Frasi

Pierpaolo Pasolini

Frasi sulla conoscenza di autori famosi

La conoscenza esiste solo in quanto c’è una mente in grado di possederla. In effetti, quando si afferma di avere una conoscenza, in realtà si dichiara non solo di possedere delle informazioni, ma anche le correlazioni che intercorrono fra esse.

La conoscenza vera e propria si ha solo in presenza di un soggetto che ricolleghi tali informazioni alla propria esperienza personale, e la conoscenza esiste quando vi è un’intelligenza che possa utilizzarla.

Lo studio della conoscenza in filosofia è affidato all’epistemologia (che si interessa della conoscenza come esperienza o scienza ed è quindi orientata ai metodi ed alle condizioni che rendono possibile la conoscenza) ed alla gnoseologia (che riguarda i problemi a priori della conoscenza in senso universale).

Pensatori di tutte le epoche si sono interrogati sul significato della conoscenza, e sul percorso che un’intelligenza deve compiere per arrivare ad essa.

In questo post una raccolta di pensieri sul tema.

read more

Frasi sulla "Fantasia" che sa trasformare i sogni in realtà

“O nonna, nonna, deh com’era bella …”

Così Giosuè Carducci invocava la nonna nella celebre poesia “Davanti a San Guido”. La nonna che gli raccontava le favole e lo faceva viaggiare nel mondo della fantasia, quel mondo che racconta realtà inesistenti, ma nel quale piace trascorrere molta parte del proprio tempo.

Lasciarsi andare alla fantasia è forza, è debolezza o cos’altro è?

Celebri personaggi ne scrivono così.

  • La mia fantasia è inceppata: ho bisogno di un piccolo dispiacere. Leo Longanesi
  • L’immaginazione è la prima fonte della felicità umana. Giacomo Leopardi
  • La coerenza è l’ultimo rifugio delle persone prive d’immaginazione. Oscar Wilde
  • Lasciamo le belle donne agli uomini senza fantasia. Marcel Proust
  • Le streghe hanno smesso di esistere quando noi abbiamo smesso di bruciarle. Voltaire
  • Nessun vascello c’è che come un libro possa portarci in contrade lontane. Emily Dickinson
  • Ogni uomo ama due donne: l’una creata dalla sua immaginazione, l’altra deve ancora nascere. Kahlil Gibran
  • La conoscenza non è niente, l’immaginazione è tutto. Anatole France
  • I nostri pensieri danno forma a ciò che noi supponiamo sia la realtà. Isabel Allende
  • La verità non sta in un solo sogno, ma in molti sogni. Pier Paolo Pasolini
read more

Tradimento e adulterio visti da Oscar Wilde, Victor Hugo e altri

Tradimento e adulterio non sono sinonimi

La parola tradimento è usata spesso per indicare che un coniuge ha o ha avuto una relazione extraconiugale. Questo comportamento si definisce più correttamente adulterio. L’adulterio è una forma di tradimento, forse la più diffusa. Il tradimento ha un significato più ampio che quello limitato alla sfera sessuale. Esso è in genere la disattesa di una fiducia incondizionata. Questi aforismi che ne parlano talora tra il serio e il faceto, sono centrati in prevalenza sull’adulterio.

  • Un amante teme tutto quello che crede. Ovidio
  • Certe donne amano talmente il proprio marito che per non sciuparlo prendono quello delle loro amiche. Alexandre Dumas padre
  • Quando una donna ti chiede cosa le sta succedendo, vuol dire che è già successo con un altro. Roberto Gervaso
  • Non essere giù perché la tua donna ti ha lasciato: ne troverai un’altra e ti lascerà anche quella. Charles Bukowski
  • Il ricordo è un traditore che ferisce alle spalle. Sören Kierkegaard
  • I tasmaniani, presso i quali l’adulterio era sconosciuto, sono oggi una razza estinta. William Somerset Maugham
  • I diplomatici tradiscono tutto, tranne le loro emozioni. Victor Hugo
  • Dietro ogni uomo di successo c’è una donna e dietro di lei, sua moglie. Groucho Marx
  • La passione non ottiene mai il perdono. Pier Paolo Pasolini
  • Quando si è innamorati, si comincia sempre ingannando sé stessi e si finisce sempre ingannando gli altri. E’ quello che il mondo chiama sentimentalismo. Oscar Wilde
  • Il massimo della stupidità si raggiunge non tanto ingannando gli altri ma sé stessi, sapendolo. Si può ingannare tutti una volta, qualcuno qualche volta, mai tutti per sempre. John Fitzgerald Kennedy
  • Al giorno d’oggi l’adulterio non si chiama più adulterio, ma sesso extraconiugale. Rosamunde Pilcher
  • La più grande unità sociale del Paese è la famiglia. O due famiglie: quella regolare e quella irregolare. Federico Fellini
  • Se non essere cornuti vi sembra un gran bene, l’unico modo è non sposarsi affatto. Molière
  • Il primo respiro dell’adulterio è il più libero; dopo, si sviluppano delle costrizioni che scimmiottano il matrimonio. John Updike
  • Il traffico ha reso impossibile l’adulterio nelle ore di punta. Ennio Flaiano
read more

