Frasi

William Shakespeare

Amore e silenzio per William Shakespeare

Un vero amore non sa parlare. Così scrive William Shakespeare.Tentiamo di capire cosa volesse dire. A definire cosa fosse l’amore ci hanno provato in tanti. Ne sono venute definizioni in positivo “l’amore è …”, in negativo “l’amore non è …”, serie e umoristiche; se ne è cercata una genesi fisiologica, una sorta di chimismo.

In sottofondo è prevalente l’idea che l’amore è un sentimento che riguarda in primo luogo un uomo e una donna. Se, come scrive Dante, amore è quel sentimento che “move il sole e l’altre stelle“, ridurlo all’attrazione tra un uomo e una donna è assolutamente riduttivo. Ci piace perciò la definizione del drammaturgo inglese, grande cantore dell’amore, che lo immagina silenzioso motore delle passioni umane.

Altre frasi di Shakespeare.

read more

Frasi sull’abitudine come virtù

L’abitudine è cosa ottima, ma non sempre

Plinio il vecchio scriveva “L’abitudine è maestra potentissima di tutte le cose” concetto non molto dissimile da quello espresso da Ovidio quando afferma ” Niente è più forte dell’abitudine”.

Questa conezione positiva dell’abitudine la possiamo leggere anche nel pensiero di filosofi e letterati moderni dei quali vi riportiamo alcune massime. Va sottolineato tutatvia che il giudizio prevalente sull’abitudine è un giudizio di tipo negativo. Alcune esemplificazioni le troverete cliccando qui.

Ogni abitudine rende la nostra mano più ingegnosa e meno agile il nostro ingegno. Friedrich Nietzsche

L’abitudine è la grande guida della vita umana. David Hume

L’abitudine può cambiare lo stampo della natura, e domare il diavolo o cacciarlo del tutto, con forza meravigliosa. William Shakespeare

read more

Frasi sulla solidarietà di Pascal e altri autori famosi

Il senso della solidarietà

Scrive James Joyce: “Mentre tu hai una cosa, questa può esserti tolta. Ma quando tu la dai, ecco, l’hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre.”

Il senso della solidarietà è tutto qui. Dare senza attendersi nulla in cambio, ma solo perché si è partecipi del bisogno di un altro. Infatti i poveri sono più generosi dei ricchi!

  • Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. Friedrich Nietzsche
  • Le belle azioni nascoste sono le più stimabili. Blaise Pascal
  • Il valore di un uomo dovrebbe essere misurato in base a quanto dà e non in base a quanto è in grado di ricevere. Albert Einstein
  • Tutti gli uomini sanno dare consigli e conforto al dolore che non provano. William Shakespeare
read more

Sogni, desiderio e amore in frasi di Wilde e Shakespeare

Se credi ai sogni sei un uomo ricco; se credi al mondo sei un uomo ricco di sogni

Il sogno è un incanto che gli uomini hanno avuto il provilegio di avere in dote.

Con i sogni si viaggia, si vola, la donna amata ci dice di si.

La realtà è diversa e quindi attenzione. Alcuni pensieri di Wilde e Shakespeare.

  • Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna… punito perché vede l’alba prima degli altri. Oscar Wilde
  • Sogna come se dovessi vivere per sempre; vivi come se dovessi morire oggi. Oscar Wilde
  • L’azione è l’ultima risorsa di quelli che non sanno sognare. Oscar Wilde
  • Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni. William Shakespeare
  • Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri? William Shakespeare
read more

Frasi sui segreti come emozioni

L’emozione della scoperta

Talora non siamo compresi.

Un’espressione malinconica il cui motivo manteniamo soltanto per noi, oppure un atto di generosità inspiegabile.

Non vogliamo rendere nota la ragione del nostro stato d’animo perché non tutto si racconta a tutti.

La partecipazione di un sentimento può svilirlo, anche se non tutti lo comprendono.

Ma il segreto deriva anche da altre necessità.

Un’azienda non può fare conoscere che è impegnata nella realizzazione di un prodotto di caratteristiche molto migliori di quelli già in commercio. Corre almeno due rischi entrambi grossi. Il primo di non vendere più i suoi prodotti di tecnologia inferiore già in commercio e il secondo di potere essere anticipata nella realizzazione del nuovo prodotto da un concorrente più attrezzato.

