Frasi

Anatole France

Il piacere tra uomo e donna in un pensiero di Anatole France

All’anagrafe François-Anatole Thibault, nasce a Parigi a metà del 1800 in un quartiere parigino di editori, librai e antiquari dove il padre François Thibault, si faceva chiamare France Libraire e aveva il proprio negozio di libri. Da lui Anatole prese lo pseudonimo di France con il quale è soprattutto noto.

Ebbe il successo da vivo tanto da ricevere il premio Nobel per la letteratura nel 1921, tre anni prima di morire, ma fu contestato dopo la morte.

Per approfondire la vita e l’opera di Anatole France clicca su questo link.
Ricordiamo un suo famoso aforisma Solo gli uomini che non sono interessati alle donne sono interessati ai loro vestiti. Gli uomini a cui piacciono le donne non notano mai quello che loro indossano.

E’ una ovvietà si potrà osservare. Sarà una ovvietà per tanti, ma non certo per tutti considerato quello che vediamo succederci intorno giorno dopo giorno. Ci sembra un modo molto incisivo di distinguere tra sostanza e apparenza.

Altre frasi di Anatole France.

read more

Frasi sul “gusto” di Wilde, Shaw e altri autori famosi

E’ bello quel che piace

Recita un proverbio popolare: “Dei palati uguaglianza non può stare, perciò non s’ha dei gusti a disputare”. E’ come disputare sull’esistenza di Dio tra un credente ed un ateo, così come una corrente d’aria può provocare sensazioni opposte in un individuo sano ed in uno indisposto.
Queste dispute rischiano di alimentare il brutto male dell’intolleranza che può degenerare nei casi estremi in integralismo e razzismo.
E’ sempre preferibile sento caldo piuttosto che c’è caldo. Se preferisco le affermazioni assolute posso dire “oggi la temperatura è di 28°”.

Si gusta doppiamente la felicità faticata. Baltasar Gracián

Solo gli uomini che non sono interessati alle donne sono interessati ai loro vestiti. Gli uomini a cui piacciono le donne non notano mai quello che loro indossano. Anatole France

Non fare agli altri quello che vorresti fosse fatto a te, i loro gusti potrebbero essere diversi. George Bernard Shaw

La felicità sta nel gusto e non nelle cose; si è felici perché si ha ciò che ci piace, e non perché si ha ciò che gli altri trovano piacevole. François de La Rochefoucauld

Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio. Oscar Wilde

Nei migliori dei casi uno regala quello che gli piacerebbe per sé, ma di qualità lievemente inferiore. Theodor Wiesengrund Adorno

L’appetito rende saporite tutte le vivande. Paolo Mantegazza

Le donne hanno un’inclinazione naturale per tutto ciò che è bello, elegante, scintillante e ricco; è un gusto al quale occorre attribuire i più grandi progressi dell’industria e dell’arte. Alphonse Karr

read more

Frasi sulla "Fantasia" che sa trasformare i sogni in realtà

“O nonna, nonna, deh com’era bella …”

Così Giosuè Carducci invocava la nonna nella celebre poesia “Davanti a San Guido”. La nonna che gli raccontava le favole e lo faceva viaggiare nel mondo della fantasia, quel mondo che racconta realtà inesistenti, ma nel quale piace trascorrere molta parte del proprio tempo.

Lasciarsi andare alla fantasia è forza, è debolezza o cos’altro è?

Celebri personaggi ne scrivono così.

  • La mia fantasia è inceppata: ho bisogno di un piccolo dispiacere. Leo Longanesi
  • L’immaginazione è la prima fonte della felicità umana. Giacomo Leopardi
  • La coerenza è l’ultimo rifugio delle persone prive d’immaginazione. Oscar Wilde
  • Lasciamo le belle donne agli uomini senza fantasia. Marcel Proust
  • Le streghe hanno smesso di esistere quando noi abbiamo smesso di bruciarle. Voltaire
  • Nessun vascello c’è che come un libro possa portarci in contrade lontane. Emily Dickinson
  • Ogni uomo ama due donne: l’una creata dalla sua immaginazione, l’altra deve ancora nascere. Kahlil Gibran
  • La conoscenza non è niente, l’immaginazione è tutto. Anatole France
  • I nostri pensieri danno forma a ciò che noi supponiamo sia la realtà. Isabel Allende
  • La verità non sta in un solo sogno, ma in molti sogni. Pier Paolo Pasolini
read more

Aforismi su Dio e la religione in un momento di relax

Se fossi Dio ….

