Giovanni Verga, l’anima e la ricchezza

Sicché quando gli dissero che era il tempo di lasciare la sua roba, per pensare all’anima, uscì nel cortile come un pazzo, barcollando, e andava ammazzando a colpi di bastone le sue anitre e i suoi tacchini, e strillava: “Roba mia, vientene con me!” Giovanni Verga

Altre frasi

Lascia un Commento


phpJobScheduler