La corruzione secondo Sciascia

“Ministri, deputati, professori, artisti, finanzieri, industriali: quella che si suole chiamare la classe dirigente. E che cosa dirigeva in concreto, effettivamente?
Una ragnatela nel vuoto, la propria labile ragnatela.
Anche se di fili d’oro.” (Sciascia)

Altre frasi

Lascia un Commento


phpJobScheduler