La solitudine che cerchiamo, ma che ci pesa

Tante volte la cerchiamo, altre volte ci opprime. Scrittori e filosofi, dall’antichità ad oggi, la descrivono così.

_______________

La solitudine è per lo spirito, ciò che il cibo è per il corpo. 
Seneca

Molti ti saranno amici finchè sarai felice, ma quando verrà il brutto tempo, resterai solo. 
Ovidio

L’amicizia è una presenza che non ti evita di sentirti solo, ma rende il viaggio più leggero. 
David Trueba

Il pauroso non sa che cosa significa esser solo: dietro la sua poltrona c’è sempre un nemico. 
Friedrich Nietzsche

E se tu sarai solo, tu sarai tutto tuo. Leonardo da Vinci

Se temi la solitudine non cercare di essere giusto. 
Jules Renard

Chi si vanta di aver conquistato una moltitudine di amici, non ne hai mai avuto uno.
Samuel Taylor Coleridge

Si è soli con tutto ciò che si ama. 
Novalis

L’amore è un castigo: siamo puniti per non aver saputo restare soli. 
Marguerite Yourcenar

Solo chi si isola da sé stesso e dal prossimo è veramente solo. 
Nicola Abbagnano
Lo scrittore è essenzialmente un uomo che non si rassegna alla solitudine. 
François Mauriac

Se avete paura della solitudine, non sposatevi. 
Anton Cechov

La solitudine è il destino di tutte le grandi menti: un destino a volte deplorato, ma sempre scelto come il minore di due mali. 
Arthur Schopenhauer

Tutta l’infelicità dell’uomo deriva dalla sua incapacità di starsene nella sua stanza da solo. 
Blaise Pascal

In solitudine un uomo può acquisire qualsiasi cosa, ma non un carattere. Stendhal

La peggior solitudine è essere privi di un’amicizia sincera. 
Francis Bacon

E’ già una felicità poter amare anche quando ad amare si è soli. 
Théophile Gautier

Per chi è solo, il rumore è già una consolazione.
Friedrich Nietzsche

Chi vola alto è sempre solo. Nurejev

Il refrigerio della solitudine. C. Pavese

La morte non è nel non poter comunicare, ma nel non poter più essere compresi. 
Pier Paolo Pasolini

read more

La passione scolpita da frasi di autori celebri

Passione significa soffrire, provare o patire. La parola passione è adoperata per riferirsi ad un’emozione che è più forte di noi, che in un certo senso si subisce, come nell’espressione “avere una passione per qualche cosa”. La passione è qualcosa che si subisce ma per quanto razionalizzata è impossibile sfuggirvi. Il classico finale è la morte per delitto passionale, come ultimo ricongiungimento di due soggetti che mai fino in fondo hanno potuto fondersi, se non attraverso la dolce morte. La passione è amore.

  • Niente di grande è stato fatto al mondo senza il contributo della passione. Georg Hegel
  • Ragione e passione sono timone e vela della nostra anima navigante. Kahlil Gibran
  • Il giorno in cui voi non brucerete più d’amore, molti altri moriranno di freddo. François Mauriac
  • L’amore. Certo, l’amore. Fuoco e fiamme per un anno, cenere per trenta. Giuseppe Tomasi di Lampedusa
  • Le passioni sono difetti o virtù solamente se portate all’estremo. Johann Wolfgang von Goethe
  • La passione fa sovente un pazzo dell’uomo più abile e rende spesso abili i più sciocchi. François de la Rochefoucauld
  • Il più sublime lavoro della poesia è alle cose insensate dare senso e passione. Giambattista Vico
  • La passione non ottiene mai il perdono. Pier Paolo Pasolini
  • Le masse popolari sono incoerenti, piene di riottosi desideri, passionali e imprevigenti delle conseguenze; devono essere riempite di paura per tenerle a bada. Per questo gli antichi ben fecero ad inventare gli dei e l’idea della punizione dopo la morte. Polibio
  • Ciò che è stato scritto senza passione, verrà letto senza piacere. Samuel Johnson
read more
Pagina » 1


Cerca tra altri post


phpJobScheduler