Frasi

arte

Passerella di Christo sul lago di Iseo - Le reazioni

Terron Power  @LuTerronPower
Quando arriva Thiago Motta la passerella di Christo si avvia come un nastro trasportatore.  » tweet
cam  @ironhowell
“il ponte é di christo ma la coda é della madonna”
battutoNA  » tweet
Cambiacasacca  @Cambiacasacca
Sono qui in attesa davanti alla passerella di Christo da due ore e mezza. E vedo che l’artista é invocato da tutti.  » tweet
I Gingilli Di Willy  @WCadei
Oggi vado sul ponte di Christo.
Porto con me anche il resto dei santi.  » tweet
Dana  @danavivaldi
Prima di tutto impariamo a ballare waka waka tutti assieme sulla passerella di Christo.  » tweet
Alaska  @emnocineiv
Oggi pomeriggio vado al ponte di Christo per me o muoio di caldo o annegata nel lago  » tweet
Gufo  @j_gufo
Da oggi puoi passeggiare sulla passerella di Christo grazie a Google Street View, poi scarichi il plug-in Pietra al Collo e completi l’opera  » tweet

Genio78  @Zziagenio78
RAGA PIOVE FORTE, STENDIAMO LA PASSERELLA DI CHRISTO VERSO LA PORTA DELLA SPAGNA E ANDIAMO A SEGNARE.

#ItaliaSpagna  » tweet

Artribune  @artribune
Tutte le parodie su Christo. L’installazione sul Lago d’Iseo scatena la fantasia del web ⁰⁰ https://t.co/Vax9qWgw8L  » tweet
Soppressatira  @Soppressatira
Turista annega cadendo dalla passerella di Christo. Che è stata anche la sua ultima parola pronunciata. {Gilli} #iseo #christo  » tweet
zingales_it  @zingales_it
Il miracolo di Christo: farci vedere quanto e’ bella la nostra Italia https://t.co/sqhC34NpTB  » tweet
permalosame  @alemarsia
Christo fallo tu il ponte di Messina.  » tweet
Agenzia ANSA  @Agenzia_Ansa
Esibizionista sul lago d’Iseo, nudo sulla passerella di Christo https://t.co/6M9qYexK0u  » tweet
Pierpaolo Episcopo  @p_episcopo
Con la mente all’opera di Christo.  » tweet
kotiomkin  @Kotiomkin
Ma a voi non è venuto il dubbio che l’installazione di #Christo più che la passerella sull’acqua sia la concentrazione di coglioni? [@gummo]  » tweet
Soppressatira  @Soppressatira
Passerella di #Christo: turista romena cade nel lago e muore. Comunque prima di seppellirla aspetterei tre giorni. {@Paladino70}  » tweet
Sir Rodrigo Borgia  @RodrigoB_orgia
A quanto pare sono l’unico che non riuscirà a vedere il ponte di Christo.
Ammetto che mi sale un filo di cazzomene.  » tweet
Terron Power  @LuTerronPower
La passerella di Christo mia nonna te la faceva con la parmigiana di melanzane.  » tweet
Linkiesta  @Linkiesta
Il miracolo di Christo? Nascondere le bellezze del lago d’Iseo https://t.co/JjbUfv2TWv https://t.co/HWbBLOpC9W  » tweet
Artribune  @artribune
Sky Arte Updates: il documentario sull’incredibile successo dell’installazione di Christo. Un lago trasformato … https://t.co/s3wbdRWX0p  » tweet
read more

Arthur Schopenhauer e l'arte di essere felici

Nel suo manualetto “L’arte di essere felici” Arthur Shopenhauer indica con 50 massime, che descrivono il suo pensiero in modo lucido e a tratti ironico, la strada per raggiungere la felicità. In questo post una delle massime del filosofo esistenzialista.

