Frasi

Totò

Frasi sulla felicità

Questa è la settimana internazionale della felicità, e psicologi, psicoterapeuti, life coach, mental coach e guru esistenziali di ogni sorta ci consiglieranno come affrontare la vita con gioia e positività.

Ma cos’è la felicità e come si può raggiungere? In questo post proviamo a trovare una risposta a queste due domande attraverso le frasi di autori famosi.

Cos’è la felicità?

La definizione della parola non è così scontata. Totò scrisse a proposito della felicità.

Felicità !
Vurria sapè ched’è chesta parola,
vurria sapè che vvò significà .
Sarrà gnuranza ‘a mia, mancanza ‘e scola,
ma chi ll’ha ‘ntiso maje annummenà .

Altri invece hanno cercato e trovato una definizione. La felicità è uno stato dell’animo che ciascuno definisce in base al proprio temperamento. Alcuni cercano la felicità stabile e duratura, attraverso l’equilibrio, la meditazione e la saggezza, altri cercano la felicità nelle emozioni che ci travolgono per pochi istanti, che ci segnano per tutta la vita e che si dissolvono velocemente.
Quale delle due felicità dovremmo augurarci? Probabilmente un mix delle due.

La felicità è il frutto finale e perfetto dell’obbedienza alle leggi della vita. (Helen Keller)

La felicità è buona salute e cattiva memoria. (Ingrid Bergman)

Felice colui che ha trovato il suo lavoro. Non chieda altra felicità. (Thomas Carlyle)

La felicità non viene dal possedere un gran numero di cose, ma deriva dall’orgoglio del lavoro che si fa; la povertà si può vincere con un sistema costruttivo ed è di fondamentale importanza combattere l’ingiustizia anche a costo della propria vita. (Gandhi)

L’immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)

La felicità non sta nell’essere amati: questa è soltanto una soddisfazione di vanità. La felicità sta nell’amare. (Thomas Mann)

La vera felicità dell’uomo sta nell’accontentarsi. Chi sia insoddisfatto, per quanto possieda, diventa schiavo dei suoi desideri. (Gandhi)

Il primo elemento della felicità è l’essere saggio. (Sofocle)

Uno dei grandi segreti della felicità è moderare i desideri e amare ciò che già si possiede. (Émilie du Châtelet)

La felicità della tua vita dipende dalla qualità dei tuoi pensieri. (Marco Aurelio)

Uno dei grandi segreti della felicità è moderare i desideri e amare ciò che già si possiede. (Émilie du Châtelet)

Come si raggiunge la felicità?

Qual è la strada da percorrere per raggiungere lo stato di grazia dell’essere felici? Ecco due brillanti consigli.

Non sarai mai felice se continui a cercare in che cosa consista la felicità. Non vivrai mai se stai cercando il significato della vita. (Albert Camus)

La felicità è una ricompensa che giunge a chi non l’ha cercata. (Anton Cechov)

read more

L’etica e la politica secondo Totò e Woody Allen

Se non c’è luogo della terra nel quale i politici godano di buona reputazione, una ragione ci deve pure essere. L’idea di uomo politico, meno di donna, si associa a persone capaci di tutto, di vendere anche i loro figli, pur di raggiungere l’obiettivo prefisso. Ad onor del vero la questione non è molto dissimile da quanto avviene in altri settori, primo tra tutti quello degli affari.
In politica brucia di più perché la politica dovrebbe avere come fine l’interesse collettivo. E’ sempre stato così, potrebbe esclamare qualcuno. E’ una giustificazione?
Diceva Totò A proposito di politica… ci sarebbe qualcosa da mangiare? identificando la politica come l’arte di arricchirsi a discapito degli altri. Ancora più sferzante Woody Allen con l’affermazione I politici hanno una loro etica. Tutta loro. Ed è una tacca più sotto di quella di un maniaco sessuale.

read more

Frasi sulla simpatia di Wilde, Totò e altri autori famosi

E’ una dote naturale?

E’ simpatico chi sa farsi carico in qualche modo dei problemi degli altri e riesce a procurare un, pur se momentaneo, sollievo ad un’angustia.

Il simpatico è strutturalmente un altruista così come l’antipatico è un egoista.

  • Le stranezze delle persone simpatiche riescono esasperanti, ma non c’è persona simpatica che non sia per qualche verso strana.
    Marcel Proust
  • Niente è più comune della reciproca antipatia, quando un’approvazione reciproca è particolarmente attesa.
    Samuel Johnson
  • Chiunque può simpatizzare col dolore di un amico, ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare col successo di un amico.
    Oscar Wilde
  • Era un uomo così antipatico che dopo la sua morte i parenti chiesero il bis. Totò
read more

Frasi sulla vecchiaia di Totò e altri autori famosi

Ridiamoci sopra!

