Frasi

bene

Frasi sul bene

Raccolta di frasi di autori famosi

Cos’è il bene e cosa il male? Dove c’è un’etica c’è anche una definizione di bene e male.

Una caratteristica del bene e del male, è quella di essere relativa ad una morale e risulta difficile se non impossibile definire un bene e un male assoluto.

Purtroppo quando viene concepito un bene e male assoluto, questo viene accompagnato da una visione integralista delle cose che porta ad eccessi di potere da parte di alcuni uomini nei confronti di altri più deboli.

Il bene assoluto è un pretesto che è sempre stato usato per giustificare dei crimini contro gli uomini.

In questo post una piccola raccolta di frasi sul bene di autori famosi.

read more

Frasi e aforismi sulla vanità di Pascal, Nietzsche e altri autori famosi

Farsi giudicare soltanto dagli altri

Un proverbio inglese afferma che “Se un uomo ha una grande idea di sé stesso, si può essere certi che è l’unica grande idea che ha avuto in vita sua.”

La vanità sta nell’elenco dei peccati e tra questi è tra i più pericolosi.

Presumere molto di se stessi, avere un concetto elevato delle proprie qualità, produce una sorta di obnubilamento della mente che fa apparire la realtà distorta.

In modo serio e semiserio grandi uomini come Pascal, Nietzsche e altri ce la presentano così.

  • Se vuoi che la gente pensi bene di te, non parlare bene di te stesso. Blaise Pascal
  • La vanità è alla base di tutto, anche la coscienza non è altro che vanità interiore. Gustave Flaubert
  • L’orgoglio è una bestia feroce che vive nelle caverne e nei deserti; la vanità invece è un pappagallo che salta di ramo in ramo e chiacchiera in piena luce. Gustave Flaubert
  • Meglio essere attaccato che passare inosservato. Samuel Johnson
  • La modestia è una forma raffinata di vanità. E’ una menzogna. Jean de La Bruyère
  • Ci si sbaglierà raramente attribuendo le azioni estreme alla vanità, quelle mediocri all’abitudine e quelle meschine alla paura. Friedrich Nietzsche
  • Sono sempre pronto ad imparare; non sempre a lasciare che mi insegnino. Winston Churchill
  • Esistono due motivi per leggere un libro: uno, perché vi piace, e l’altro, che potrete vantarvi di averlo letto. Bertrand Russell
  • Una caratteristica tipica dei veri ambiziosi è quella di farsi portare dalle onde senza curarsi della schiuma. Charles De Gaulle
  • Chi si innamora troppo di sé stesso, non avrà contendenti. Benjamin Franklin
  • L’ammirazione è la nostra cortese ammissione che un’altra persona ci somiglia. Ambrose Bierce
  • La lode è l’omaggio da noi reso a opere che somigliano alle nostre ma che, naturalmente, non le eguagliano. Ambrose Bierce
read more

L'etica in frasi famose di Confucio, Lincoln e altri

Al Capone scopre l’acqua calda

Il gangster (nello foto) diceva. “Crede che quei banchieri siano in prigione? Nossignore. Sono fra i cittadini più stimati della Florida. Sono feccia, almeno quanto i politici disonesti! Creda, io ne so qualcosa. E’ da tempo che mangiano e si vestono con i miei soldi. Finché non sono entrato nel racket non sapevo quanti imbroglioni indossano abiti costosi e parlano con accento da signori”.

Non diceva nulla che già si sapesse!

Altri, più autorevoli di lui, hanno detto.

