Hasya yoga : Ridere fa bene

Lo “Hasya Yoga” ovvero Yoga della Risata, si basa sulla constatazione scientifica che il corpo non distingue  una risata finta da una reale, e che  quindi entrambi  forniscono gli stessi benefici fisiologici e psicologici.
Lo Hasya Yoga combina risate incondizionate con il “pranayama” (respirazione yoga). Inizialmente la risata è simulata come fosse un esercizio  del corpo; e poichè è un esercizio corale,  con il contatto visivo  e la giocosità  dei bambini, la risata…….inizialmente forzata, si trasforma  poco a poco in una risata vera e contagiosa.
Il medico indiano Madan Kataria ha diffuso in occidente questo esercizio yoga intorno agli anni 90, ma è una pratica antichissima molto usata in India.
Le sedute di Hasia Yoga iniziano  con dolci  tecniche di stretching,  si canta , si battono ritmicamente le mani mentre ci si muove come in una danza gioiosa . Questi  preliminari, unitamente ad una respirazione profonda aiutano ad abbattere le inibizioni e sviluppare sentimenti di  “giocosità infantile” che portano a trasformare la letizia iniziale ad una ricca risata incondizionata. Gli esercizi di risate  sono intervallati  da  esercizi di respirazione………….e venti minuti di risate sono sufficienti a procurare enormi benefici. Infatti l’Hasya Yoga scioglie le tensioni muscolari, stimola la produzione di endorfine (ormoni del benessere), libera le vie respiratorie, rinforza il sistema cardiovascolare, aiuta il sistema immunitario e  migliore il tono dell’umore.
Una seduta di Hasya Yoga  può concludersi  con  la “Meditazione Risate”. Si tratta di una sessione di risate  libere  che spesso portano a una sana catarsi emotiva e anche un senso di liberazione e di gioia che può durare a lungo.
Basta con i musi lunghi e le sopracciglia aggrottate! E se non avete tempo per l’ Hasya Yoga almeno ricordate  ogni tanto di respirare profondamente e di ridere …..meglio se in compagnia! 

Post correlati a Hasya yoga : Ridere fa bene

Superstizioni : non è vero ma ci credo!

Non tutti ammettono di essere superstiziosi.......ma in fondo tutti un pò lo siamo . In effetti  la superstizione è la manifastazione di un aspetto..

San Giuseppe : La festa del papà

San Giuseppe, padre putativo di Gesù bambino, si festeggia il 19 marzo e con lui si  festeggiano tutti i papà......Tutti abbiamo o abbiamo avuto un..

Curarsi con i cibi: Il miele

Il miele è un alimento molto  importante non solo perchè  è buono ma sopratutto per le sue proprietà benefiche. Essendo  questo "nettare divino..

Curarsi con i cibi: La cistite

La cistite è un disturbo molto frequente  e fastidioso che interessa la vescica e spesso quasi tutto l'albero urinario. Si presenta con la necessit..

Curarsi con i cibi: Il colesterolo

Il colesterolo è un lipide normalmente presente nel nostro sangue. Però l'eccesso di colesterolo (quello cattivo, ovvero l' HDL) è  da tenere  s..

Lascia un Commento


phpJobScheduler