  • La verità è un segreto che il morente porta con sé. Sören Kierkegaard
  • Uno dei benefici dell’amicizia è di sapere a chi confidare un segreto. Alessandro Manzoni
  • Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri? William Shakespeare
  • E’ sincero il dolore di chi piange in segreto. Marziale
  • Le belle azioni nascoste sono le più stimabili. Blaise Pascal
  • Reprendi l’amico tuo in segreto e laudalo in paleso. Leonardo da Vinci
  • Il segreto della creatività è saper nascondere le proprie fonti. Albert Einstein
  • Amore e tosse non si possono nascondere. Ovidio
read more

Frasi sul matrimonio di Woody Allen, Victor Hugo e altri

Mi sposo o non mi sposo?

Chi si è sposato dice che non lo rifarebbe, chi non si è sposato si pente per non averlo fatto.

Un proverbio recita che “Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca” o come si dice in uno degli altri tantissimi modi “Ogni medaglia ha il suo rovescio” e così via.

Il matrimonio pone liimiti alla libertà e questo è un grosso problema ma, rimanendo nel pratico offre sostegni molto importanti in momenti difficili come una malattia che costringe a letto.

Se riesce a creare l’impegno per un progetto comune, allora può essere magico.

Negli aforismi se ne parla sempre in termini negativi.

  • Mi sono sposato davanti a un giudice. Avrei dovuto chiedere una giuria. Groucho Marx
  • Più di una bella impiccagione previene un pessimo matrimonio. William Shakespeare
  • Meglio essere cornuto che vedovo. Ci sono meno formalità. Alphonse Allais
  • Non sappiamo cosa fanno uomini e donne in paradiso. Sappiamo soltanto che non si sposano. Jonathan Swift
  • Un uomo potrebbe essere un pazzo e non saperlo, ma non se fosse sposato. Henry Louis Mencken
  • Un matrimonio è raramente ragionevole, ma un divorzio lo è sempre: ci si conosce già. Sacha Guitry
  • Il matrimonio è un innesto: o attecchisce o no. Victor Hugo
  • Mi stavo abituando a mettere mia moglie sotto un piedistallo. Woody Allen
read more

Frasi d'amore e sull'amore di William Shakespeare

Nessuno ha cantato l’amore come lui

Figura avvolta nel mistero, tanto che si dubita che, come Omero, possa essere mai esistito, Shakespeare rappresenta l’amore come la più forte delle passioni che spesso si conclude in tragedia.

L’amore è ben più del sentimento che avvicina un uomo ad una donne, ma è anche il trasporto per la patria, per i figli, per un ideale.

Le sue tragedie più famose Romeo e Giulietta, Antonio e Cleopatra, Otello, Amleto, Re Lear sono un inno all’amore. Cosiì come anche le sue commedie tra le quali ricordiamo La bisbetica domata, Sogno di una notte di mezza estate e le allegre comari di Windsor.

  • Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.
  • Ma Amore è cieco e gli amanti non vedono le dolci follie che commettono.
  • Parla piano, se parli d’amore.
  • L’amore è la più saggia delle follie, un’amarezza capace di soffocare, una dolcezza capace di guarire.
  • Non si è ancor mai vista donna bella e stupida.

Altre frasi di Shakespeare.

read more

Frasi d'Amore - Raccolte di Frasi d'Amore e sull'Amore di Autori Famosi

“L’amor che move il sole e l’altre stelle”

Questo è il verso che chiude la Divina Commedia.
Dante, dopo la fugace visione di Dio, sente che l’Amore sta ormai muovendo anche il suo desiderio e la sua volontà.
L’amore cioè acquisisce un significato più ampio di quello che di solito viene attribuito a questa parola. L’amore è il motore di tutte le passioni. Anche nell’odio c’è l’amore per una sensibilità offesa che si vuole riscattare; come c’è amore nella ricerca scientifica e nelle ansie prodotte dalla gelosia.

Frasi che spiegano l’amore, cioé frasi sull’amore.

