L’ebbrezza del mistero secondo Einstein

“La cosa più bella che possiamo sperimentale è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza. L’essere che non conosce questa emozione, che è incapace di fermarsi per lo stupore e restare avvolto dal timore reverenziale, è come un morto.” (Einstein)

Altre frasi

Lascia un Commento


phpJobScheduler