Frasi

Plutarco

Frasi sulle donne di Plutarco, Marziale e altri

Quando le candele sono spente, tutte le donne sono belle. Plutarco

Se la natura non avesse voluto donne e schiavi, avrebbe dato alle spole la qualità di filare da sole. Platone

Conosco il carattere delle donne: non vogliono quando tu vuoi. Terenzio

Una donna silenziosa è un dono di Dio. Sacre Scritture

L’amore non è sincero se non scende in guerra: se la tengano gli altri una donna indifferente. Properzio

Se non vuoi essere la moglie di tua moglie, non sposare una donna ricca. Marziale

read more

Frasi sulla stupidità di Cicerone, Plutarco e Quintiliano

“Errare umanum est, perseverare diabolicum”

In questa frase di Cicerone, rappresentato nell’immagine a sinistra, diabolicum va tradotto non tanto con diabolico quanto con sciocco.

Se ripetere un errore è da sciocchi, alzi la mano chi ritiene di non esserlo.

Si dovrebbe imparare tanto dall’esperienza degli altri quanto dalla propria. Di norma non si fa nè l’una, nè l’alta cosa.

Chiunque può sbagliare; ma nessuno, se non è uno sciocco, persevera nell’errore. Cicerone

L’avarizia in età avanzata è insensata: cosa c’è di più assurdo che accumulare provviste per il viaggio quando siamo prossimi alla meta? Cicerone

Quelli che appaiono saggi in mezzo agli stupidi, in mezzo ai saggi appaiono stupidi. Marco Fabio Quintiliano

L’amore rende perspicace anche chi è sciocco, valoroso chi è codardo. Plutarco

Altre frasi sulla stupidità.

read more

Frasi sul coraggio in proverbi e autori dell'età classica

Il prezzo di un obiettivo

Scrive Hermann Hesse che “La maggior parte degli uomini non vuol nuotare prima di saper nuotare”. In questo modo non nuoterà mai. Il senso della frase di Hesse è che se non siamo disposti a correre alcun rischio non raggiungeremo mai alcun obiettivo. Per imparare a nuotare dovremo mettere nel conto di bere qualche sorso di acqua salata, di provare un pò di bruciore agli occhi, addirittura di correre il rischio di affogare.

Il coraggio non equivale a incoscienza, come leggiamo anche nelle frasi che seguono. E’ piuttosto la dote necessaria per affrontare quel minimo di ignoto che si frappone sempre tra noi e i nostri obiettivi.

  • Talvolta ci vuole coraggio anche a vivere. Seneca
  • Sicuramente i più coraggiosi sono coloro che hanno la visione più chiara di ciò che li aspetta, così della gioia come del pericolo, e tuttavia l’affrontano. Tucidide
  • Non siate ingordi di avventure se non sapete affrontare le sventure. Proverbio Cinese
  • Chi non risica non rosica. Proverbio Italiano
  • Il valore non serve a nulla, la sorte domina su tutto, e i più coraggiosi spesso cadono per mano dei codardi. Tacito
  • Un piacere senza rischi piace meno. Ovidio
  • L’amore rende perspicace anche chi è sciocco, valoroso chi è codardo. Plutarco

read more

Amicizia, sentire comune, in celebri aforismi

Da Aristotele in poi

Volere le stesse cose, comprensione, fiducia. L’amicizia come ogni altro sentimento sfugge a definizioni semplici. Per rappresentarla si ricorre così ad aforismi, ad immagini che lascino il segno nella mente e nell’animo. Questo bisogno avvertito da sempre che tende ad unire soggetti dello stesso sesso lo troviamo rappresentato anche in queste frasi di celebri personaggi della nostra storia.

  • L’amicizia tra un uomo e una donna è sempre un poco erotica, anche se inconsciamente. Jorge Luis Borges
  • L’amicizia è un’anima sola che vive in due corpi. Aristotele
  • Chi ha un vero amico può dire di avere due anime. Arturo Graf
  • Il legame di ogni rapporto, sia nel matrimonio sia nell’amicizia, sta nella conversazione. Oscar Wilde
  • Per il corpo ammalato occorre il medico/ per l’anima l’amico/ la parola affettuosa sa curare il dolore. Menandro
  • Non mi serve un amico che cambia quando cambio io e annuisce quando annuisco io; la mia ombra lo fa molto meglio. Plutarco
  • L’amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce. Francesco Bacone

Per altre frasi sull’amicizia Clicca qui

read more

Il cuore, la casa dell'amore in aforismi di Pascal e altri autori celebri

Il cuore batte

Se i sentimenti hanno una casa, quella dell’amore è certamente il cuore; esso è anche immaginato come il luogo dei segreti e della riservatezza. Con questo significato Plutarco diceva “Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell’ubriaco”. In prevalenza esso è simbolo dell’amore terreno e celeste come possiamo leggere in questi celebri aforismi.