Frasi che esprimono l’amore cioé frasi d’amore, oggi adattate anche al nuovo mezzo di espressione che è l’SMS, sono talmente tante da mettere il capogiro. Eppure la parola non sembra il mezzo adatto per esprimere l’amore.

Le frasi d’amore e le frasi sull’amore rappresentano l’amore piuttosto che in modo diretto, attraverso metafore, sensazioni prodotte, effetti determinati. La produzione di ciascun artista contiene sempre qualche frase d’amore o frase sull’amore, proprio perché, qualunque ne sia la definizione che si dà, l’amore è il motore dell’Universo.

Frasi d’Amore in raccolte di Scrittori Celebri

In questo sito abbiamo raccolto bellissime frasi d’amore e frasi sull’amore. Queste frasi sono raccolte per autore, per periodo storico, per provenienza geografica degli autori. Si tratta di frasi d’amore e sull’amore che inducono alla riflessione. Ciascuna di esse potrebbe richiedere ore e ore di discussione per approfondirne il significato in tutti i suoi aspetti.

Molte di queste frasi possono essere anche usate come dediche in occasione di ricorrenze speciali, come ad esempio un anniversario.

Frasi d’amore di Autori Famosi

Frasi d’amore di Oscar Wilde
Frasi d’amore di Catullo
Frasi d’amore di Ovidio
Frasi d’amore di Fedor Dostoevskij
Frasi d’amore di Blaise Pascal
Frasi d’amore di Platone
Frasi d’amore di Giacomo Leopardi
Frasi d’amore di Victor Hugo
Frasi d’amore di Honorè de Balzac
Frasi d’amore di Aristotele
Frasi d’amore di Pablo Neruda
Frasi d’amore di Friedrich Nietzsche
Frasi d’amore di Saffo
Frasi d’amore di Gabriele d’Annunzio
Frasi d’amore di Kahlil Gibran
Frasi d’amore di Sant’Agostino

read more

Frasi e aforismi sulla "lontananza" da Euripide in poi

Lontano dagli occhi lontano dal cuore?

Secondo un proverbio africano “Il cammino attraverso la foresta non è lungo se si ama la persona che si va a trovare”.

La parola lontananza tanto nel suo significato di distanza fisica come nel significato di distanza spirituale includerebbe la caratteristica di relatività.

Alcuni tra i seguenti aforismi sulla lontananza ne sono una conferma.

  • Non c’è dolore più grande della perdita della terra natia. Euripide
  • La lontananza rimpicciolisce gli oggetti all’occhio, li ingrandisce al pensiero. Arthur Schopenhauer
  • Ogni separazione ci fa pregustare la morte; ogni riunione ci fa pregustare la risurrezione. Arthur Schopenhauer
  • Come arrivano lontano i raggi di una piccola candela, così splende una buona azione in un mondo malvagio. William Shakespeare
  • Il riso è la distanza più corta tra due persone. Anonimo
  • Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. Friedrich Nietzsche
  • Ci sono delle attrattive che possono essere ammirate solo da lontano. Samuel Johnson
  • L’amore è cieco, ma sa vedere da lontano. Proverbio Russo
  • Così noi viviamo, per sempre prendendo congedo. Rainer Maria Rilke
  • Se vi separate dall’amico, non addoloratevi, perché la sua assenza vi illuminerà su ciò che in lui amate. Kahlil Gibran
  • Più lontani si va e meno si apprende e ci si avvicina alla verità. Per questo l’uomo saggio non cammina e arriva. Lao Tzu
  • Una distanza materiale non potrà mai separarci davvero dagli amici. Se anche solo desideri essere accanto a qualcuno che ami, ci sei già. Richard Bach
read more

Il cuore, la casa dell'amore in aforismi di Pascal e altri autori celebri

Il cuore batte

Se i sentimenti hanno una casa, quella dell’amore è certamente il cuore; esso è anche immaginato come il luogo dei segreti e della riservatezza. Con questo significato Plutarco diceva “Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell’ubriaco”. In prevalenza esso è simbolo dell’amore terreno e celeste come possiamo leggere in questi celebri aforismi.