Così come tanti guardano alla vecchiaia con malinconia, essa ha tanti vantaggi che la rendono un’età affascinante.

Come sempre va trovato il lato positivo delle cose, che non manca mai.

L’arguzia di Waldo Emerson, Totò ed altri celebri artisti ce ne tracciano un identikit di sicuro effetto.

  • Il miglior partner per qualsiasi donna è un archeologo: più lei invecchia più lui la trova interessante. Ralph Waldo Emerson
  • L’unica cura per l’acne giovanile è la vecchiaia. Totò
  • La vita sarebbe infinitamente più felice se nascessimo a ottanta anni e ci avvicinassimo gradualmente ai diciotto. Mark Twain
  • E’ bello essere poveri anche perché quando ti avvicini ai settant’anni i tuoi figli non cercano di dichiararti non sano di mente per prendere il controllo delle tue proprietà. Woody Allen
  • Vista dai giovani, la vita è un avvenire infinitamente lungo. Vista dai vecchi, un passato molto breve. Arthur Schopenhauer
read more

Seduzione ha tanti significati

Che significa sedurre

E’ attrazione? E’ capacità di fare perdere il bene dell’intelletto?

L’uso più frequente della parola è riferito alla capacità della donna di rendersi desiderabile ad un uomo.

Scoprite quanti altri significati racchiude questa parola leggendo gli aforismi che seguono.

  • La virtù affascina, ma c’è sempre in noi la speranza di poterla corrompere. Leo Longanesi
  • La donna sarebbe più affascinante se si potesse cadere tra le sue braccia senza cadere nelle sue mani. Ambrose Bierce
  • La donna si dà spesso, quando ha qualcosa da pretendere. Totò
  • A ogni donna corrisponde un seduttore. La sua felicità sta nell’incontrarlo. Sören Kierkegaard
  • Il contrario di quel che dico mi seduce come un mondo favoloso. Leo Longanesi
  • Il solo fascino del passato è il fatto che è passato. Oscar Wilde
  • Fare affari senza fare pubblicità è come ammiccare a una donna nel buio: tu sai quello che stai facendo, ma nessun altro lo sa. Anonimo
  • Finché la guerra sarà considerata una cosa malvagia, conserverà il suo fascino; quando sarà considerata volgare, cesserà di essere popolare. Oscar Wilde
  • Non esiste salvaguardia contro il senso naturale dell’attrazione. Algernon Charles Swinburne
read more

La gioventù da Euripide a Totò in frasi e aforismi celebri

La gioventù come occasione mancata

Quante volte sentiamo qualcuno che si rammarica di non avere più l’età per … . Se nascessi un’altra volta …. . Nei fatti esistono due gioventù, quella anagrafica e quella dell’animo. La seconda può non finire mai. Questi aforismi ci spiegano come e perché.

  • Chi trascura di imparare in giovinezza perde il passato ed è morto per il futuro. Euripide
  • Per un uomo vecchio una sposa giovane non è una moglie, ma una padrona. Euripide
  • Vista dai giovani, la vita è un avvenire infinitamente lungo. Vista dai vecchi, un passato molto breve. Arthur Schopenhauer
  • La giovinezza sarebbe un periodo più bello se solo arrivasse un po’ più tardi nella vita. Charlie Chaplin
  • La vita sarebbe infinitamente più felice se nascessimo a ottanta anni e ci avvicinassimo gradualmente ai diciotto. Mark Twain
  • L’unica cura per l’acne giovanile è la vecchiaia. Totò
read more

Il coraggio in frasi di poeti, artisti filosofi, condottieri

Tra il serio e il faceto

Lo faccio o non lo faccio? L’incertezza ad agire viene spesso imputata a mancanza di coraggio.

La linea di demarcazione tra coraggio e incoscienza è poco chiara ai molti.

Il coraggio è agire in condizione di rischio calcolato. Con termini diretti o per metafore o ancora con ironia è quello che leggiamo negli aforismi sul coraggio che includono pensieri di Kant, Vico, Colombo, Hesse ed infine per rilassarci un poco anche dell’inarrivabile Totò.

