quando si desiderano che quando si posseggono.”

“Una donna può stringere legami di amicizia con un uomo; ma per mantenerla, è forse necessario il concorso d’una leggera avversione fisica.”

“Per la donna, l’uomo è un mezzo il cui fine è un bambino.”

“Nella vendetta e nell’amore la donna è più barbara dell’uomo.”

“Le donne fini credono che una cosa non esista affatto, quando non è possibile parlarne in società.”

Altri aforismi di Nietzsche su Amore, Psicologia, Temi vari

Altre frasi di Nietzsche.

read more

Frasi sulla volontà in paradossi e metafore

Volere è potere?

Chi sostiene che volere è potere senza dubbio esagera, ma tuttavia estende l’area di ciò che ciascuno di noi è in grado di ottenere.

La volontà è la molla senza la quale è impossibile ottenere alcunché.

Voglio vincere un torneo di scopone? Allora dovrò impararne le strategie di gioco ed allenarmi. Quanto maggiore è la voglia di vincere tanto maggiore dovrà essere l’impegno da profondere.

Così se è necessario ricordare a memoria le carte già uscite in una certa fase del gioco, potrò frequentare un corso che insegna le tecniche e gli esercizi per ricordare.

  • Niente di più facile di smettere di fumare, lo faccio venti volte al giorno! Mark Twain
  • Prima tu prendi un drink, poi il drink ne prende un altro, e infine il drink prende te. Francis Scott Fitzgerald
  • Posso credere a tutto, purché sia sufficientemente incredibile. Oscar Wilde
  • E’ un peccato il non fare niente col pretesto che non possiamo fare tutto. Winston Churchill
  • Per capire e raggiungere ciò che vuoi comincia a scartare ciò che non vuoi. Mark Twain
  • Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui! Friedrich Nietzsche
read more

Frasi e aforismi sulla "lontananza" da Euripide in poi

Lontano dagli occhi lontano dal cuore?

Secondo un proverbio africano “Il cammino attraverso la foresta non è lungo se si ama la persona che si va a trovare”.

La parola lontananza tanto nel suo significato di distanza fisica come nel significato di distanza spirituale includerebbe la caratteristica di relatività.

Alcuni tra i seguenti aforismi sulla lontananza ne sono una conferma.

  • Non c’è dolore più grande della perdita della terra natia. Euripide
  • La lontananza rimpicciolisce gli oggetti all’occhio, li ingrandisce al pensiero. Arthur Schopenhauer
  • Ogni separazione ci fa pregustare la morte; ogni riunione ci fa pregustare la risurrezione. Arthur Schopenhauer
  • Come arrivano lontano i raggi di una piccola candela, così splende una buona azione in un mondo malvagio. William Shakespeare
  • Il riso è la distanza più corta tra due persone. Anonimo
  • Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. Friedrich Nietzsche
  • Ci sono delle attrattive che possono essere ammirate solo da lontano. Samuel Johnson
  • L’amore è cieco, ma sa vedere da lontano. Proverbio Russo
  • Così noi viviamo, per sempre prendendo congedo. Rainer Maria Rilke
  • Se vi separate dall’amico, non addoloratevi, perché la sua assenza vi illuminerà su ciò che in lui amate. Kahlil Gibran
  • Più lontani si va e meno si apprende e ci si avvicina alla verità. Per questo l’uomo saggio non cammina e arriva. Lao Tzu
  • Una distanza materiale non potrà mai separarci davvero dagli amici. Se anche solo desideri essere accanto a qualcuno che ami, ci sei già. Richard Bach
read more

Frasi sull'onestà da Giovenale a Giovanni Verga

L’onestà talora rende indifesi

Essere onesti, significa anche dire la verità, non ingannare.

E’ pur vero che qualche volta è opportuno mentire fosse solo per non procurare un dispiacere.

Definire l’onestà è perciò quasi proibitivo.

Le definizioni che ne vengono date colgono di norma soltanto un aspetto delle caratteriristiche di questa virtù che pretendiamo sempre dagli altri, ma siamo indulgenti con noi stessi.

  • L’onestà è lodata da tutti, ma muore di freddo. Giovenale
  • Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero. Proverbio Arabo
  • La speranza è un astuto traditore più perseverante perfino dell’onestà. Sören Kierkegaard
  • Il cinismo è la sola forma sotto la quale le anime volgari rasentano l’onestà. Friedrich Nietzsche
  • Uomini onesti si lasciano corrompere in un solo caso: ogni qualvolta si presenti l’occasione. Gabriel Laub
  • L’onestà, che ai mediocri impedisce di raggiungere i loro fini, per gli abili è un mezzo di più per riuscire. Luc de Clapiers de Vauvenargues
  • Se l’esperienza ci insegna qualcosa, ci insegna questo: che un buon politico, in democrazia, è tanto impensabile quanto un ladro onesto. Henry Louis Mencken
  • Mi piace avere amici rispettabili; mi piace essere il peggiore della compagnia. Jonathan Swift
  • Al giorno che promise si conosce il buon pagatore. Giovanni Verga
read more

L'esperienza è utile? Frasi e aforismi di uomini celebri

Una difesa contro l’invecchiamento

Ciascuno ambisce ad eccellere in qualche cosa.

