“La ballata del condannato a morte”- di Gesualdo Bufalino

Dell’autore de libro  “Diceria dell’untore “, ecco  “La ballata del condannato a morte ” in cui ritroviamo, in tema con la linea letteraria di Gesualdo Bufalino, una perfetta fusione tra poesia, sarcasmo e  tragico.

Sull’ ultime soglie 
ne ho cinque, di voglie
per ultimo gusto un vino vetusto
per ultimo tatto il pelo di un gatto
per ultimo udito del mare il muggito
per ultima vista un ciel d’ametista
 per ultimo odore l’occulto d’un fiore
Infine vorrei il cinque far sei
e stringermi al petto avanti ch’io muoia,
ignuda nel letto, la figlia del boia!

(Gesualdo Bufalino)

Altre poesie

Cerca tra migliaia di frasi

Post correlati a "La ballata del condannato a morte"- di Gesualdo Bufalino

Frasi sull'umiliazione di autori famosi

Secondo la definizione ironica di Ambroise Bierce, l'umiliazione (s.f.) è il comportamento più normale e opportuno di fronte a persona ricca e/o pot..

Frasi di Giovanni Verga e Luigi Pirandello sul valore delle parole

Una delle interpretazioni contemporanee della fisica prevede che la realtà, per come siamo in grado di percepirla e studiarla, sia pura relazione tr..

L'indifferenza in frasi di Oscar Wilde e Antonio Gramsci

“Parlare male di qualcuno è spaventoso. Ma vi è qualcosa di peggio: non parlarne.” Oscar Wilde Cosa spaventa più di tutto gli uomini pubb..

Il ricordo in frasi famose di Wilde e Kierkegaard

"Nessun maggior dolore che ricordare del tempo felice nella miseria" risponde Francesca a Dante che le chiede di raccontare la sua storia o come scriv..

Cos'è l'onestà? Definizione di onestà in frasi di autori famosi

L'onestà è una parola di gran moda. Dal latino honestas, onestà indica la qualità umana di agire e comunicare in maniera sincera, leale e traspare..

Lascia un Commento


phpJobScheduler