Frasi

Winston Churchill

Frasi di Churchill sulla guerra e la pace

Il realismo ironico di Wiston Churchill ci mette di fronte alla nuda verità sulla guerra, che spesso preferiamo non vedere, per tenere la coscienza a posto e perché l’essere pacifisti è considerata una posizione più civile.

“Quelli che sono in grado di vincere una guerra possono raramente realizzare una pace conveniente, e quelli che possono realizzare una buona pace non hanno mai vinto una guerra. (Churchill)”

Churchill ci ricorda che la pace come vorremmo intenderla noi, non può esistere.
Nei giorni in cui la Siria sta per diventare lo scenario di un nuovo conflitto internazionale, il desiderio di pace, ovvero di non intraprendere nuove azioni di guerra, si fa più forte tra la gente comune.

La guerra vuol dire morte, dolore e perdite che vengono sopportate dalla parte più debole delle popolazione. Inoltre sul fronte opposto agli USA, si stanno schierando Russia e Cina, lasciando ciò intravedere imprevedibili sviluppi. D’altra parte non intervenire vorrebbe dire rafforzare la sanguinosa dittatura di Assad, la cui famiglia ha preso il potere nel 1970 con un colpo di stato.

La posta in gioco è il controllo di un’area geopolitica di importanza strategica, come al solito, ma dietro ai consueti nobili proclami sulla necessità di espotare pace, libertà, diritti e democrazia.

read more

Frasi di Winston Churchill sui socialisti

Winston Churchill espresse con un certo humor inglese dei pensieri sui socialisti che, come si addice a un uomo di potere, sono molto pragmatici. Il socialismo è una filosofia nobile, basata sulla solidarietà nei confronti del più debole, sulla lotta contro lo sfruttamento e sulla equa distribuzione delle risorse.

Ma come si comporta l’idea socialista, soprattutto se estremizzata, alla prova con la realtà? Winston Churchill la pensava così:

I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri.

È un’idea socialista che realizzare profitti sia un vizio, io ritengo che il vero vizio sia realizzare perdite.

Il vizio inerente al capitalismo è la divisione ineguale dei beni; la virtù inerente al socialismo è l’eguale condivisione della miseria.

read more

Frasi sull’entusiasmo da Tito Livio a Churchill

Tra le molle più forti ad agire

Molte imprese nelle quali ci avventuriamo non hanno successo; sarebbe più giusto dire che la maggior parte delle imprese nelle quali ci avventuriamo non danno i risultati sperati.
Tutto ciò non deve meravigliare affatto. La ricerca di un nuovo orizzonte è un percorso sempre in salita e cosparso di incognite.

Le decisioni impetuose e audaci in un primo momento riempiono di entusiasmo, ma poi sono difficili a seguirsi e disastrose nei risultati. Tito Livio

I fanciulli sono continuamente ebbri: ebbri di vivere. Paul-Jean Toulet

Amare significa agire ed esaltarsi senza tregua. Émile Verhaeren

La meraviglia è figlia dell’ignoranza. Giambattista Vico

Il successo è l’abilità di passare da un fallimento all’altro senza perdere il tuo entusiasmo. Winston Churchill

read more

La democrazia in frasi di Pascal, Churchill e altri autori famosi

“Non si è trovato ancora di meglio”

Winston Churchill diceva presso a poco così. Tra tutti i metodi che gli auomini hanno inventato per regolare la convivenza tra di loro, la democrazia rimane ancora il migliore.

  • Gli uomini sono però quel che sono: egoisti e individualisti, pongono sempre il loro interesse davanti a quello collettivo.
  • L’unica soluzione per rendere più giuste le regole della convivenza rimane quella di cambiare gli uomini. Succederà mai?
  • Democrazia: non essendosi potuto fare in modo che quel che è giusto fosse forte, si è fatto in modo che quel che è forte fosse giusto. Blaise Pascal
  • La democrazia funziona quando a decidere sono in due e uno è malato. Winston Churchill
  • La democrazia è una forma di religione. E’ l’adorazione degli sciacalli da parte dei somari. Henry Louis Mencken
  • L’esperienza mostra che il momento più pericoloso per un cattivo governo è in genere proprio quando sta cominciando ad emendarsi. Charles-Alexis de Tocqueville
  • L’adulterio è l’applicazione della democrazia all’amore. Henry Louis Mencken
read more

Frasi su miseria e povertà, per Pascal una tragica fatalità

Nessun rimedio?