Siamo tutti nati in Arcadia, tutti veniamo al mondo pieni di pretese di felicità e di piaceri, e nutriamo la folle speranza di farle valere, fino a quando il destino ci afferra bruscamente e ci mostra che nulla è nostro, mentre tutto è suo, poiché esso vanta un diritto incontestabile non solo su tutti i nostri possedimenti e i nostri guadagni, ma anche sulle nostre braccia e le nostre gambe, sui nostri occhi e sulle nostre orecchie, e perfino sul nostro naso al centro del volto. Poi viene l’esperienza e ci insegna che la felicità e i piaceri sono soltanto chimere che un’illusione ci mostra in lontananza, mentre la sofferenza e il dolore sono reali e si annunciano direttamente da sé, senza vbisogno dell’illusione e dell’attesa. Se il suo insegnamento viene messo a frutto, smettiamo di cercare la felicità e i piaceri e ci preoccupiamo solo di sfuggire per quanto possibile alla sofferenza e al dolore. (“L’uomo saggio non persegue ciò che è piacevole, ma l’assenza di dolore”, cfr. Aristotele, Etica Nicomachea, VII,12,1152b 15-16). Ci rendiamo conto che il meglio che il mondo ci può offrire è un presente sopportabile, quieto e privo di dolore: se esso ci è dato sappiamo apprezzarlo, e ci guardiamo bene dal guastarlo aspirando senza posa a gioie immaginarie o preoccupandoci con timore di un futuro sempre incerto, che, per quanto lottiamo, rimane pur sempre nelle mani del destino. Inoltre: perché mai dovrebbe essere folle preoccuparsi sempre di godere il più possibilew dell’unico, sicuro presente, se la vita intera altro non è che un frammento più grande di presente, e come tale assolutamente transeunte?

read more

La bellezza ......

Cosa è la bellezza? Un detto popolare recita ” Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace” .
Secondo questo detto la bellezza sarebbe  l’oggettivazione di tutte quelle qualità che suscitano ai nostri sensi esperienze piacevoli.

Però è innegabile che la bellezza, più che ai nostri sensi, suscita emozioni intense sopratutto alla nostra coscienza.
E’ pur vero che per valutare la bellezza ci si riferisce consciamente o inconsciamente a canoni che abbiamo acquisito per esperienza o per cultura; ma è a livello emozionale che la bellezza ci cattura veramente. Decidere se una cosa,  una persona, un’opera dell’uomo o della natura è bella  non è solamente una valutazione oggettiva, ma è sopratutto un’esperienza soggettiva perchè il ruolo delle proprio vissuto  è primario nella valutazione della bellezza.

“La bellezza salverà il mondo”. E’ una delle frasi più celebri della storia della letteratura mondiale.  Dostoevskij  le fa pronunciare al protagonista de L’Idiota …..ovvero il principe Miškin, che con queste parole di straordinario impatto, esprime  con incantevole semplicità la smisurata fiducia che nutre nei confronti dell’arte.  Perchè arte è bellezza…in tutte le sue forme!

read more

Frasi sull'arte di Foscolo e altri autori famosi

L’essenza dell’arte

L’arte è una vera e propria avventura della mente. L’arte è la capacità di cogliere l’universale nella rappresentazione del particolare.
Picasso sosteneva che un pittore potrebbe essere anche cieco, perché egli rappresenta non tanto quello che vedono i suoi  occhi, ma quanto piuttosto quello che anima la sua mente e il suo cuore.

L’arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentarle con novità. Ugo Foscolo

Un’opera d’arte è soprattutto un’avventura della mente. Eugène Ionesco

La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza. Albert Einstein

L’opera d’arte è sempre una confessione. Umberto Saba

L’arte migliore è quella in cui la mano, la testa e il cuore di un uomo procedono in accordo. John Ruskin

L’arte è la menzogna che ci permette di conoscere la verità. Pablo Picasso

read more

Frasi sull'arte di Oscar Wilde

L’arte di parlare dell’arte

Oscar Wilde rimane il più fedele interprete del detto latino “Castigat ridendo mores”, cioè di usare l’arguzia e rappresentare in modo leggero quanto altri esprimono in forma seriosa.

In questi aforismi sull’arte ricorre alla sua consueta forma espressiva invitandoci a riflettere in profondità su temi apparentemente leggeri.

