Ma a che servono i politici?

Una volta ancora l’Italia ha bisogno dell’intervento di tecnici, ovvero di gente che sa cosa fare quando la barca naviga in acque pericolose. Ma i responsabili di questa situazione, cioè i politici, che ci hanno portato sulla soglia del disastro a che servono? Non solo non pagano per i danni combinati, ma da una parte e dall’altra hanno ancora il coraggio di levare la loro voce, che vorremmo tanto dimenticare per sempre. “La democrazia è sospesa”, “la politica è morta!”, “c’è bisogno di un governo politico, che sia espressione della volontà popolare” etc..Ma perché un solo briciolo di dignità non li induce a tacere? Forse perché anche quel briciolo manca.

Dovrebbero coprirsi il capo di cenere, chiedere scusa per tutte le menzogne, l’evidente incapacità a governare, il danno d’immagine e il peso finanziario che hanno accollato all’intera nazione. Dopo il periodo di Craxi fu necessario Ciampi, oggi dopo Berlusconi arriva Monti. L’opposizione non è esente da colpe, perché con la sua incredibile incapacità ha reso possibile il berlusconismo.

Se riusciremo a risollevarci, chi sarà il prossimo incantatore di italiani che venderà loro un nuovo miracolo populista, senza alcun fondamento? Ancora non lo sappiamo, ma di certo qualcuno si farà vivo, gli italiani lo voteranno e combinerà nuovi disastri.

Post correlati a Ma a che servono i politici?

La Cultura e i suoi paladini

Tra le categorie di attivisti "social" più prolifici c'è sicuramente quella dei sostenitori e difensori della "cultura". Non passa giorno che qualch..

Invettive tra politici. "Non hai amministrato neanche un condominio!"

Da che esiste la politica, gli avversari pretendenti al potere si sono affrontati a muso duro, spesso mettendo in evidenza le manchevolezze dell'altro..

"ODIO ERGO SUM" l'assioma degli Haters del web

Il dito medio di Cattelan eretto nel centro di piazza Affari, davanti alla storica sede della Borsa, dovrebbe essere promosso a idolo pagano di una nu..

News dalla battaglia politica nostana

La tenzone politica nostrana è sempre accesa nei social e nei prossimi mesi è destinata a infervorarsi sempre più, in vista delle prossime elezioni..

Referendum Costituzionale - Generatore casuale di "Io voto no perché.."

Con l'approssimarsi del referendum costituzionale il fronte del NO si mostra sempre più forte e compatto. Questo generatore casuale di "Io voto n..

Lascia un Commento


phpJobScheduler