Frasi

David Hume

Frasi sull’abitudine come virtù

L’abitudine è cosa ottima, ma non sempre

Plinio il vecchio scriveva “L’abitudine è maestra potentissima di tutte le cose” concetto non molto dissimile da quello espresso da Ovidio quando afferma ” Niente è più forte dell’abitudine”.

Questa conezione positiva dell’abitudine la possiamo leggere anche nel pensiero di filosofi e letterati moderni dei quali vi riportiamo alcune massime. Va sottolineato tutatvia che il giudizio prevalente sull’abitudine è un giudizio di tipo negativo. Alcune esemplificazioni le troverete cliccando qui.

Ogni abitudine rende la nostra mano più ingegnosa e meno agile il nostro ingegno. Friedrich Nietzsche

L’abitudine è la grande guida della vita umana. David Hume

L’abitudine può cambiare lo stampo della natura, e domare il diavolo o cacciarlo del tutto, con forza meravigliosa. William Shakespeare

read more

Frasi sui segreti della vita

E che vuol dir questa solitudine immensa?

Così Giacomo Leopardi si rivolge alla luna, e aggiunge, ed io che sono?

I piccoli grandi grandi misteri che ci lasciano interdetti, la cui spiegazione ci manca o abbiamo trovato in volontà superiori e inaccessibili.

Non ci riferiamo al segreto della formula di un cocktail o agli ingredienti della Coca Cola, ma piuttosto a tutti gli eventi felici e no che riempiono la vita di ciascuno di noi.

E’ un tema sul quale l’umanità è impegnata dalle sue origini e di cui portiamo qualche testimonianza.

  • Il segreto dell’esistenza umana non sta soltanto nel vivere, ma anche nel sapere per che cosa si vive. Fëdor Dostoevskij
  • La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza. Albert Einstein
  • Tutto è ignoto: un enigma, un inesplicabile mistero. Dubbio, incertezza, sospensione di giudizio appaiono l’unico risultato della nostra più accurata indagine. David Hume
  • Una ragazza è sempre un mistero: non c’è che affidarsi al suo viso e all’ispirazione del proprio cuore. Edmondo De Amicis
  • L’intima natura delle cose ama nascondersi. Eraclito
  • La verità è un segreto che il morente porta con sé. Sören Kierkegaard
read more

Ricchezza e denaro, beni materiali e morali

Accertarne la provenienza

Da buon pragmatico quale era, Seneca aveva gran rispetto del denaro, ma soltanto di quello che proveniva o dalla fortuna o della propria abilità era cioé di provenienza lecita.

Il denaro di provenienza illecita o soltanto dubbia va tenuto lontano. Può procurare solo guai.

Sul denaro e sulla ricchezza troviamo bellissimi aforismi.

  • Avrai sempre quelle sole ricchezze che avrai donate. Marziale
  • Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo può spendere. Teofrasto
  • La ricchezza somiglia all’acqua di mare: quanto più se ne beve, tanto più si ha sete. Arthur Schopenhauer
  • Quando arriva la prosperità, non usarla tutta. Confucio
  • Il sapiente non accetterà entro la soglia di casa sua nessun denaro di provenienza sospetta: non rifiuterà, però, né respingerà le grandi ricchezze dono della fortuna e frutto della virtù. Seneca
  • La salute sta tanto al di sopra di tutti i beni esteriori, che in verità un mendico sano è più felice di un re malato. Arthur Schopenhauer
  • Né la ricchezza più grande, né l’ammirazione delle folle, né altra cosa che dipenda da cause indefinite sono in grado di sciogliere il turbamento dell’animo e di procurare vera gioia. Epicuro
  • L’avidità è il pungolo dell’operosità. David Hume
  • La reputazione e il credito dipendono soltanto dai quattrini che uno ha in cassaforte. Giovenale
  • L’esser contenti è una ricchezza naturale, il lusso è una povertà artificiale. Socrate
  • La memoria è tesoro e custode di tutte le cose. Cicerone
read more

I segreti d'amore in frasi e aforismi famosi

Ti confido un segreto

Far conoscere anche ad una persona sola eppure fidata qualcosa che si vuole rimanga riservata è il più grosso degli azzardi. In genere questa confidenza, sempre con la raccomandazione di mantenerla assolutmente riservata, finisce con il fare il giro del mondo. In effetti può verificarsi il caso che a qualcuno la confidenza non arrivi mai. Il caso tipico è quello del coniuge tradito il quale sarà l’unico a non sapere quando tutti gli altri sanno. Il segreto può inerire le più svariate materie. Se ci tenete davvero non confidatelo neppure a voi stessi.