  • Il cuore, non la ragione, sente Dio; ecco ciò che è la fede: Dio sensibile al cuore, non alla ragione. Blaise Pascal
  • La mente si lascia sempre abbindolare dal cuore. François de La Rochefoucauld
  • Le opere, come nei pozzi artesiani, salgono tanto più alte quanto più a fondo la sofferenza ha scavato il cuore. Marcel Proust
  • Il cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra, ma si regala. Gustave Flaubert
  • Chi ascolta attentamente l’autentica voce del cuore e della coscienza è illuminato dalla sua verità. Georg Hegel
  • Quando siete felici guardate nella profondità del vostro cuore e scoprirete che ciò che ora vi sta dando gioia è soltanto ciò che prima vi ha dato dispiacere. Quando siete addolorati guardate nuovamente nel vostro cuore e vedrete che in verità voi state piangendo per ciò che prima era la vostra delizia. Kahlil Gibran
  • L’amore non ha altro desiderio che quello di realizzarsi, ma se amate ed è inevitabile che abbiate dei desideri, fate in modo che essi siano questi: svegliarsi all’alba con le ali al cuore e ringraziare per un altro giorno d’amore. Kahlil Gibran
  • Nel cuore delle donne non ci vede chiaro che l’esaminatore disinteressato. Edmondo De Amicis
  • Una ragazza è sempre un mistero: non c’è che affidarsi al suo viso e all’ispirazione del proprio cuore. Edmondo De Amicis
  • L’uomo è dove è il suo cuore, non dove è il suo corpo. Gandhi
  • La ricchezza del mio cuore è infinita come il mare, così profondo il mio amore: più te ne do, più ne ho, perché entrambi sono infiniti. William Shakespeare
  • La bellezza del mondo ha due tagli, uno di gioia, l’altro d’angoscia, e taglia in due il cuore. Virginia Woolf
  • Amo la gente e amo che la gente mi ami, ma lascio il mio cuore dove Dio lo ha messo: all’interno di noi stessi. Francis Scott Fitzgerald
read more

La bellezza nella letteratura inglese e tedesca

La bellezza non ha canoni

“E’ bello quel che piace.” La bellezza, come scrive Virginia Woolf (nell’immagine a sinistra) lacera il cuore in due. In essa prevale perciò la componente soggettiva, la sua percezione, rispetto a quella oggettiva. La bellezza è spesso accostata all’amore, in quanto è capace di suscitarlo, è accostata alla passione perché la risveglia, è accostata alla donna perchè viene assunta a simbolo. Alcuni scrittori europei, inglesi e tedeschi ne scrivono così.

  • La bellezza, dopo tre giorni, è tanto noiosa come la virtù. George Bernard Shaw
  • E’ bella e quindi può esser corteggiata; è donna e quindi può essere conquistata. William Shakespeare
  • All’età di cinquant’anni ogni uomo ha la faccia che si merita. George Orwell
  • Che cosa c’è in un nome? Quella che noi chiamiamo rosa, anche chiamata con un’altra parola avrebbe lo stesso odore soave. William Shakespeare
  • La perfezione ha un grave difetto: ha la tendenza ad essere noiosa. William Somerset Maugham
  • La bellezza del mondo ha due tagli, uno di gioia, l’altro d’angoscia, e taglia in due il cuore. Virginia Woolf
  • Tutto al mondo si può sopportare tranne una sfilza di belle giornate. Johann Wolfgang von Goethe
  • Un arcobaleno che dura un quarto d’ora non lo si guarda più. Johann Wolfgang von Goethe
read more

Aforismi sull'amore per la mamma e l'amore di una mamma

Mamma e amore, quasi sinonimi

Per Napoleone è la causa prima della fortuna di un figlio. In modi diversi tutti le riconoscono un ruolo insostituibile. Tutti, anche uomini duri, ne parlano con dolcezza e gratitudine.

