Come promuovere un profilo Twitter

Questo post non sarà una lista di buone pratiche per fare decollare il proprio profilo Twitter, proponendolo a tutta la gente potenzialmente interessata.

In rete esistono diversi posts che descrivono le giuste tattiche per farsi conoscere, e sono facilmente rintracciabili con una ricerca in Google. Qui parliamo di un prerequisito indispensabile, che è necessario procurarsi prima di imbattersi in un’attività di comunicazione online.

La prima domanda che dobbiamo farci prima di aprire un canale di comunicazione in un social media è: “Che storia ho da raccontare?“. Dovremmo anche approfondire l’esistenza di un pubblico potenziale, ma innanzitutto dobbiamo essere certi di avere qualcosa da comunicare. La nostra storia non dev’essere il risultato di una riflessione passeggera, o una lista di argomenti buttati lì in un momento di trasporto creativo, ma dev’essere un racconto che abbia una continuità e che sia in grado di stimolare l’interesse di un pubblico.

Quali tipi di contenuti stimolano l’interesse della gente del web? Contenuti divertenti, testi brevi, media accattivanti come foto e video. All’interno di questi media sarà possibile inserire alcune offerte commerciali, ma le offerte non possono essere l’unico soggetto della comunicazione, a meno che queste offerte non siano veramente eccitanti, cosa che non accade spesso per la verità. In caso contrario la gente si stuferà molto presto di una comunicazione asettica e troppo commerciale, e ci abbandonerà etichettandoci come gli ennesimi comunicatori online allo sbaraglio e senza idee.

Il punto di partenza dev’essere quindi lo storytelling. Che storia vogliamo raccontare? Se non si è in grado di scrivere la propria storia in un foglio di carta e di darle una chiara identità, è meglio rivolgersi a un professionista della comunicazione che dovrà inventare qualcosa per voi.

A quel punto, dopo avere riflettuto attentamente sull’identità che vogliamo trasmettere, sui contenuti che siamo in grado di creare, e sulla storia che vogliamo raccontare, allora e solo allora possiamo aprire un profilo su Twitter o su un altro social network.

In caso contrario non esisterà investimento in grado di fare decollare la nostra popolarità nei social media e soprattutto in grado di farci sfruttare adeguatamente le opportunità relazionali messe a disposizione dalle reti sociali.

Post correlati a Come promuovere un profilo Twitter

"ODIO ERGO SUM" l'assioma degli Haters del web

Il dito medio di Cattelan eretto nel centro di piazza Affari, davanti alla storica sede della Borsa, dovrebbe essere promosso a idolo pagano di una nu..

News dalla battaglia politica nostana

La tenzone politica nostrana è sempre accesa nei social e nei prossimi mesi è destinata a infervorarsi sempre più, in vista delle prossime elezioni..

#Euro2016 - Li meglio tweet

Arsenale K  @ArsenaleKappa Nella nazionale italiana ci sono così tanti pacchi che il post partita di #EURO2016 lo conduce Flavio Insinna. [@mic_to..

Rassegna da twitter di oggi

la Repubblica  @repubblicait 10 giugno 1924 - Viene assassinato Giacomo Matteotti #AccaddeOggi https://t.co/FQ2QqhMqIy  » tweet Il Fatto Quot..

Tweet sul sesso

Iniziamo con una citazione colta di Cesare Pavese: "Se il chiavare non fosse la cosa più importante della vita, la Genesi non comincerebbe di lì." ..

Lascia un Commento


phpJobScheduler