E’ frequente desiderare di esserlo quando si vorrebbe fare qualcosa che si ritiene impossibile, ma nello stesso tempo si desidera ardentemente. Cecco Angiolieri avrebbe voluto esserlo per “mandare lo mondo in profondo” come scrive nella sua famosa poesia “S’io fossi foco”. Non blasfemia, ma sottile umorismo come negli aforismi che seguono.

  • Non sappiamo cosa fanno uomini e donne in paradiso. Sappiamo soltanto che non si sposano. Jonathan Swift
  • Qui non c?è niente di sacro tranne l?osso dove si prendono i calci. Marcello Marchesi
  • Se i malvagi prosperano e i più adatti sopravvivono, la natura è il dio dei mascalzoni. George Bernard Shaw
  • Ogni santo ha un passato, mentre ogni peccatore ha un futuro. Oscar Wilde
  • Credo nel Dio che ha creato gli uomini, non nel Dio che gli uomini hanno creato. Alphonse Karr
  • Gli atei annoiano perché parlano sempre di Dio. Heinrich Böll
  • Dio fece il cibo, ma certo il diavolo fece i cuochi. James Joyce
  • Quando Dio ha fatto l’uomo e la donna, non li ha brevettati. Così da allora qualsiasi imbecille può fare altrettanto. George Bernard Shaw
  • Caso è lo pseudonimo di Dio quando non vuole firmare. Anatole France
  • Dio è l’unico essere che, per regnare, non ha nemmeno bisogno di esistere. Charles Baudelaire
  • Dio ha dunque dimenticato quello che ho fatto per lui? Luigi XIV
  • I nostri uomini politici non fanno che chiederci a ogni scadenza di legislatura un atto di fiducia. Ma qui la fiducia non basta: ci vuole l’atto di fede. Indro Montanelli
  • L’uomo è nato per vivere, non per prepararsi a vivere. Boris Pasternak
  • Dio mi perdonerà: è il suo mestiere. Heinrich Heine
read more

L'amore e il sesso in frasi e aforismi di autori celebri

Il sesso raccontato con ironia

Argomento non più tabù, ma trattato ancora con un certo imbarazzo, trova nella espressione ironca una brillante soluzione alla comunicazione.

  • Il denaro è come il sesso: se non l’hai non pensi ad altro. Se lo hai pensi ad altro. James Baldwin
  • La guerra fra i sessi è l’unico tipo di guerra in cui i nemici dormono regolarmente insieme. Quentin Crisp
  • Quando una donna ti chiede cosa le sta succedendo, vuol dire che è già successo con un altro. Roberto Gervaso
  • Le donne degli altri mi piacciono finché restano degli altri. Roberto Gervaso
  • Non conviene fare sesso. Dura poco, si fa una gran fatica e la posizione è ridicola. Luciano De Crescenzo
  • La donna ideale deve soddisfare l’anima, lo spirito, i sensi. Non trovando riuniti i tre requisiti nella stessa persona, è consentito il frazionamento. Alessandro Morandotti
  • Nel vero amore è l’anima che abbraccia il corpo. Friedrich Nietzsche
  • Il sesso è come il denaro; solamente quando è troppo è abbastanza. John Updike
  • Di tutte le perversioni sessuali, la castità è la più strana. Anatole France
  • Il traffico ha reso impossibile l’adulterio nelle ore di punta. Ennio Flaiano
  • A me piacciono solo due tipi di uomini: gli stranieri e quelli del mio Paese. Mae West
  • Risparmiate l’acqua, fate la doccia con un amico. Mae West
read more
Pagina » 1


Cerca tra altri post


phpJobScheduler