Viene da chiedersi se sia davvero impossibile vincere la battaglia contro la povertà.

La battaglia è tra quelle veramente difficili se pensiamo quanto cibo ancora buono viene gettato nei sacchetti della spazzatura e quanta gente nel contempo soffre letteralmente la fame.

Ripugna l’idea che la miseria faccia parte dell’equilibrio ecologico della società, ma una buona ricetta ancora non l’abbiamo potuta elaborare.

  • Gli uomini, non avendo nessun rimedio contro la morte, la miseria e l’ignoranza, hanno stabilito, per essere felici, di non pensarci mai. Blaise Pascal
  • Il vizio inerente al capitalismo è la divisione ineguale dei beni; la virtù inerente al socialismo è l’uguale condivisione della miseria. Winston Churchill
  • La salute sta tanto al di sopra di tutti i beni esteriori, che in verità un mendico sano è più felice di un re malato. Arthur Schopenhauer
  • L’età in cui si divide tutto, è quella in cui non si possiede nulla. Alphonse Karr
  • Chiunque sia felice rende felici anche gli altri. Chi ha coraggio e fede non morirà mai in miseria! Anne Frank
  • Uomo povero ha i giorni lunghi. Giovanni Verga
  • La miglior salsa del mondo è la fame. Miguel de Cervantes
read more

Frasi e aforismi per definire il "successo" con ironia

Ogni tanto un pò di relax

La ricerca del successo è tra le ossessioni che agitano i sogni di una moltitudine di uomini e donne.

Il successo ha molte gradazioni e livelli e perciò tanti sono soddisfatti dove altri provano solo infelicità e frustrazione.

Il successo induce al confronto e così molti si sono esercitati a darne definizioni che ne marcassero questo aspetto. Ne sono venute espressioni spesso graziosamente ironiche che vi sottoponiamo alla lettura e alla riflessione.

  • Non c’è niente di più esilarante che l’esser preso di mira senza successo. Winston Churchill
  • Non voglio raggiungere l’immortalità con il mio lavoro. Voglio arrivarci non morendo. Woody Allen
  • Scendere a compromessi è un modo come un altro per salire. Roberto Gervaso
  • Il successo è l’abilità di passare da un fallimento all’altro senza perdere il tuo entusiasmo. Winston Churchill
  • Il lato positivo dell’essere una celebrità è che quando annoi le persone, pensano che sia colpa loro. Henry Kissinger
  • Evita la fama se vuoi vivere in pace. Abraham Lincoln
  • Essere uomo è un mestiere difficile, soltanto pochi ce la fanno. Ernest Hemingway
read more

Frasi e aforismi sulla vanità di Pascal, Nietzsche e altri autori famosi

Farsi giudicare soltanto dagli altri

Un proverbio inglese afferma che “Se un uomo ha una grande idea di sé stesso, si può essere certi che è l’unica grande idea che ha avuto in vita sua.”

La vanità sta nell’elenco dei peccati e tra questi è tra i più pericolosi.

Presumere molto di se stessi, avere un concetto elevato delle proprie qualità, produce una sorta di obnubilamento della mente che fa apparire la realtà distorta.

In modo serio e semiserio grandi uomini come Pascal, Nietzsche e altri ce la presentano così.