  • Chi vede il giusto e non lo fa è senza coraggio. Confucio
  • La mente dell’uomo superiore ha familiarità con la giustizia; la mente dell’uomo mediocre ha familiarità con il guadagno. Confucio
  • Un popolo che apprezza i suoi privilegi più dei suoi principi presto perde entrambi. Dwight David Eisenhower
  • Credo che la maggior parte delle miserie del genere umano siano causate da valutazioni sbagliate che esso ha fatto del valore delle cose. Benjamin Franklin
  • Se tratti la gente con rispetto guadagnerai un’ampia benevolenza e migliorerai gli affari. Tao Zhu Gong
  • Il capitalismo è la sbalorditiva convinzione che il più malvagio degli uomini farà la più malvagia delle azioni per il massimo bene di tutti. John Maynard Keynes
  • L’egoismo parla tutte le lingue e recita tutti i ruoli, anche quello della generosità. François La Rochefoucauld
  • Quando mi comporto bene, mi sento buono; quando mi comporto male, mi sento cattivo, e questa è la mia religione. Abraham Lincoln
read more

Seduzione ha tanti significati

Che significa sedurre

E’ attrazione? E’ capacità di fare perdere il bene dell’intelletto?

L’uso più frequente della parola è riferito alla capacità della donna di rendersi desiderabile ad un uomo.

Scoprite quanti altri significati racchiude questa parola leggendo gli aforismi che seguono.

  • La virtù affascina, ma c’è sempre in noi la speranza di poterla corrompere. Leo Longanesi
  • La donna sarebbe più affascinante se si potesse cadere tra le sue braccia senza cadere nelle sue mani. Ambrose Bierce
  • La donna si dà spesso, quando ha qualcosa da pretendere. Totò
  • A ogni donna corrisponde un seduttore. La sua felicità sta nell’incontrarlo. Sören Kierkegaard
  • Il contrario di quel che dico mi seduce come un mondo favoloso. Leo Longanesi
  • Il solo fascino del passato è il fatto che è passato. Oscar Wilde
  • Fare affari senza fare pubblicità è come ammiccare a una donna nel buio: tu sai quello che stai facendo, ma nessun altro lo sa. Anonimo
  • Finché la guerra sarà considerata una cosa malvagia, conserverà il suo fascino; quando sarà considerata volgare, cesserà di essere popolare. Oscar Wilde
  • Non esiste salvaguardia contro il senso naturale dell’attrazione. Algernon Charles Swinburne
read more

Bene e male, amore e odio armonia dei contrari

Può esserci il bene senza il male?

E’ stato uno dei temi della filosofia. Ogni passione vuole la sua contraria. Sia negli stati d’animo che negli assetti sociali che l’uomo si è data. A questo proposito è significativo l’aforisma sulla democrazia di Henry Louis Mencken, detto “il saggio di Baltimora”. Lo trovate assieme ad altri che evidenziano sempre ledue facce della stessa medaglia.

  • Dio usa le guerre per insegnare la geografia alla gente. Ambrose Bierce
  • Io nacqui a debellar tre mali estremi: tirannide, sofismi, ipocrisia. Tommaso Campanella
  • La democrazia è una forma di religione. E’ l’adorazione degli sciacalli da parte dei somari. Henry Louis Mencken
  • Il Signore ascolta le preghiere di coloro che chiedono di dimenticare l’odio. Ma è sordo a chi vuole sfuggire all’amore. Paulo Coelho
  • Il cielo non ha collere paragonabili all’amore trasformato in odio. William Congreve
  • Il grido del povero sale fino a Dio, ma non arriva alle orecchie dell’uomo.
  • Felicité-Robert de Lamennais
  • La fede che non dubita non è fede. Miguel de Unamuno
  • Dio è l’invisibile evidente. Victor Hugo
  • La giustizia non è mossa dalla fretta… e quella di Dio ha secoli a disposizione. Umberto Eco
  • Lume v’è dato a bene e a malizia. Dante Alighieri
  • Diffidate degli ottimisti, sono la claque di Dio. Gesualdo Bufalino
  • Se il diavolo non esiste, ma l’ha creato l’uomo, credo che egli l’abbia creato a propria immagine e somiglianza. Fëdor Dostoevskij
  • La Bibbia ci dice di amare il nostro prossimo, e anche di amare i nostri nemici; probabilmente perché di solito si tratta delle stesse persone. Gilbert Keith Chesterton
  • Il modo in cui lo spirito è unito al corpo non può essere compreso dall’uomo, e tuttavia in questa unione consiste l’uomo. Sant’Agostino
read more

Tradimento e adulterio visti da Oscar Wilde, Victor Hugo e altri

Tradimento e adulterio non sono sinonimi

La parola tradimento è usata spesso per indicare che un coniuge ha o ha avuto una relazione extraconiugale. Questo comportamento si definisce più correttamente adulterio. L’adulterio è una forma di tradimento, forse la più diffusa. Il tradimento ha un significato più ampio che quello limitato alla sfera sessuale. Esso è in genere la disattesa di una fiducia incondizionata. Questi aforismi che ne parlano talora tra il serio e il faceto, sono centrati in prevalenza sull’adulterio.