Il passare degli anni chiude le porte alla possibilità di dire la propria in quei settori dove è importante l’estro, la trasgessione, la prestanza fisica.

Si enfatizza così il valore di una qualità chiamata “esperienza”, che proverrebbe dal fatto di avere vissuto molti anni e di essere perciò in grado meglio di un giovane di prevedere gli effetti di una specifica azione.

Questa tipologia di “esperienza” potrebbe però essere un freno alla ricerca di vie nuove e quindi al progresso nel senso più ampio.

L’idea che ne hanno filosofi e scrittori come Aristotele, Shaw e altri è un tantino diversa.

  • Se si ha carattere, si ha anche una propria tipica esperienza interiore, che ritorna sempre. Friedrich Nietzsche
  • Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all’esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza. George Bernard Shaw
  • L’esperienza è il nome che diamo ai nostri errori. Oscar Wilde
  • Imparare è un’esperienza; tutto il resto è solo informazione. Albert Einstein
  • L’esperienza mostra che il momento più pericoloso per un cattivo governo è in genere proprio quando sta cominciando ad emendarsi. Charles-Alexis de Tocqueville
  • Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendo. Aristotele
  • Due cose l’esperienza deve insegnare: la prima, che bisogna correggere molto; la seconda, che non bisogna correggere troppo. Eugène Delacroix
  • Se si vuol mettere qualcuno di fronte al fatto compiuto, il fatto non si verificherà. Arthur Bloch
  • L’esperienza c’informa che la prima difesa degli spiriti deboli è recriminare. Samuel Taylor Coleridge
read more

La follia in aforismi di Oscar Wilde e altri

Esiste davvero la follia?

C’è chi dice si, c’è chi ne dubita ritenendo che la ragione è la follia del più forte, mentre la ragione del meno forte è follia. San Francesco che donò tuttte le sue ricchezze e scelse di vivere povero e scalzo era saggio o era folle? Le sfaccettature sono tante e in questi aforismi ne ritroviamo un vasto campionario.

  • Per riacquistare la giovinezza basta solo ripeterne le follie. Oscar Wilde
  • Tutti siamo nati matti. Qualcuno lo rimane. Samuel Beckett
  • Siamo tutti costretti, per rendere sopportabile la realtà, a coltivare in noi qualche piccola pazzia. Marcel Proust
  • La saggezza non può essere trasmessa. La saggezza che un saggio tenta di trasmettere suona sempre simile alla follia. Hermann Hesse
  • Chi è normale non ha molta fantasia. Edoardo Bennato
  • Gli uomini sono così necessariamente pazzi, che il non essere pazzo equivarrebbe ad essere soggetto a un altro genere di pazzia. Blaise Pascal
  • I pazzi osano dove gli angeli temono d’andare. Alexander Pope
  • Non esiste grande genio senza una dose di follia. Aristotele
  • L’unica differenza tra me e un pazzo è che io non sono pazzo. Salvador Dalì
  • Fanatico è colui che non può cambiare idea e non intende cambiare argomento. Winston Churchill
  • Genio e follia hanno qualcosa in comune: entrambi vivono in un mondo diverso da quello che esiste per gli altri. Arthur Schopenhauer
  • Gli uomini non si capiscono a vicenda. Ci sono meno pazzi di quanto si creda. François de La Rochefoucauld
  • Occorre avere un po? di caos in sé per partorire una stella danzante. Friedrich Nietzsche
  • Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui! Friedrich Nietzsche
  • Quando un pazzo sembra perfettamente ragionevole è gran tempo, credetemi, di mettergli la camicia di forza. Edgar Allan Poe
  • Il genio è una varietà della pazzia. Carlo Dossi
  • Posso misurare il moto dei corpi, non l’umana follia. Isaac Newton
  • Assurdità e bellezza hanno stretti rapporti l’una con l’altra. Edward Morgan Forster
  • La ragione è la follia del più forte. La ragione del meno forte è follia. Eugène Ionesco
  • Chi vive senza follia non è così saggio come crede. François de La Rochefoucauld
read more
Pagina » 123


Cerca tra altri post


phpJobScheduler