  • Se vuoi che la gente pensi bene di te, non parlare bene di te stesso. Blaise Pascal
  • La vanità è alla base di tutto, anche la coscienza non è altro che vanità interiore. Gustave Flaubert
  • L’orgoglio è una bestia feroce che vive nelle caverne e nei deserti; la vanità invece è un pappagallo che salta di ramo in ramo e chiacchiera in piena luce. Gustave Flaubert
  • Meglio essere attaccato che passare inosservato. Samuel Johnson
  • La modestia è una forma raffinata di vanità. E’ una menzogna. Jean de La Bruyère
  • Ci si sbaglierà raramente attribuendo le azioni estreme alla vanità, quelle mediocri all’abitudine e quelle meschine alla paura. Friedrich Nietzsche
  • Sono sempre pronto ad imparare; non sempre a lasciare che mi insegnino. Winston Churchill
  • Esistono due motivi per leggere un libro: uno, perché vi piace, e l’altro, che potrete vantarvi di averlo letto. Bertrand Russell
  • Una caratteristica tipica dei veri ambiziosi è quella di farsi portare dalle onde senza curarsi della schiuma. Charles De Gaulle
  • Chi si innamora troppo di sé stesso, non avrà contendenti. Benjamin Franklin
  • L’ammirazione è la nostra cortese ammissione che un’altra persona ci somiglia. Ambrose Bierce
  • La lode è l’omaggio da noi reso a opere che somigliano alle nostre ma che, naturalmente, non le eguagliano. Ambrose Bierce
read more

Frasi sulla volontà in paradossi e metafore

Volere è potere?

Chi sostiene che volere è potere senza dubbio esagera, ma tuttavia estende l’area di ciò che ciascuno di noi è in grado di ottenere.

La volontà è la molla senza la quale è impossibile ottenere alcunché.

Voglio vincere un torneo di scopone? Allora dovrò impararne le strategie di gioco ed allenarmi. Quanto maggiore è la voglia di vincere tanto maggiore dovrà essere l’impegno da profondere.

Così se è necessario ricordare a memoria le carte già uscite in una certa fase del gioco, potrò frequentare un corso che insegna le tecniche e gli esercizi per ricordare.

  • Niente di più facile di smettere di fumare, lo faccio venti volte al giorno! Mark Twain
  • Prima tu prendi un drink, poi il drink ne prende un altro, e infine il drink prende te. Francis Scott Fitzgerald
  • Posso credere a tutto, purché sia sufficientemente incredibile. Oscar Wilde
  • E’ un peccato il non fare niente col pretesto che non possiamo fare tutto. Winston Churchill
  • Per capire e raggiungere ciò che vuoi comincia a scartare ciò che non vuoi. Mark Twain
  • Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui! Friedrich Nietzsche
read more

La follia in aforismi di Oscar Wilde e altri

Esiste davvero la follia?

C’è chi dice si, c’è chi ne dubita ritenendo che la ragione è la follia del più forte, mentre la ragione del meno forte è follia. San Francesco che donò tuttte le sue ricchezze e scelse di vivere povero e scalzo era saggio o era folle? Le sfaccettature sono tante e in questi aforismi ne ritroviamo un vasto campionario.

  • Per riacquistare la giovinezza basta solo ripeterne le follie. Oscar Wilde
  • Tutti siamo nati matti. Qualcuno lo rimane. Samuel Beckett
  • Siamo tutti costretti, per rendere sopportabile la realtà, a coltivare in noi qualche piccola pazzia. Marcel Proust
  • La saggezza non può essere trasmessa. La saggezza che un saggio tenta di trasmettere suona sempre simile alla follia. Hermann Hesse
  • Chi è normale non ha molta fantasia. Edoardo Bennato
  • Gli uomini sono così necessariamente pazzi, che il non essere pazzo equivarrebbe ad essere soggetto a un altro genere di pazzia. Blaise Pascal
  • I pazzi osano dove gli angeli temono d’andare. Alexander Pope
  • Non esiste grande genio senza una dose di follia. Aristotele
  • L’unica differenza tra me e un pazzo è che io non sono pazzo. Salvador Dalì
  • Fanatico è colui che non può cambiare idea e non intende cambiare argomento. Winston Churchill
  • Genio e follia hanno qualcosa in comune: entrambi vivono in un mondo diverso da quello che esiste per gli altri. Arthur Schopenhauer
  • Gli uomini non si capiscono a vicenda. Ci sono meno pazzi di quanto si creda. François de La Rochefoucauld
  • Occorre avere un po? di caos in sé per partorire una stella danzante. Friedrich Nietzsche
  • Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui! Friedrich Nietzsche
  • Quando un pazzo sembra perfettamente ragionevole è gran tempo, credetemi, di mettergli la camicia di forza. Edgar Allan Poe
  • Il genio è una varietà della pazzia. Carlo Dossi
  • Posso misurare il moto dei corpi, non l’umana follia. Isaac Newton
  • Assurdità e bellezza hanno stretti rapporti l’una con l’altra. Edward Morgan Forster
  • La ragione è la follia del più forte. La ragione del meno forte è follia. Eugène Ionesco
  • Chi vive senza follia non è così saggio come crede. François de La Rochefoucauld
read more