  • Ci vuole più coraggio per dimenticare che per ricordare. Sören Kierkegaard
  • Ci vuole più coraggio per soffrire che per agire. Sören Kierkegaard
  • Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza! Immanuel Kant
  • La speranza e il coraggio di pochi lasciano tracce indelebili. Giambattista Vico
  • Qualche volta il coraggio si presenta soltanto nel momento in cui non si vede altra via d’uscita. William Faulkner
  • Le idee ispirate dal coraggio sono come le pedine negli scacchi, possono essere mangiate ma anche dare avvio ad un gioco vincente. Johann Wolfgang von Goethe
  • Da un certo punto in avanti non c’è più modo di tornare indietro. E’ quello il punto al quale si deve arrivare. Franz Kafka
  • La maggior parte degli uomini non vuol nuotare prima di saper nuotare. Hermann Hesse
  • L’amore è un bellissimo fiore, ma bisogna avere il coraggio di coglierlo sull’orlo di un precipizio. Stendhal
  • In qualunque luogo ci sorprenda la morte in battaglia, che sia la benvenuta. Ernesto Che Guevara
  • Spesso è da forte, più che il morire, il vivere. Vittorio Alfieri
  • Coraggio ce l’ho. E’ la paura che mi frega. Totò
read more

La libertà in frasi di autori italiani da Dante Alighieri in poi

Gli italiani e la libertà

Dalla forma poetica di Dante all’austero rigore di Giuseppe Mazzini fino alla metafora di Pirandello, la libertà è rappresentata come un valore assoluto per il quale si può anche sacrificare la vita.

  • Libertà vo cercando, ch’è sì cara, come sa chi per lei vita rifiuta. Dante Alighieri
  • Voi dovete avere la libertà in tutto ciò ch’è indispensabile ad alimentare, moralmente e materialmente, la vita. Giuseppe Mazzini
  • Il solo fondamento della verità è la possibilità di negarla. Luigi Einuadi
  • La civiltà è avere tutto quello che vuoi quando non ti serve. Totò
  • Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, e si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà. Luigi Pirandello
  • Giustizia non esiste là dove non vi è libertà. Luigi Einaudi
  • La libertà economica è la condizione necessaria della libertà politica. Luigi Einaudi
  • Ogni cosa ha il suo prezzo, ma nessuno saprà quanto costa la mia libertà. Edoardo Bennato
  • Non è la libertà che manca. Mancano gli uomini liberi. Leo Longanesi
  • Le bastiglie le abbattono i popoli: i governi le costruiscono e le mantengono. Carlo Cafiero
  • Dio vi ha dato il pensiero: nessuno ha il diritto di vincolarlo o di sopprimerne l’espressione. Giuseppe Mazzini
  • La libertà personale, libertà di locomozione; libertà di credenza religiosa; libertà di opinioni su tutte le cose; libertà di esprimere con la stampa o in altro modo pacifico il vostro pensiero; libertà di associazione per farlo fecondare col contatto nel pensiero altrui… son tutte cose che nessuno può togliervi, salvo alcune rare eccezioni, senza grave ingiustizia. Giuseppe Mazzini
read more

Frasi e aforismi di Federico Moccia

Frasi e aforismi di Federico Moccia

Federico Moccia, scrittore, sceneggiatore e regista italiano, autore di romanzi di stampo giovanilistico, è nato a Roma il 20 luglio 1963.  Federico è figlio d’arte: suo padre è Giuseppe Moccia, meglio conosciuto come Pipolo, che è stato prima sceneggiatore cinematografico, assieme a Castellano, di varie pellicole con Totò, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia ed altri comici italiani, e poi regista di alcuni tra i maggiori successi commerciali della commedia all’italiana a cavallo tra gli anni ’70 e ’80, come Il bisbetico domato, Attila flagello di Dio, Il ragazzo di campagna o Innamorato pazzo. Per altro su biografia e opere Clicca qui.

Alcune sue frasi.

Quando sarò grande recuperò con i critici facendo un libro e un film di quelli che piacciono a loro, per adesso faccio quelli che piacciono ai lettori e ai giovani.

Ti spalmerei sul panino come una noce di burro.

Ho vent’anni, mi guardo intorno e vedo quanto è dura la vita. Sì, ma anche splendida. Mi commuovo di fronte a un’alba, per un amico darei tutto quello che ho senza sentirmi per questo povero. Danzo con la vita, la invito a ballare, la stringo ma non troppo, la guardo negli occhi, rispettandola e amandola, così come amo lo sguardo di una donna innamorata.

Ho vent’anni, mi guardo intorno e vedo quanto è dura la vita. Sì, ma anche splendida. Mi commuovo di fronte a un’alba, per un amico darei tutto quello che ho senza sentirmi per questo povero. Danzo con la vita, la invito a ballare, la stringo ma non troppo, la guardo negli occhi, rispettandola e amandola, così come amo lo sguardo di una donna innamorata.

A volte non riusciamo a fidarci memmeno di chi abbiamo vicino da sempre.

Avere nelle scarpe la voglia di andare. Avere negli occhi la voglia di guardare. E invece restare prigionieri di un mondo che ci lascia soltanto sognare, solo sognare.

Per frasi e aforismi di altri autori celebri Clicca qui

read more
Pagina » 1


Cerca tra altri post


phpJobScheduler