  • Un amante teme tutto quello che crede. Ovidio
  • Certe donne amano talmente il proprio marito che per non sciuparlo prendono quello delle loro amiche. Alexandre Dumas padre
  • Quando una donna ti chiede cosa le sta succedendo, vuol dire che è già successo con un altro. Roberto Gervaso
  • Non essere giù perché la tua donna ti ha lasciato: ne troverai un’altra e ti lascerà anche quella. Charles Bukowski
  • Il ricordo è un traditore che ferisce alle spalle. Sören Kierkegaard
  • I tasmaniani, presso i quali l’adulterio era sconosciuto, sono oggi una razza estinta. William Somerset Maugham
  • I diplomatici tradiscono tutto, tranne le loro emozioni. Victor Hugo
  • Dietro ogni uomo di successo c’è una donna e dietro di lei, sua moglie. Groucho Marx
  • La passione non ottiene mai il perdono. Pier Paolo Pasolini
  • Quando si è innamorati, si comincia sempre ingannando sé stessi e si finisce sempre ingannando gli altri. E’ quello che il mondo chiama sentimentalismo. Oscar Wilde
  • Il massimo della stupidità si raggiunge non tanto ingannando gli altri ma sé stessi, sapendolo. Si può ingannare tutti una volta, qualcuno qualche volta, mai tutti per sempre. John Fitzgerald Kennedy
  • Al giorno d’oggi l’adulterio non si chiama più adulterio, ma sesso extraconiugale. Rosamunde Pilcher
  • La più grande unità sociale del Paese è la famiglia. O due famiglie: quella regolare e quella irregolare. Federico Fellini
  • Se non essere cornuti vi sembra un gran bene, l’unico modo è non sposarsi affatto. Molière
  • Il primo respiro dell’adulterio è il più libero; dopo, si sviluppano delle costrizioni che scimmiottano il matrimonio. John Updike
  • Il traffico ha reso impossibile l’adulterio nelle ore di punta. Ennio Flaiano
read more

Felicità e dolore in fasi di autori famosi

Insieme appassionatamente

Provare a separare i sentimenti e le passioni è pressocché impossibile. L’amore coesiste con la felicità come anche con il dolore. Il ricordo di un momento difficile della propria vita può infondere serenità e fiducia. Raggiungere la vetta di un monte dopo una salita dura e faticosa produce di un colpo una sensazione di appagante benessere. Qualcuno sostiene addirittura che i momenti della vita che vengono ricordati con più piacere sono appunto quelli segnati dalle maggiori privazioni e tribolazioni.

  • L’anima è piena di stelle cadenti. ?Victor Hugo
  • Le opere, come nei pozzi artesiani, salgono tanto più alte quanto più a fondo la sofferenza ha scavato il cuore. ?Marcel Proust
  • L’unico modo di conoscere davvero i problemi è accostarsi a quanti vivono quei problemi e trarre da essi, da quello scambio, le conclusioni. ?Ernesto Che Guevara
  • La ricerca della felicità è più importante del bisogno di dolore. ?Paulo Coelho
  • Soffrire per l’assenza di chi si ama è un bene in confronto a vivere con chi si odia.? Jean de La Bruyère
  • La necessità ha la faccia di cane.? Gabriel García Marquez
  • Mangiare carne è digerire le agonie di altri esseri viventi. Marguerite Yourcenar
  • Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni. ?Paulo Coelho
  • Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore. ?Pablo Neruda
  • Più della psicologia stessa, la sofferenza la sa lunga in materia di psicologia. ?Marcel Proust
  • Ho una sola passione, quella della luce in nome dell’umanità che ha tanto sofferto e che ha diritto alla felicità. ?Émile Zola
  • Così noi viviamo, per sempre prendendo congedo. ?Rainer Maria Rilke
  • Se piangi di gioia, non sprecare le tue lacrime: le stai rubando al dolore. ?Paul-Jean Toulet
read more

Il “bene e il male” visti da Shakespeare, Twain ed altri celebri scrittori

Cosa sono il bene e il male?