Aforismi sui vizi di Musil e altri

I deprecati vizi sono origine di tanti piaceri e se ne può parlare con il sorriso sulle labbra. Eccone alcuni esempi.

  • Se avete intenzione di affogare i vostri problemi nell’alcool, tenete presente che alcuni problemi sanno nuotare benissimo. Robert Musil
  • Il deprecato vizio è fonte di tanto benessere. Se ne può parlare in modo serioso, ma anche arguto.Possiede tutte le virtù che detesto e nessuno dei vizi che adoro. Winston Churchill
  • Il vizio inerente al capitalismo è la divisione ineguale dei beni; la virtù inerente al socialismo è l’uguale condivisione della miseria. Winston Churchill
  • Il lavoro allontana tre grandi mali: la noia, il vizio ed il bisogno. Voltaire
  • Tutti i vizi di tutte le età e di tutti i paesi del globo riuniti assieme, non eguaglieranno mai i peccati che provoca una sola campagna di guerra. Voltaire
  • Prendete un circolo, coccolatelo: diventerà vizioso. Eugène Ionesco
  • Prima tu prendi un drink, poi il drink ne prende un altro, e infine il drink prende te. Francis Scott Fitzgerald
  • Ho smesso di fumare. Vivrò una settimana di più e in quella settimana pioverà a dirotto. Woody Allen
read more

I politici e la libertà in frasi e aforismi di grandi statisti

Politici e statisti, due razze diverse

Alcide De Gasperi diceva che i politici sono coloro che agiscono pensando alle prossime elezioni, gli statisti coloro che agiscono pensando alle prossime generazioni. Deduciamo che i politici sono un’infinità, gli statisti si contano in poche decine dall’origine della storia dell’umanità. Gli aforismi sulla libertà riferiti in quest’articolo sono di uomini che riteniamo d potere qualificare statisti. Anche De Gasperi è stato uno statista, pur se di lui non abbiamo trovato alcuna frase attinente al tema della libertà.

  • Se una libera società non può aiutare i molti che sono poveri, non dovrebbe salvare i pochi che sono ricchi. John Fitzgerald Kennedy
  • La vera libertà individuale non può esistere senza sicurezza economica ed indipendenza. La gente affamata e senza lavoro è la pasta di cui sono fatte le dittature. Franklin Delano Roosevelt
  • La libertà quando comincia a mettere radici è una pianta di rapida crescita. George Washington
  • La base del nostro sistema politico è il diritto della gente di fare e di cambiare la costituzione del loro governo. George Washington
  • La libertà è come l’aria: si vive nell’aria; se l’aria è viziata, si soffre; se l’aria è insufficiente, si soffoca; se l’aria manca si muore. Luigi Sturzo
  • Chi vive nella libertà ha un buon motivo per vivere, combattere e morire. Winston Spencer Churchill
  • Non c’è vocabolo di cui non si sia oggi fatto così largo abuso come di questa parola: libertà. Non mi fido di questo vocabolo, per la ragione che nessuno vuole la libertà per tutti; ciascuno la vuole per sé. Otto von Bismarck
read more

Gli animali visti dagli uomini in frasi celebri di Mark Twain e altri

Meglio gli uomini o gli animali?