Questo piccolo campionario di aforismo sull’arte ne è una conferma.

  • Mentire con garbo è un’arte, dire la verità è agire secondo natura.
  • Il cinismo è l’arte di vedere le cose come sono, non come dovrebbero essere.
  • O si è un’opera d’arte o la si indossa.
  • Un fondoschiena veramente ben fatto è l’unico legame tra Arte e Natura.

______________

Potete trovare aforismi di Oscar Wilde anche sui seguenti argomenti:

Amore, Bellezza, Bugie e inganni, Donne, Matrimonio, Peccato, Piacere, Stupidità, Vecchiaia, Vita, Vizi e virtù

read more

L'arte forma sublime d'amore in aforismi di Seneca, Guttuso e altri

Una metafora dei sentimenti

L’arte nasce dal bisogno insopprimibile dell’uomo di manifestare i propri sentimenti. Conoscerla è conoscere la storia dell’umanità dalle origini ai giorni nostri. L’arte è nella musica, nella pittura, nella letteratura e in tutte le altre forme che consentono la espressione del pensiero e dei sentimenti.

  • La vita è breve, l’arte vasta, l’occasione istantanea, l’esperienza ingannevole, il giudizio difficile. Ippocrate
  • Tutta l’arte è imitazione della natura. Seneca
  • La pittura è una lunga fatica di imitazione di ciò che si ama. Renato Guttuso
  • L’arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentare con novità. Ugo Foscolo
  • L’opera d’arte è sempre una confessione. Umberto Saba
  • Un’opera d’arte è soprattutto un’avventura della mente. Eugène Ionesco
  • Le opere, come nei pozzi artesiani, salgono tanto più alte quanto più a fondo la sofferenza ha scavato il cuore. Marcel Proust
  • La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza. Albert Einstein
  • Si usa uno specchio di vetro per guardare il viso e si usano le opere d’arte per guardare la propria anima. George Bernard Shaw
  • Tutte le arti contribuiscono all’arte più grande di tutte: quella di vivere. Bertolt Brecht
  • Anelo all’eternità perché lì troverò i miei quadri non dipinti e le mie poesie non scritte. Kahlil Gibran
read more

Aforismi di Oscar Wilde sull'arte

L’arte, magia e contraddizione

L’arte è una metafora della vita, è la rappresentazione in immagini, parole e suoni delle sensazioni che ci premono. Tutti siamo in qualche modo artisti; possiamo essere buoni o cattivi artisti e perciò esiste la buona e la cattiva arte. L’approccio di Oscar Wilde al tema mostra come questo scrittore irlandese, principe assoluto dell’aforisma, spaziando tra gli usi che vengono fatti della parola arte, ne presenta spaccati diversi, ma sempre appropriati e penetranti.

  • In arte le buone intenzioni non hanno il minimo valore. Tutta l’arte cattiva è il risultato di buone intenzioni.
  • L’arte non deve mai tentare di farsi popolare. Il pubblico deve cercare di diventare artistico.
  • In arte il pubblico accetta ciò che gli è già noto, non perché lo apprezzi, ma perché sa che non può modificarlo.
  • L’arte è tutta inutile !!!!!!
  • Un fondoschiena veramente ben fatto è l’unico legame tra Arte e Natura.
  • O si è un’opera d’arte o la si indossa.
  • Mentire con garbo è un’arte, dire la verità è agire secondo natura.
read more

Frasi e aforismi di Picasso sull'arte

Picasso e l’arte

Pablo Picasso nacque a Malaga in Spagna il 25 ottobre del 1881 e morì a Mougins ultranovantenne l’8 aprile del 1973. Aveva ascendenze in parte italiane in quanto il bisnonno materno era originario del comune ligure di Sori da dove emigrò per stabilirsi a Malaga.