  • Il cuore, non la ragione, sente Dio; ecco ciò che è la fede: Dio sensibile al cuore, non alla ragione. Blaise Pascal
  • La mente si lascia sempre abbindolare dal cuore. François de La Rochefoucauld
  • Le opere, come nei pozzi artesiani, salgono tanto più alte quanto più a fondo la sofferenza ha scavato il cuore. Marcel Proust
  • Il cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra, ma si regala. Gustave Flaubert
  • Chi ascolta attentamente l’autentica voce del cuore e della coscienza è illuminato dalla sua verità. Georg Hegel
  • Quando siete felici guardate nella profondità del vostro cuore e scoprirete che ciò che ora vi sta dando gioia è soltanto ciò che prima vi ha dato dispiacere. Quando siete addolorati guardate nuovamente nel vostro cuore e vedrete che in verità voi state piangendo per ciò che prima era la vostra delizia. Kahlil Gibran
  • L’amore non ha altro desiderio che quello di realizzarsi, ma se amate ed è inevitabile che abbiate dei desideri, fate in modo che essi siano questi: svegliarsi all’alba con le ali al cuore e ringraziare per un altro giorno d’amore. Kahlil Gibran
  • Nel cuore delle donne non ci vede chiaro che l’esaminatore disinteressato. Edmondo De Amicis
  • Una ragazza è sempre un mistero: non c’è che affidarsi al suo viso e all’ispirazione del proprio cuore. Edmondo De Amicis
  • L’uomo è dove è il suo cuore, non dove è il suo corpo. Gandhi
  • La ricchezza del mio cuore è infinita come il mare, così profondo il mio amore: più te ne do, più ne ho, perché entrambi sono infiniti. William Shakespeare
  • La bellezza del mondo ha due tagli, uno di gioia, l’altro d’angoscia, e taglia in due il cuore. Virginia Woolf
  • Amo la gente e amo che la gente mi ami, ma lascio il mio cuore dove Dio lo ha messo: all’interno di noi stessi. Francis Scott Fitzgerald
read more

Il coraggio in proverbi e aforismi di autori greco-romani

Il coraggio è una virtù nobile

Il coraggioso non è nè audace, nè temerario. Tucidide (nell’immagine a sinistra) definisce il coraggio come una sorta di rischio calcolato. Altri autori del suo tempo e proverbi famosi ne colgono altre sfumature come si deduce dalle parole che usano per rappresentarlo. Ne abbiamo scelti alcuni attribuiti ad Ovidio, Seneca, Racito oltre allo stesso Tucidide.

  • Talvolta ci vuole coraggio anche a vivere. Seneca
  • Sicuramente i più coraggiosi sono coloro che hanno la visione più chiara di ciò che li aspetta, così della gioia come del pericolo, e tuttavia l’affrontano. Tucidide
  • Un piacere senza rischi piace meno. Ovidio
  • L’amore rende perspicace anche chi è sciocco, valoroso chi è codardo. Plutarco
  • Il valore non serve a nulla, la sorte domina su tutto, e i più coraggiosi spesso cadono per mano dei codardi. Tacito
  • Non siate ingordi di avventure se non sapete affrontare le sventure. Proverbio Cinese
  • Sono come la pianta che cresce sulla nuda roccia: quanto più mi sferza il vento tanto più affondo le mie radici. Proverbio Indiano
  • Chi non risica non rosica. Proverbio Italiano
  • Se tu puoi, credi, tutto è possibile a chi crede. Sacre Scritture
read more

La religione e gli dei nei proverbi e per gli autori dell'età classica frasi famose

Spiegare l’inspiegabile

Non vi è dubbio che questa è una delle motivazioni principali da cui nasce la produzione di un soggetto o più soggetti che possano arrivare dove all’uomo non è consentito.

Giove è colui che lancia tuoni e fulmini, Nettuno regola la furia dei mari, Eolo quella dei venti e così via. Ma gli dei influenzano anche i rapporti umani come possiamo leggere in queste frasi di autori dell’età greco romana e in proverbi prevalentemente orientali.

