Frasi

sofferenza

Il cuore, la casa dell'amore in aforismi di Pascal e altri autori celebri

Il cuore batte

Se i sentimenti hanno una casa, quella dell’amore è certamente il cuore; esso è anche immaginato come il luogo dei segreti e della riservatezza. Con questo significato Plutarco diceva “Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell’ubriaco”. In prevalenza esso è simbolo dell’amore terreno e celeste come possiamo leggere in questi celebri aforismi.

  • Il cuore, non la ragione, sente Dio; ecco ciò che è la fede: Dio sensibile al cuore, non alla ragione. Blaise Pascal
  • La mente si lascia sempre abbindolare dal cuore. François de La Rochefoucauld
  • Le opere, come nei pozzi artesiani, salgono tanto più alte quanto più a fondo la sofferenza ha scavato il cuore. Marcel Proust
  • Il cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra, ma si regala. Gustave Flaubert
  • Chi ascolta attentamente l’autentica voce del cuore e della coscienza è illuminato dalla sua verità. Georg Hegel
  • Quando siete felici guardate nella profondità del vostro cuore e scoprirete che ciò che ora vi sta dando gioia è soltanto ciò che prima vi ha dato dispiacere. Quando siete addolorati guardate nuovamente nel vostro cuore e vedrete che in verità voi state piangendo per ciò che prima era la vostra delizia. Kahlil Gibran
  • L’amore non ha altro desiderio che quello di realizzarsi, ma se amate ed è inevitabile che abbiate dei desideri, fate in modo che essi siano questi: svegliarsi all’alba con le ali al cuore e ringraziare per un altro giorno d’amore. Kahlil Gibran
  • Nel cuore delle donne non ci vede chiaro che l’esaminatore disinteressato. Edmondo De Amicis
  • Una ragazza è sempre un mistero: non c’è che affidarsi al suo viso e all’ispirazione del proprio cuore. Edmondo De Amicis
  • L’uomo è dove è il suo cuore, non dove è il suo corpo. Gandhi
  • La ricchezza del mio cuore è infinita come il mare, così profondo il mio amore: più te ne do, più ne ho, perché entrambi sono infiniti. William Shakespeare
  • La bellezza del mondo ha due tagli, uno di gioia, l’altro d’angoscia, e taglia in due il cuore. Virginia Woolf
  • Amo la gente e amo che la gente mi ami, ma lascio il mio cuore dove Dio lo ha messo: all’interno di noi stessi. Francis Scott Fitzgerald
read more

L'arte forma sublime d'amore in aforismi di Seneca, Guttuso e altri

Una metafora dei sentimenti

L’arte nasce dal bisogno insopprimibile dell’uomo di manifestare i propri sentimenti. Conoscerla è conoscere la storia dell’umanità dalle origini ai giorni nostri. L’arte è nella musica, nella pittura, nella letteratura e in tutte le altre forme che consentono la espressione del pensiero e dei sentimenti.

  • La vita è breve, l’arte vasta, l’occasione istantanea, l’esperienza ingannevole, il giudizio difficile. Ippocrate
  • Tutta l’arte è imitazione della natura. Seneca
  • La pittura è una lunga fatica di imitazione di ciò che si ama. Renato Guttuso
  • L’arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentare con novità. Ugo Foscolo
  • L’opera d’arte è sempre una confessione. Umberto Saba
  • Un’opera d’arte è soprattutto un’avventura della mente. Eugène Ionesco
  • Le opere, come nei pozzi artesiani, salgono tanto più alte quanto più a fondo la sofferenza ha scavato il cuore. Marcel Proust
  • La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza. Albert Einstein
  • Si usa uno specchio di vetro per guardare il viso e si usano le opere d’arte per guardare la propria anima. George Bernard Shaw
  • Tutte le arti contribuiscono all’arte più grande di tutte: quella di vivere. Bertolt Brecht
  • Anelo all’eternità perché lì troverò i miei quadri non dipinti e le mie poesie non scritte. Kahlil Gibran
read more

Felicità e dolore in fasi di autori famosi

Insieme appassionatamente

Provare a separare i sentimenti e le passioni è pressocché impossibile. L’amore coesiste con la felicità come anche con il dolore. Il ricordo di un momento difficile della propria vita può infondere serenità e fiducia. Raggiungere la vetta di un monte dopo una salita dura e faticosa produce di un colpo una sensazione di appagante benessere. Qualcuno sostiene addirittura che i momenti della vita che vengono ricordati con più piacere sono appunto quelli segnati dalle maggiori privazioni e tribolazioni.