Il padre di Picasso, José Ruiz, era un pittore specializzato nella rappresentazione naturalistica (soprattutto degli uccelli). Il giovane Pablo manifestò sin da piccolo passione e talento per il disegno; secondo la madre la prima parola da lui pronunciata fu “piz”, abbreviazione dello spagnolo lapiz, “matita”. Fu il padre ad impartire a Picasso le basi formali dell’arte figurativa, quali il disegno e la pittura a olio. Picasso non completò i corsi superiori all’Accademia di San Fernando di Madrid, lasciando l’istituto entro il primo anno di studi. Nella pagina di Wikipedia a lui dedicata potete trovare molte notizie sulla sua vita e sulle sue opere. Sull’arte, in particolare sulla pittura, si esprime così.

Un uomo criticò Picasso perché creava arte poco realistica. Picasso gli chiese: “Mi può mostrare dell’arte realistica?” L’uomo gli mostrò la foto della moglie. Picasso osservò: “Quindi sua moglie è alta cinque centimetri, bidimensionale, senza braccia né gambe, e senza colori tranne sfumature di grigio?”

  • Non giudicare sbagliato ciò che non conosci, prendi l’occasione per comprendere.
  • Ho imparato a dipingere come Raffaello; adesso devo imparare a disegnare come un bambino.
  • L’arte è la menzogna che ci permette di conoscere la verità.
  • Dio in realtà non è che un altro artista. Egli ha inventato la giraffa, l’elefante e il gatto. Non ha un vero stile: non fa altro che provare cose diverse.

Per altri aforismi dello stesso autore  Clicca qui


read more

Lev Tolstoj - Aforismi e frasi su felicità, arte, esistenza

LEV TOLSTOJ. Aforismi e frasi su felicità, arte, esistenza

Lev Tolstoj (Jasnaja Poljana, 28 agosto 1828 – Astapovo, 7 novembre 1910) è stato uno scrittore, drammaturgo e filosofo russo.

Tolstoj è universalmente celebre per avere scritto i romanzi Guerra e Pace e Anna Karenina.

In questo post abbiamo raccolto alcuni aforismi di Lev Tolstoj

  • Per vivere con onore bisogna struggersi, turbarsi, battersi, sbagliare, ricominciare da capo e buttar via tutto, e di nuovo ricominciare a lottare e perdere eternamente. La calma è una vigliaccheria dell’anima.
  • Il segreto della felicità non è di far sempre ciò che si vuole, ma di voler sempre ciò che si fa.
  • Il poeta prende le cose migliori della sua vita e le mette nel suo lavoro. Così il suo lavoro è bellissimo, e la sua vita brutta.
  • Tutto è più doloroso se ci si pensa.
  • L’arte è la suprema manifestazione della potenza dell’uomo; è concessa a rari eletti, e innalza l’eletto a un’altezza dove l’uomo è preso da vertigine ed è difficile conservare la sanità della mente. Nell’arte, come in ogni lotta, ci sono eroi che si dedicano interamente alla loro missione, e che periscono senza raggiungere la meta.
  • Credendo a se stesso, l’uomo si espone sempre al giudizio della gente, credendo agli altri ha sempre l’approvazione di chi lo circonda.
  • L’ambizione non s’accorda affatto con la bontà; s’accorda con l’orgoglio, con l’astuzia, con la crudeltà.
  • La scienza non è che una conoscenza immaginaria della verità assoluta.
  • Nessuno è più superstizioso degli scettici.
  • Se i macelli avessero le pareti di vetro saremmo tutti vegetariani.
  • Tutte le idee che hanno enormi conseguenze sono sempre idee semplici.
  • Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiar se stesso.
  • Noi moriamo soltanto quando non riusciamo a mettere radice in altri.
  • Un alleato deve essere sorvegliato proprio come un nemico.
  • Tutto, ogni cosa che comprendo, la comprendo soltanto perché amo.
  • Un uomo è come una frazione il cui numeratore è quello che è, e il cui denominatore quello che pensa di sé. Più grande è il denominatore, minore la frazione.
  • Un sacrificio compiuto per esigenza di onestà è la più alta gioia dello spirito.

Per altre informzioni leggi la biografia di Lev Tolstoj

Per frasi e aforismi di altri autori celebri Clicca qui

Altre frasi di Tolstoj

read more
Pagina » 1


Cerca tra altri post


phpJobScheduler