Poesie

Umberto Saba

Poesia di Natale di Umberto Saba: A Gesù Bambino

La notte è scesa
e brilla la cometa
che ha segnato il cammino.
Sono davanti a Te, Santo Bambino!
Tu, Re dell?universo,
ci hai insegnato
che tutte le creature sono uguali,
che le distingue solo la bontà,
tesoro immenso,
dato al povero e al ricco.
Gesù, fa? ch?io sia buono,
che in cuore non abbia che dolcezza.
Fa? che il tuo dono
s?accresca in me ogni giorno
e intorno lo diffonda,
nel Tuo nome.

read more

Poesie d'amore di Umberto Saba: Paolina

Paolina, dolce
Paolina,
raggio di sole entrato nella mia
vita improvviso;
chi sei, che appena ti conosco e tremo
se mi sei presso? tu a cui ieri ancora
<< Il suo nome ? chiedevo ? signorina? >>;
e tu alzando su me gli occhi di sogno
rispondevi: << Paolina >>.

Paolina, frutto
natio,
fatta di cose le più aeree e insieme
le più terrene,
nata ove solo nascere potevi,
nella città benedetta ove nacqui,
su cui vagano a sera i bei colori,
i più divini colori, e ahimè! Sono
nulla; acquei vapori.

Paolina, dolce
Paolina,
che tieni in cuore? Io non lo chiedo. E? pura
la tua bellezza;
vi farebbe un pensiero quel che un alito
sullo specchio, che subito s?appanna.
Qual sei mi piaci, aureolata testina,
una qualunque fanciulla e una Dea
che si chiama Paolina.

read more
Pagina » 1


Cerca tra altri post

Lascia un Commento


phpJobScheduler