  • Uscirono per  andare al lavoro, ma prima di girare l’angolo, come di consueto si voltarono perché la mamma stava sempre alla finestra a sorridere a loro ed a salutarle con la mano: Senza questo non potevano cominciare la giornata. Perché di qualunque umore fossero, quest’ultima  visione  del volto materno era per loro come un raggio di sole. Tratto da “Piccole donne” di Maria Luisa Alcott
  • L’avvenire di un bambino è l’opera di sua madre. Napoleone Bonaparte
  • La mia unica consolazione, quando salivo a coricarmi, era  che la mamma sarebbe venuta a darmi un bacio una volta che fossi a letto…… Marcel Proust
  • Esistono mamme che baciano e mamme che sgridano, ma si tratta comunque di amore, e la maggior parte delle mamme bacia e sgrida contemporaneamente. Pearl S.Buck
  • Quanto è bello e, nello stesso tempo quanto è difficile essere madre. Si ha paura di tutto. Anton Cecov
  • La mamma ed io avevamo i nostri miti, i nostri linguaggi segreti, i nostri scherzi rituali…. In pubblico avevamo le nostre intese: bastava un’occhiata! Jean Paul Sartre
  • Mi accorgo che non so esprimere quel che vorrei, ma la parola “mammina” dice tutto. Anna Frank
  • Mio padre mi trattava come se fossi già grande; mia madre si prendeva cura della bambina che ero, trovava naturale che dicessi stupidaggini, si divertiva ai miei giochi, ai miei scarabocchi…… Simone de Beauvoir
  • Il cuore di una madre è un abisso in fondo al quale si trova sempre il perdono. Honorè de Balzac
  • Una buona madre vale cento maestri. Papa Giovanni XXIII
  • Più un figlio è costato lacrime agli occhi della madre, più caro è al suo cuore. Victor Hugo
  • Uno dei miei rammarichi più dolorosi è quello di non poter far felici gli ultimi giorni della mia buona madre, alla quale ho causato tante amarezze con la mia vita avventurosa. Giuseppe Garibaldi
  • Oh l’amore di una madre! Amore che non dimentica nessuno! Pane meraviglioso che un Dio divide e moltiplica! Ciascuno ne ha la sua parte , e tutti l’hanno per intero. Victor Hugo
  • L’agnellino fa una voce quando vuole il latte e la mamma lo intende. Girolamo Savonarola
  • Non scorderò mai mia madre, perché fù lei a piantare e nutrire i primi semi del bene dentro di me. Immanuel Kant
  • Sempre una madre aspetta il ritorno di suo figlio sia se questi se n’è andato in un paese vicino o in uno molto lontano…. Joseph Roth
  • Tu sei lo specchio di tua madre e lei in te rievoca il bell’aprile della sua giovinezza. William Shakespeare
  • E già era venuta mia madre, a cui l’amore dava le forze di seguirmi per terra e per mare. Sant’Agostino
  • Mi strinsi al fianco della mamma…..ed ancora sentii addosso i suoi bei capelli- come l’ala di un angelo-pensavo, e fui davvero felice! Charles Dickens
read more

Il “bene e il male” visti da Shakespeare, Twain ed altri celebri scrittori

Cosa sono il bene e il male?

Sfuggenti a ogni definizione, dipendenti dall’intenzione o dall’effetto, queste 2 parole sono usate spesso attribuendovi significati dipendenti dal contesto e dagli attori. Può essere “bene” un’azione compiuta da me e “male” la stessa azione compiuta da un altro. E’ un giudizio nel quale siamo troppo coinvolti per potere convenire su una definizione. Ne sono una riprova le frasi e gli aforismi di celebri letterati riportati di seguito.

  • Nulla è bene o male, se non si pensa di fare bene o male. William Shakespeare
  • E’ morale ciò che ti fa sentir bene dopo che l’hai fatto, è immorale ciò che invece ti fa sentire male. Ernest Hemingway
  • La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri. Mark Twain
  • E’ straordinario che sia così perfetta l’illusione che la bellezza è bontà. Lev Tolstoj
  • Il male viene fatto senza sforzo, naturalmente, è l’opera del fato; il bene è sempre il prodotto di un’arte. Charles Baudelaire
  • Le donne immorali ti irritano, le donne buone ti annoiano. Oscar Wilde
  • E’ il ben pensare che conduce al ben dire. Francesco De Sanctis
  • Nell’arte il meglio è abbastanza buono. Johann Wolfgang von Goethe
  • Il peggior pazzo è un santo diventato pazzo. Alexander Pope
  • Fai del bene di nascosto e arrossisci a vederlo divulgato. Alexander Pope
  • Perché denunciare il reddito dopo il bene che vi ha fatto? Marcello Marchesi
  • Se non essere cornuti vi sembra un gran bene, l’unico modo è non sposarsi affatto. Molière
  • Non basta fare il bene, bisogna anche farlo bene. Denis Diderot
  • La vita non è né brutta né bella, ma è originale! Italo Svevo
read more

Fiducia e amore in frasi di Oscar Wilde e altri autori celebri

Difficile avere fiducia? Si può dire anche con ironia.