  • L’anima è piena di stelle cadenti. ?Victor Hugo
  • Le opere, come nei pozzi artesiani, salgono tanto più alte quanto più a fondo la sofferenza ha scavato il cuore. ?Marcel Proust
  • L’unico modo di conoscere davvero i problemi è accostarsi a quanti vivono quei problemi e trarre da essi, da quello scambio, le conclusioni. ?Ernesto Che Guevara
  • La ricerca della felicità è più importante del bisogno di dolore. ?Paulo Coelho
  • Soffrire per l’assenza di chi si ama è un bene in confronto a vivere con chi si odia.? Jean de La Bruyère
  • La necessità ha la faccia di cane.? Gabriel García Marquez
  • Mangiare carne è digerire le agonie di altri esseri viventi. Marguerite Yourcenar
  • Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni. ?Paulo Coelho
  • Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore. ?Pablo Neruda
  • Più della psicologia stessa, la sofferenza la sa lunga in materia di psicologia. ?Marcel Proust
  • Ho una sola passione, quella della luce in nome dell’umanità che ha tanto sofferto e che ha diritto alla felicità. ?Émile Zola
  • Così noi viviamo, per sempre prendendo congedo. ?Rainer Maria Rilke
  • Se piangi di gioia, non sprecare le tue lacrime: le stai rubando al dolore. ?Paul-Jean Toulet
read more

L'audacia, un coraggio che non calcola i rischi

Audacia e coraggio spesso li sentiamo usare come sinonimi. Wikipedia, ad esempio, li definisce entrambi come “la virtù umana, spesso indicata anche come fortitudo o fortezza, che fa’ si che chi ne è dotato non si sbigottisca di fronte ai pericoli, affronti con serenità i rischi, non si abbatta per dolori fisici o morali e, più in generale, affronti a viso aperto la sofferenza, il pericolo, l’incertezza e l’intimidazione”. Questa definizione ci sembra adatta più per qualificare il coraggio inteso come prontezza ad affrontare un rischio o un pericolo in modo consapevole. Nell’audacia il rischio è meno calcolato. Gli aforismi che seguono sono in linea con questa tesi.

___________

Chi non osa nulla, non speri in nulla.
 Friedrich von Schiller

Qualunque cosa sogni d’intraprendere, cominciala. L’audacia ha del genio, del potere, della magia.
 Johann Wolfgang von Goethe
Guardare la vita in faccia, sempre, guardare la vita in faccia e conoscerla per quel che è. Al fine conoscerla, amarla per quel che è, e poi metterla da parte.
 Virginia Woolf

Non sono avventuriero per scelta, ma per destino. 
Vincent Van Gogh

Un piacere senza rischi piace meno. 
Ovidio

Fu veramente un audace colui che per primo mangiò un’ostrica. Jonathan Swift

Le decisioni impetuose e audaci in un primo momento riempiono di entusiasmo, ma poi sono difficili a seguirsi e disastrose nei risultati. 
Tito Livio

Vivere significa sempre lanciarsi in avanti, verso qualcosa di superiore, verso la perfezione, lanciarsi e cercare di arrivarci. Boris Pasternak

read more

Aforismi sulla sofferenza di Oriana Fallaci

Aforismi sulla sofferenza di Oriana Fallaci

La vita di Oriana Fallaci è segnata fortemente dalla sofferenza. Conobbe gli orrori della guerra nella quale ancora bambina fu coinvolta nella guerra partigiana per volere del padre. E conobbe la sofferenza fino alla fine dei suoi giorni che avvennero a causa di un tumore. L’incontro con la macchina da scrivere fu magico. Essa lo racconta così: «La prima volta che sedetti alla macchina da scrivere, mi innamorai delle parole che emergevano come gocce, una alla volta, e rimanevano sul foglio… ogni goccia diventava qualcosa che se detta sarebbe scivolata via, ma sulle pagine quelle parole diventavano tangibili».