  • Amore e tosse non si possono nascondere. Ovidio
  • L’intima natura delle cose ama nascondersi. Eraclito
  • E’ sincero il dolore di chi piange in segreto. Marziale
  • La verità è un segreto che il morente porta con sé. Sören Kierkegaard
  • Le belle azioni nascoste sono le più stimabili. Blaise Pascal
  • Il segreto dell’esistenza umana non sta soltanto nel vivere, ma anche nel sapere per che cosa si vive. Fëdor Dostoevskij
  • Se riveli al vento i tuoi segreti, non devi poi rimproverare al vento di rivelarli agli alberi. Kahlil Gibran
  • La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza. Albert Einstein
  • Tutto è ignoto: un enigma, un inesplicabile mistero. Dubbio, incertezza, sospensione di giudizio appaiono l’unico risultato della nostra più accurata indagine. David Hume
  • Dar molto, dar moltissimo, ma non dar mai tutto; ecco per la donna il più prezioso segreto per essere lungamente amata. Paolo Mantegazza
read more

Frasi e proverbi sulla ricchezza. La ricchezza nei proverbi e nella filosofia moderna

Il denaro può essere una droga

La ricchezza fa pensare in primo luogo al denaro e il denaro è quel cibo che non produce mai sazietà. Più se ne ha, più se ne vuole. Non è solo un male, come si evince da questi aforismi sulla ricchezza di filosofi moderni e di proverbi popolari.

  • La ricchezza somiglia all’acqua di mare: quanto più se ne beve, tanto più si ha sete. Arthur Schopenhauer
  • La salute sta tanto al di sopra di tutti i beni esteriori, che in verità un mendico sano è più felice di un re malato. Arthur Schopenhauer
  • L’intelligenza è forse l’unica ricchezza ad essere stata distribuita equamente, infatti nessuno si lamenta di averne meno degli altri. Proverbio Spagnolo
  • Non bastano tutti i cammelli del deserto per comprarti un amico. Proverbio Arabo
  • Pazzo è colui che vive povero, per morire ricco. Proverbio Popolare
  • Dio dà il cappone al ricco e al povero l’appetito. Proverbio Popolare
  • Quando i ricchi si fanno la guerra sono i poveri che muoiono. Jean Paul Sartre
  • Chi trova un amico trova un tesoro. Chi trova un tesoro trova molti amici! Proverbio Popolare
  • L’avidità è il pungolo dell’operosità. David Hume
read more

Il lavoro nobilita l'uomo? Si...no...forse.

Lavorare stanca?

“Uomo, tu lavorerai con fatica e tu donna partorirai con dolore”, sembra che Dio abbia detto ad Adamo ed Eva scacciandoli dal Paradiso terrestre. Questa maledizione a tanti dev’essere sembrata un augurio se è vero che parlano del lavoro con aria estasiata e compiaciuta. Ma fin dalla notte dei tempi tanti altri l’hanno pensata in modo diverso. Eccovi un campionario di aforismo a sostegno dell’una e dell’altra linea di pensiero.

  • Il lavoro mi piace, mi affascina. Potrei starmene seduto per ore a guardarlo. Jerome Klapka Jerome
  • Più desidero che qualcosa sia fatto, meno lo chiamo lavoro. Richard Bach
  • Non un giorno senza una riga. Plinio il Vecchio
  • Non voglio raggiungere l’immortalità con il mio lavoro. Voglio arrivarci non morendo. Woody Allen
  • Decise di cambiar vita, di approfittare delle ore del mattino. Si levò alle sei, fece la doccia, si rase, si vestì, gustò la colazione, fumò un paio di sigarette, si mise al tavolo di lavoro e si svegliò a mezzogiorno. Ennio Flaiano
  • L’avidità è il pungolo dell’operosità. David Hume
  • Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore. Bertolt Brecht
  • Certamente il lavoro produce meraviglie per i ricchi, ma produce lo spogliamento dell’operaio. Produce palazzi, ma caverne per l’operaio. Produce bellezza, ma deformità per l’operaio. Esso sostituisce il lavoro con le macchine, ma respinge una parte dei lavoratori ad un lavoro barbarico, e riduce a macchine l’altra parte. Produce spiritualità, e produce l’imbecillità, il cretinismo dell’operaio. K. Marx
  • E’ impossibile godere appieno dell’ozio se non si ha un sacco di lavoro da fare. Jerome Klapka
  • Oggi anche il cretino è specializzato. Ennio Flaiano
  • Ogni volta che basta una sola persona per eseguire un compito con la dovuta applicazione, il compito viene eseguito in modo peggiore da due persone e non viene affatto eseguito se l’incarico è affidato a tre o più persone. George Washington
  • Ogni abitudine rende la nostra mano più ingegnosa e meno agile il nostro ingegno. Friedrich Nietzsche
  • Se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il proprio lavoro. Bertrand Russell
read more
Pagina » 1


Cerca tra altri post


phpJobScheduler