La diffidenza è antica e tutti coloro che hanno definito la fiducia hanno messo sul chi va là. In questa raccolta l’idea è rappresentata in modo diretto come anche attraverso forme graziosamente ironiche.

  • Posso credere a tutto, purché sia sufficientemente incredibile. Oscar Wilde
  • Poiché un politico non crede mai in quello che dice, quando viene preso alla lettera rimane sempre molto sorpreso. Charles De Gaulle
  • Credo nella lotta armata come unica soluzione per i popoli che lottano per liberarsi. Ernesto Che Guevara
  • L’uomo può credere all’impossibile, non crederà mai all’improbabile. Oscar Wilde
  • Dubitare di tutto o credere a tutto sono due soluzioni ugualmente comode che ci dispensano, l’una come l’altra, dal riflettere. Jules-Henri Poincaré
  • Si rischia tanto a credere troppo quanto a credere troppo poco. Denis Diderot
  • Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno. William Shakespeare
  • Non credere a nessuno che dice sempre la verità. Elias Canetti
  • Un conoscente è una persona che conosciamo abbastanza da ottenerne del denaro in prestito, ma non abbastanza da prestargliene. Ambrose Bierce
  • Il futuro appartiene a coloro che credono alla bellezza dei propri sogni. Eleanor Roosevelt
  • Credete a chi cerca la verità, non credete a chi la trova. André Gide
  • Dimmi con chi vai e ti dirò se vengo anch’io. Marcello Marchesi
  • I nostri uomini politici non fanno che chiederci a ogni scadenza di legislatura un atto di fiducia. Ma qui la fiducia non basta: ci vuole l’atto di fede. Indro Montanelli
  • Non ci può essere una crisi la settimana prossima. La mia agenda è già piena. Henry Kissinger
read more

Frasi sulla saggezza nella filosofia e letteratura moderna occidentale

Un campionario di frasi e aforismi dovuti a scienziati, filosofi e letterati dove ritroviamo modi differenti di esprimere l’idea di saggezza rispetto all’analogo tentativo fatto ad esempio dai greci e dai romani. La formulazione diventa più aforistica e meno condizionata dalla ricerca della definizione proprio di gran parte della filosofia greca.

  • Raramente attribuiamo il buonsenso agli altri, all’infuori di quelli che sono d’accordo con noi. François de La Rochefoucauld
  • Chi vive senza follia non è così saggio come crede. François de La Rochefoucauld
  • Meglio è non saper niente che saper molte cose a metà. Friedrich Nietzsche
  • Si può essere saggio solo alla condizione di vivere in un mondo di stolti. Arthur Schopenhauer
  • Per perdere la testa, bisogna averne una! Albert Einstein
  • I saggi non hanno bisogno di suggerimenti. Gli sciocchi, non ne tengono conto. Benjamin Franklin
  • La saggezza è un punto di vista sulle cose. Marcel Proust
  • Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio. William Shakespeare
  • I vecchi non diventano saggi, diventano attenti. Ernest Hemingway
  • Il segreto dell’esistenza umana non sta soltanto nel vivere, ma anche nel sapere per che cosa si vive. Fëdor Dostoevskij
  • Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui! Friedrich Nietzsche
  • L’amore è il desiderio fattosi saggio. Hermann Hesse
  • Ci sono persone che sanno tutto e purtroppo è tutto quello che sanno. Oscar Wilde
  • Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all’esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza. George Bernard Shaw
  • La perfetta ragione rifugge gli estremi e vuole che uno sia saggio con sobrietà. Molière
  • La scienza è conoscenza organizzata. La saggezza è vita organizzata
read more
Pagina » 12


Cerca tra altri post


phpJobScheduler