Le opinioni sono quanto mai discordi e non ci azzardiamo a manifestare la nostra. Lasciamo la parola ai “grandi” che sanno esprimere le loro sensazioni con poche parole e in modo penetrante ed efficace. Sul tema specifico ne abbiamo trovate un buon numero e ve le proponiamo. Si parte da Aristofane per finire a Woody Allen e vedrete voi stessi quali differenze.

  • Non puoi insegnare al granchio a camminare diritto. Aristofane
  • Mi piacciono i maiali. I cani ci guardano dal basso. I gatti ci guardano dall’alto. I maiali ci trattano da loro pari. Winston Churchill
  • Non importa se un gatto è bianco o nero, finché cattura i topi. Deng Xiaoping
  • Il leone e il vitello giaceranno insieme. Ma il vitello dormirà ben poco. Woody Allen
  • Una volta nel gregge è inutile che abbai: scodinzola! Anton Cechov
  • Se prendi un cane che muore di fame e lo ingrassi, non ti morderà. E’ questa la differenza principale tra un cane e un uomo. Mark Twain
  • Due cose mi hanno sempre sorpreso: l’intelligenza degli animali e la bestialità degli uomini. Tristan Bernard
  • Quando gioco col mio gatto, chissà se sono io che mi sto divertendo con lui, o lui con me. Michel Eyquem de Montaigne
  • Un animale può essere feroce e anche astuto, ma per mentire bene non c’è che l’uomo.
  • Herbert George Wells
  • L’uomo è l’unico animale che arrossisce, ma è l’unico ad averne bisogno. Mark Twain
  • Grandezza e progresso morale di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali. Gandhi
read more

Raccolta di frasi divertenti e sul divertimento

Divertirsi vuol dire ridere?

Divertirsi è fare qualcosa di diverso, rompere la routine della quotidianità e dedicare le proprie energie ed il proprio entusiamo ad attività che distraggano dai pensieri spesso assillanti che accompagnano le nostre giornate. Divertirsi perciò, come qualcuno pensa, non comporta necessariamente ridere. Ve lo dimostra questa raccolta di frasi dovute a personaggi celebri di ogni epoca, da Epicuro a Woody Allen.

  • Quando gioco col mio gatto, chissà se sono io che mi sto divertendo con lui, o lui con me. Michel Eyquem de Montaigne
  • Non fare filosofia per scherzo, ma sul serio; perché non abbiamo bisogno di apparire sani ma piuttosto di esserlo veramente. Epicuro
  • Il bambino che non gioca non è un bambino, ma l’adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé. Pablo Neruda
  • Se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il proprio lavoro. Bertrand Russell
  • Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità. Sigmund Freud
  • Ogni sublime umorismo comincia con la rinuncia dell’uomo a prendere sul serio la propria persona. Hermann Hesse
  • Non c’è niente di più esilarante che l’esser preso di mira senza successo. Winston Churchill
  • L’uomo consiste di due parti, la sua mente e il suo corpo. Solo che il corpo si diverte di più. Woody Allen
  • Il libro è una delle possibilità di felicità che abbiamo noi uomini. Jorge Luis Borges
  • Lavorare è meno noioso che divertirsi. Charles Baudelaire
  • La televisione è un’invenzione che vi permette di farvi divertire nel vostro soggiorno da gente che non vorreste mai avere in casa. David Frost
  • Cerca il ridicolo in ogni cosa e lo troverai. Jules Renard
  • E’ qualcosa di divertente fare l’impossibile. Walt Disney
  • Il sesso è stata la cosa più divertente che ho fatto senza ridere. Woody Allen
  • Ad ogni periodo di attività deve seguirne uno di riposo. Mao Tse-tung
  • Il lavoro è il rifugio di coloro che non hanno nulla di meglio da fare. Oscar Wilde
read more
Pagina » 1


Cerca tra altri post


phpJobScheduler