Conversazioni nei social media

ascolto, analisi e partecipazione alle conversazioni onlineSe ci domandassero quale sia la più grande innovazione nella comunicazione negli ultimi anni, potremmo rispondere Internet, e in particolare i social networks, dove ogni giorno si sviluppano conversazioni tra utenti sugli argomenti più svariati: politica, sport, temi sociali, cucina, intrattenimento etc..

I più scettici tendono a sminuire il fenomeno dicendo che dopotutto in internet si dicono solo un mare di fesserie, che la rete sia soltanto il serbatoio degli istinti peggiori degli esseri umani, come la rabbia, la paura, la vanità, l’arroganza  e che dunque questo mezzo di comunicazione democratico sia in sostanza un grande brusio privo di importanza.
Noi siamo convinti che internet e i social networks rappresentino in effetti una vera rivoluzione, proprio perché raccontano o meglio tengono traccia della realtà umana, non certo nella sua forma più nobile e raffinata, ma semplicemente per quello che è con le sue brutture, che in realtà celano dei bisogni fortemente sentiti ed una grande necessità di essere ascoltati.

Lo scollamento tra cittadinanza e potere ha spesso portato quest’ultimo a rigettare con forza e tentare maldestramente di imbavagliare le voci che vengono dai social networks. In effetti la rabbia è spesso cieca ed è un flusso con una sua inerzia, che riversa la sua energia distruttiva dove i suoi leader sanno indirizzarla, indicando il dito contro la classe dirigente, schemi mentali da abbattere, brand considerati poco etici, personaggi che si sono macchiati per avere fatto una dichiarazione sconveniente. Liddove si dirige l’onda del risentimento non cresce più nulla. Ecco perché alcuni brands e personaggi famosi preferiscono stare alla larga da questa strana bestia che è internet. Tuttavia internet è un luogo dove vengono manifestati apprezzamenti, sentimenti positivi ed anche pensieri articolati. Attraverso i social networks vengono diffusi i post più interessanti nei blog e siti web, e ci sono molti contenuti che meritano tutto il nostro interesse.

Insomma Internet è una realtà troppo complessa per essere sintetizzata con una battuta, o relegata al giudizio di buona o cattiva. Internet è più che altro un mezzo di comunicazione ma anche uno specchio dell’umanità, e perciò a nostro giudizio merita ogni attenzione da parte degli osservatori, anche i più intellettuali, se si parte dal presupposto che la realtà umana sia complessa.

Internet e i social networks sono una miniera di dati dalla quale è possibile estrarre delle informazioni utili, come i minatori estraggono il minerale prezioso che si cela in una montagna di fango e rocce. Sappiamo anche che quello del minatore è un lavoro durissimo, ebbene estrarre informazioni utili da una montagna di dati inutili, non è un lavoro faticoso come quello del minatore, ma nemmeno tanto facile.

A partire da questo nuovo anno, abbiamo deciso di dare un nuovo corso al Gallito, basandoci sul racconto di ciò che di rilevante viene detto online dalla gente più o meno importante, dei trends delle loro conversazioni, dai temi che stanno più a cuore, dei sentimenti più diffusi, degli utenti più attivi ed influenti della rete.

Il nostro obbiettivo è di fare di Gallito un blog delle conversazioni online su vari argomenti di interesse: politica, temi sociali, sport, intrattenimento, e altri argomenti sui quali ci aspettiamo anche un tuo suggerimento, perché ci piacerebbe che Gallito sia anche un servizio d’informazione da un punto di vista neutrale, ma sugli argomenti di maggiore interesse.

Ci serviremo di Buzzmeter, un’applicazione di cui siamo proprietari e che possiamo usare per creare ascolti e analisi approfondite che possono essere usate per varie finalità: analisi della brand reputation, competitive intelligence, community building, gestione della relazione con i propri clienti online, ricerca di informazioni per vari scopi, come ad esempio creare contenuti per un sito come questo.

Post correlati a Conversazioni nei social media

"ODIO ERGO SUM" l'assioma degli Haters del web

Il dito medio di Cattelan eretto nel centro di piazza Affari, davanti alla storica sede della Borsa, dovrebbe essere promosso a idolo pagano di una nu..

News dalla battaglia politica nostana

La tenzone politica nostrana è sempre accesa nei social e nei prossimi mesi è destinata a infervorarsi sempre più, in vista delle prossime elezioni..

#Euro2016 - Li meglio tweet

Arsenale K  @ArsenaleKappa Nella nazionale italiana ci sono così tanti pacchi che il post partita di #EURO2016 lo conduce Flavio Insinna. [@mic_to..

Rassegna da twitter di oggi

la Repubblica  @repubblicait 10 giugno 1924 - Viene assassinato Giacomo Matteotti #AccaddeOggi https://t.co/FQ2QqhMqIy  » tweet Il Fatto Quot..

Tweet sul sesso

Iniziamo con una citazione colta di Cesare Pavese: "Se il chiavare non fosse la cosa più importante della vita, la Genesi non comincerebbe di lì." ..

Lascia un Commento


phpJobScheduler