L’abitudine secondo Aristotele ed Esopo

Abituarsi per imparare

AristoteleL’abitudine è manifestazione di un’azione ripetitiva che può sfociare anche nell’automatismo.

Usare sempre un linguaggio e modi educati ha per effetto che nelle occasioni pubbliche non correremo il rischio che possa sfuggirci qualche parola fuori luogo. Ciò vale anche per le attività manuali come quelle legate ad un mestiere,  ad esempio un carpentiere. L’esercizio di questi a piantare chiodi, lo porterà via via ad essere sempre più preciso ed efficace nei suoi movimenti.

Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendo. Aristotele

L’abitudine è in qualche modo simile alla natura, giacché “spesso” e “sempre” sono vicini; la natura è di ciò che è sempre, l’abitudine di ciò che è spesso. Aristotele

Non è possibile o non è facile mutare col ragionamento ciò che da molto tempo si è impresso nel carattere. Aristotele

L’abitudine rende sopportabili anche le cose spaventose. Esopo


Cerca tra migliaia di frasi

Post correlati a L'abitudine secondo Aristotele ed Esopo

Frasi sul coraggio

Diceva Paolo Borsellino che è impossibile non avere paura, l'importante è che insieme alla paura ci sia anche il coraggio. Il coraggio è la capacit..

Frasi di Aristotele

Aristotele (Stagira, 384 a.C – Calcide, 322 a.C.)  è considerato una delle menti filosofiche più innovative, prolifiche e influenti del mondo..

La meraviglia come principio della conoscenza per Aristotele

Aristotele scrisse così, nella sua Metafisica. “Ogni uomo per natura desidera di conoscere. Gli uomini, da sempre, hanno preso dalla meraviglia lo ..

Stai attento ai tuoi pensieri

Stai attento........... Stai attento ai tuoi pensieri, perché diventano parole. Stai attento alle tue parole, perché diventano abitudini. Stai at..

L'abitudine è un male

L'abitudine intorpidisce l'animo L'abitudine può essere un bene così come può essere un male. Gesualdo Bufalino ne esprime una concezione devastan..

Lascia un Commento


phpJobScheduler