Sfuggenti a ogni definizione, dipendenti dall’intenzione o dall’effetto, queste 2 parole sono usate spesso attribuendovi significati dipendenti dal contesto e dagli attori. Può essere “bene” un’azione compiuta da me e “male” la stessa azione compiuta da un altro. E’ un giudizio nel quale siamo troppo coinvolti per potere convenire su una definizione. Ne sono una riprova le frasi e gli aforismi di celebri letterati riportati di seguito.

  • Nulla è bene o male, se non si pensa di fare bene o male. William Shakespeare
  • E’ morale ciò che ti fa sentir bene dopo che l’hai fatto, è immorale ciò che invece ti fa sentire male. Ernest Hemingway
  • La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri. Mark Twain
  • E’ straordinario che sia così perfetta l’illusione che la bellezza è bontà. Lev Tolstoj
  • Il male viene fatto senza sforzo, naturalmente, è l’opera del fato; il bene è sempre il prodotto di un’arte. Charles Baudelaire
  • Le donne immorali ti irritano, le donne buone ti annoiano. Oscar Wilde
  • E’ il ben pensare che conduce al ben dire. Francesco De Sanctis
  • Nell’arte il meglio è abbastanza buono. Johann Wolfgang von Goethe
  • Il peggior pazzo è un santo diventato pazzo. Alexander Pope
  • Fai del bene di nascosto e arrossisci a vederlo divulgato. Alexander Pope
  • Perché denunciare il reddito dopo il bene che vi ha fatto? Marcello Marchesi
  • Se non essere cornuti vi sembra un gran bene, l’unico modo è non sposarsi affatto. Molière
  • Non basta fare il bene, bisogna anche farlo bene. Denis Diderot
  • La vita non è né brutta né bella, ma è originale! Italo Svevo
read more

Il "bene" secondo Pascal, Voltaire ed altri filosofi e scienziati

Alla ricerca del bene e del male

La ricerca del compromesso o di un punto di equilibrio tra il comportamento che suggerirebbe l’istinto e i limiti posti dalla necessità della convivenza ha impegnato e impegna tuttora la speculazione filosofica. Ne possiamo leggere alcuni esempi nelle frasi e aforismi attribuiti a filosofi e scienziati moderni.

  • L’uomo non è né angelo né bestia, e disgrazia vuole che chi vorrebbe far l’angelo fa la bestia. Blaise Pascal
  • Il bello è il simbolo del bene morale. Immanuel Kant
  • Ogni uomo è colpevole di tutto il bene che non ha fatto. Voltaire
  • Tutto ciò che è fatto per amore è sempre al di là del bene e del male. Friedrich Nietzsche
  • Una cosa buona non ci piace, se non ne siamo all’altezza. Friedrich Nietzsche
  • La beatitudine è un augurio che si dà a chi lo vuole ricevere. Sören Kierkegaard
  • Amo la libertà della stampa più in considerazione dei mali che previene che per il bene che essa fa. Charles-Alexis de Tocqueville
  • Un uomo benevolo dovrebbe permettersi qualche difetto, per non far fare brutta figura ai propri amici. Benjamin Franklin
  • Non c’è mai stata una guerra buona o una pace cattiva. Benjamin Franklin
  • La natura dei popoli è prima cruda, poi severa, quindi benigna, appresso delicata, finalmente dissoluta. Giambattista Vico
  • Scopri l’amore e fallo conoscere al mondo. Gandhi
  • Prendi la direzione opposta all’abitudine e quasi sempre farai bene. Jean Jacques Rousseau
read more
Pagina » 1


Cerca tra altri post


phpJobScheduler