Ecco come racconta la sofferenza.

  • Il niente è da preferirsi al soffrire? Io perfino nelle pause in cui piango sui miei fallimenti, le mie delusioni, i miei strazi, concludo che soffrire sia da preferirsi al niente.
  • La guerra non è una maledizione insita nella nostra natura: è una maledizione insita nella nostra Vita.
  • L’unico modo per non soffrire è non amare, che nei casi in cui non puoi fare a meno di amare sei destinato a soccombere.
  • La felicità è una lacrima che inaspettatamente ti scivola giù per la guancia mentre sussurri: Sono stato tanto solo. Non voglio stare più solo. Giura che non mi lascerai mai.
  • Vi sono momenti nella vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre.
  • Un essere umano che si adegua, che subisce, che si fa comandare, non è un essere umano.
  • Sono qui per spiegare quanto è ipocrita il mondo che si esalta per un chirurgo che sostituisce un cuore con un altro, e poi accetta che migliaia di creature giovani, col cuore a posto, vengano mandati a morire, come vacche al macello, per la bandiera.
  • Quasi niente quanto la guerra, e niente quanto una guerra ingiusta, frantuma la dignità dell’uomo.

Per frasi e aforismi di altri autori celebri Clicca qui

read more

Frasi d'amore e sull'amore di Dostoevskij

Frasi d’amore e sull’amore di Dostoevskij

“Da un essere umano, che cosa ci si può attendere? Lo si colmi di tutti i beni del mondo, lo si sprofondi fino alla radice dei capelli nella felicità, e anche oltre, fin sopra la testa, sì che alla superficie della felicità non salga che qualche bollicina, come sul pelo dell’acqua – gli si diano la tranquillità e di che vivere, al segno che non gli rimanga proprio nient’altro da fare se non dormire, divorare pasticcini e pensare alla sopravvivenza dell’umanità; ebbene, in questo stesso istante, proprio lo stesso essere umano che avete reso felice, da quel bel tipo che è, e unicamente per ingratitudine, e per insultare, vi giocherà un brutto tiro. Egli metterà in gioco persino i pasticcini, e si augurerà la più nociva assurdità, la più dispendiosa sciocchezza, soltanto per aggiungere a questa positiva razionalità un proprio funesto e capriccioso elemento. Egli vorrà conservare le sue stravaganti idee, la sua banale stupidità….”

Figura quanto mai controversa, scrittore e filosofo dell’800 russo, è considerato uno dei più grandi romanzieri di tutti i tempi.

Alcune frasi e aforismi dello scrittore russo.

  • L’amore! Ma l’amore è tutto, è un diamante, è il tesoro di una fanciulla! Per meritare questo amore c’è chi è pronto a buttar via l’anima, ad affrontare la morte.
  • Il segreto di una vita riuscita è impegnarsi ad agire per ciò che ami e amare ciò per cui ti impegni.
  • L’uomo preferisce sempre ricordare il proprio dolore piuttosto che la felicità.
  • Per un dolore vero, autentico, anche gli imbecilli sono diventati qualche volta intelligenti.
  • Soffrire e piangere significa vivere.
  • La bellezza salverà il mondo.
  • O anima mia, io t’ho dato il diritto di dire di no, come la tempesta, e di dire di sì, come dice di sì il cielo aperto.
  • A volte l’uomo è straordinariamente, appassionatamente innamorato della sofferenza.
  • Il segreto dell’esistenza umana non è vivere per vivere, ma avere qualcosa per cui vivere.
read more
Pagina » 1


Cerca tra altri post


phpJobScheduler