  • Se gli dèi esaudissero le preghiere degli uomini, l’umanità verrebbe dissolta a causa di tutti i mali che gli uomini si invocano l’un l’altro. Epicureo
  • La purezza nella vita è la libertà dal peccato. Orazio Flacco
  • In realtà, quei tormenti che si attribuiscono al più oscuro inferno, sono tutti qui nella vita. Lucrezio
  • Dio è la speranza del forte, e non la scusa del vile. Plutarco
  • Un pettegolezzo calunnioso non svanisce mai del tutto, se molti lo ripetono: anche la calunnia è una specie di divinità. Esopo
  • L’esito delle azioni umane dipende dagli dei; la scelta dell’azione rivela l’animo dell’uomo. Demostene
  • Le masse popolari sono incoerenti, piene di riottosi desideri, passionali e imprevigenti delle conseguenze; devono essere riempite di paura per tenerle a bada. Per questo gli antichi ben fecero ad inventare gli dei e l’idea della punizione dopo la morte. Polibio
  • L’inferno, inutile ai savi, è necessario all’insensata plebe. Polibio
  • Dio dorme nella pietra, sogna nel fiore, si desta nell’animale, e sa di essere desto nell’uomo. Proverbio Asiatico
  • Un frate sfratato non dice mai bene del suo convento. Proverbio Popolare
  • Dio non poteva essere ovunque, perciò ha creato le madri. Proverbio Ebraico
  • Colui che nasce non protetto dagli déi, anche se cadrà all’indietro si romperà il naso. Proverbio Cinese
  • Dio ci ha dato due orecchie ed una sola bocca per ascoltare almeno il doppio di quanto diciamo. Proverbio Cinese
  • Affida il tuo cammello alla provvidenza di Dio, ma legalo prima ad un albero. Proverbio Arabo
read more

Frasi, metafore e aforismi sul potere da Plutarco ad Al Capone

La forza attrattiva del potere

Esiste un modo di dire secondo il quale “comandare è meglio che fottere”. C’è anche qualcuno che non la pensa così, ma i coloro che la pensano così sono davvero tanti.
Nell’essere umano, la spinta ad esercitare il potere è talmente forte che molti ricercano lo spazio, anche microscopico, nel quale potere essere a torto o a ragione, monarchi assoluti: dall’usciere di un uffico pubblico, al capo di un condominio fino al presidente di un consiglio di ministri. Dallo storico greco Plutarco fino al gangster americano Al Capone lo dicono così.

  • Nulla rivela meglio il carattere di un uomo quanto il suo modo di comportarsi quando detiene un potere sugli altri. Plutarco
  • Quando i potenti litigano ai poveri toccano solo dei guai. Fedro
  • Si può ragionevolmente ritenere che chi pensa che il denaro possa tutto, sia egli stesso disposto a tutto per il denaro. Benjamin Franklin
  • La sicurezza del potere si fonda sull’insicurezza dei cittadini. L. Sciascia
  • Lo schiavo, nell’attimo in cui respinge l’ordine umiliante del suo superiore, respinge insieme la sua stessa condizione di schiavo. Albert Camus
  • Nel nostro tempo, le principali via sociali in fuga sono la sottomissione a un capo, come è accaduto nei paesi fascisti, e il conformismo ossessivo, che prevale nella nostra democrazia. E. Fromm
  • La storia delle donne è la storia della peggiore tirannia che il mondo abbia mai conosciuto: la tirannia del debole sul forte. E’ l’unica tirannia che duri. Oscar Wilde
  • E’ indiscutibile, per quanto misterioso, che la persona che concede un favore risulta in qualche modo superiore a quella che lo riceve. Jorge Luis Borges
  • L’artista è l’ultimo a farsi illusioni a proposito della sua influenza sul destino degli uomini. Thomas Mann
  • Qualunque cosa sogni d’intraprendere, cominciala. L’audacia ha del genio, del potere, della magia. Johann Wolfgang von Goethe
  • Le rivoluzioni sono figlie di idee e di sentimenti prima che di interessi. Luigi Sturzo
  • Chi disputa allegando l’autorità, non adopra l’ingegno, ma piuttosto la memoria. Leonardo da Vinci
  • A furia di leccare, qualcosa sulla lingua rimane sempre. Ennio Flaiano
  • Se tutto deve rimanere com’è, è necessario che tutto cambi. Giuseppe Tomasi di Lampedusa
  • Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, e si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà. Luigi Pirandello
  • Dio è l’unico essere che, per regnare, non ha nemmeno bisogno di esistere. Charles Baudelaire
  • Crede che quei banchieri siano in prigione? Nossignore. Sono fra i cittadini più stimati della Florida. Sono feccia, almeno quanto i politici disonesti! Creda, io ne so qualcosa. E’ da tempo che mangiano e si vestono con i miei soldi. Finché non sono entrato nel racket non sapevo quanti imbroglioni indossano abiti costosi e parlano con accento da signori. Al Capone
  • “Corruzione” è lo slogan della vita americana oggi. E’ la legge, quando non si rispetta altra legge. Sta minando il paese. In tutte le città, i legislatori onesti si contano sulle dita delle mani. Quelli di Chicago, poi sulle dita di una mano sola! La virtù, l’onore, la verità e la legge sono scomparsi. Siamo tutti imbroglioni. Ci piace “farla franca”. E se non riusciamo a guadagnare il pane in modo onesto, lo facciamo in un altro modo. Al Capone
read more
Pagina » 1


Cerca tra altri post


phpJobScheduler